costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
canon ftb
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 07/07/2014, 8:28
Reputation:

costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda canon ftb » 12/07/2014, 18:24

Premesso che il banco è meraviglioso per i risultati che concede a chi sacrifici il guaio del peso di un super cavalletto e di tutto il resto, più le difficoltà dei calcoli sul tiraggio etc, etc. qualche tempo fa avevo pensato di ripescarlo dalla soffitta.
Però quando ho visto i costi della pellicola 4x5 e del laboratorio mi sono fermato inorridito.
Chi di voi utilizza questo formato, dove prende le lastre e a che prezzi?
A parte la difficoltà di reperirle qui a Roma se non dalla solita ars imago, credo si possa ordinare della portra 160 kodak negativo colore , ma non ci giurerei a conti fatti ogni scatto diviene un salasso.
Alcuni di voi hanno mai provato ad ordinare i 4x5 sul web?
Con quali risultati?
La corretta conservazione e la data di scadenza mi preoccupano assai.
Grazie
Canon ftb



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda Silverprint » 12/07/2014, 18:48

Io scatto principalmente in BN e sviluppo e stampo per conto mio. Il costo è relativo, circa 2 euro a scatto a cui aggiungere qualche centesimo per lo sviluppo.

Per il colore la situazione è più critica perché da noi costano molto sia le lastre che lo sviluppo. Il negativo va a 5/6 euro a lastra e forse altrettanti per il trattamento, ma il prezzo dello sviluppo varia sensibilmente.

Comprare negli USA, dove quelle a colori costano la metà, può essere conveniente, ma solo per quantitativi abbastanza consistenti, visti i costi di spedizione e dogana.

il 5x7" è ancora tollerabile, ma la scelta di pellicole è ancora piu ridotta. L'8x10" è... di lusso (tutto). Bello però!


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9261
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda chromemax » 12/07/2014, 18:52

In genere non ci sono controindicazioni nell'acquistare via web nei siti specializzati in analogico, anzi in genere hanno più ricambio rispetto a negozi fotografici tradizionali che oramai trattano la pellicola solo in maniera residuale. La data di scadenza di solito è riportata o può essere rchiesta, e gli acquisti online in genere son più garantiti dalla normativa, proprio perché non si può vedere prima la merce.
Se invece ti riferisci al fatto che il colore professionale andrebbe conservato al freddo, com'era una volta, mi sa che vista la penuria di materiale che c'è rispetto ad allora la distinzione tra la linea amatoriale e quella "professionale" non esista più (credo che siano rimasti solo gli amatori ad utilizzare ancora la pellicola a colori, anche GF :) ) e allo stato attuale io mi accontento che la pellicola ci sia ancora.
In effetti il negativo colore 4x5 è costoso ma Portra e Ektar si trovano senza grandi problemi al costo di circa 4,5 euro a lastra, poi magari sarà un problema trovare chi sviluppa e stampa in maniera decente, a meno che non si faccia tutto da soli, che è molto molto meglio. Un po' più economiche sono i negativi colore Fuji



Avatar utente
mauresepolizio
esperto
Messaggi: 275
Iscritto il: 09/09/2011, 13:05
Reputation:

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda mauresepolizio » 13/07/2014, 12:04

Dove trovate le 4x5 negative fuji?



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda Silverprint » 13/07/2014, 12:13

Westernphoto, Ars-imago, Sabatini, etc.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 700
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda zone-seven » 14/07/2014, 0:17

Ciao ...
Uso molto il 4x5 ed acquisto solo via web, tranne le veramente rare eccezioni.
Come ti dicevano sopra, Andrea, Chrome... i siti son quelli ed i prezzi pure. Forse Westernhoto potrebbe essere un pochino più conveniente ma va valutato caso per caso o carrello per carrello, l'ho conosciuto di persona e so come conserva i prodotti, persona molto disponibile, acquisto volentieri.
Con Ars-Imago abbiamo la convenzione ma imho vanno sempre valutati i carrelli a fine acquisto.
Uso principalmente BN, un po' di colore, rare le dia ma una volta che si ha l'attrezzatura ... almeno una volta lo svilzio me lo sono levato...Velvia 50 e non c'è Aptus, Credo, Leaf, Hasselblad che possa tenere il confronto perdono tutti in partenza ed all'arrivo.
Senza fare i conti in tasca a nessuno, il bn è una spesa sostenibile, tanto la carta da stampa la si acquista in ogni caso. C'è poi il fatto che il colore non permette lo stesso controllo rispetto al bn, questo mi porta a usarlo di più con le pellicole in rullo.
Effettivamente il colore è più esoso, tuttavia preferisco Fuji, un pochino più economiche delle Kodak per i negativi e secondo i miei gusti un pelino sopra come qualità e colorimetria, eseguo da me il tratamento sia per i negativi e positivi/dia, la stampa è ancora lontana ma una scansione di un 4x5 colore regala molto anche da uno scanner di fascia bassa.
L'8x10 come scrive Andrea è lusso, anche di più ... però però ... l'ho preso per altre ragioni o meglio per altre foto, ma lo sfizio di qualche scatto me lo sono tolto grazie ad un offerta su delle Rollei Retro 100, che dire non è bello, di più.
Cmq puoi tranquillamente acquistare on line.
Se decidessi di fare colore, evita i prodotti Rollei e Digibase. Per il resto Kodak, Fuji, Tetenal e dormi tranquillo.


viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
elimatilde
guru
Messaggi: 730
Iscritto il: 16/11/2012, 15:49
Reputation:

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda elimatilde » 14/07/2014, 13:25

Ciao

Per il formato 4X5, è come dice Andrea, pochi euro a scatto. Il bianco e nero.
A volte ci sono anche offerte.
Per l'acquisto on-line, mai avuto problemi, ci sono negozi tipo Westernphoto che hanno ottime offerte, cosi come da Ars-imago che ci riserva anche uno sconticino.

Ciao
Elia


.. Sbagliando s'impara....
........... Spero !!!!!....

Avatar utente
canon ftb
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 07/07/2014, 8:28
Reputation:

Re: costo utilizzo 4x5 o fomato superiore

Messaggioda canon ftb » 15/07/2014, 6:19

Grazie a tutti per le illuminanti risposte, per il momento continuo con 6x6 hasselbald e nel 35 leica m o canon fd o nikon.
Un 35 ben esposto e ben sviluppato da ancora grandi soddisfazioni, fra le tante spese che dovrei affrontare c'è uno scanner per formati non 35mm, ma il denaro......... latita ahimè.
Per il 35 ho un canon 4000 il guaio è che con i nuovi sistemi operativi del mac non gira porc porc porc!
Devo far rispristinare un vecchio mac e usarlo con quello.
Odio il consumismo coatto imposto da queste c...... di tecnologie, una vecchissima macchina a film è eterna, lo scorso anno ho trovato a porta portese una agfa box film 6x6 e dopo aver bestemmiato in turco per capire come usarla mi ci sollazzo assai.
Purtroppo è molto complesso fare una inquadratura decente specie al buio , in pratica da un 120 ricavo 8 scatti 6x7 o giù di lì.
A presto
Canon ftb





  • Advertisement

Torna a “Grande formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti