Dia le più usate da ognuno di noi.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
filippo
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 17/02/2010, 9:48
Reputation:

Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda filippo » 18/02/2010, 17:58

Quali sono le dia più uste?
Quale il loro uso?

Personalmente uso quasi sempre Fuji Provia 100. Qualche volta, se devo "sperimentare" uso le Sensia, che sono più economiche e mi posso permettere un po' di più di "sbagliare" o meglio dire: se devo buttare perché devo azzardare, me ne frega meno, con una pellicola da €7,50... me ne frega!
Le Kodac, le trovo un po' carucce: non le compro.
Qualche volta d'inverno quando fa nuvolo, metto le Velvia 100. Ravvivano un po'.



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda etrusco » 18/02/2010, 21:52

ad oggi mai usate le DIA....anche perchè non saprei poi come vederle!


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
filippo
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 17/02/2010, 9:48
Reputation:

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda filippo » 18/02/2010, 23:13

Un vero peccato: non sai che ti perdi. La bellezza del chimico spicca oltre che per il bianco e nero, anche per le dia. Io le ho usate e per anni e continuo tutt'oggi a usarle e mi danno ottime soddisfazioni.

Un proiettore, se hai fortuna di trovarlo usato, lo trovi a veramente poco.



Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda stormy » 19/02/2010, 20:20

Mi sono fatto una discreta scorta di ektachrome scadute, e credo che inizierò a fare parecchio crossprocess, ovviamente sviluppando in casa...


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Advertisement
Avatar utente
emme42
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 16/02/2010, 1:49
Reputation:
Località: Bologna

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda emme42 » 20/02/2010, 14:54

La diapositiva per me è il top del colore, se poi è Medio Formato è davvero uno spettacolo unico.
Dando per scontata un certa qualità del materiale di ripresa, è obbligatorio un ottimo proiettore (Leitz, Rollei,Kodak Ektapro o Carousel) ed un ottimo schermo (assolutamente non il muro o ancora peggio il lenzuolo).
Da quando ho abbandonato il Kodachrome, le mie pellicole di riferimento sono le Fujifilm Velvia 50, Astia 100, e Provia 400.
Per un utilizzo in cui non ricerco la qualità assoluta ma solo la facilità di approvigionamento e l'economicità, compro al supermercato la Kodak ELITE Chrome 100. Ha diversi punti deboli, ma in condizioni di luce non critiche a volte mi ha sopreso positivamente, soprattutto se si pensa che il costo è abbastanza basso.



Avatar utente
Skiwalker
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 21/02/2010, 9:12
Reputation:
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda Skiwalker » 03/03/2010, 21:10

io ho sempre usato solo la Elitchrome 200 della Kodak...per il mio uso, astrofotografico, era l'unica pellicola sensibile al rosso che si trova in molte nebulose che si possono immortalare nel cielo...con altre vedevo solo le stelle..ma di solito per le foto tradizionali uso la classica pellicola



Avatar utente
osvi
fotografo
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/04/2010, 18:07
Reputation:

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda osvi » 10/04/2010, 8:50

Ho abbandonato il colore ma mi trovo d'accordo con voi: la dia di medio formato è EMOZIONANTE, uno spettacolo che davvero non si può perdere... e vederle instereofotografia? Qualcuno ha avuto la fortuna di gustarsele? Io si ed è... pazzesco!!!!

Comunque: se devo fare ritratti opto per la Fuji Astia, una dia stupenda e dai toni naturali e caldi, se devo fare paesaggio la Velvia 50 è ancora oggi insuperata ma la provia 100 le sta subito appresso ed anzi, per un uso più generico è anche meglio.

Per alte sensibilità... no, trovo che la dia sia proprio snaturata; meglio un negativo colore tipo Fuji 800Z o X-Tra 1600.

Ciao,
Osvi.



Avatar utente
Walter
guru
Messaggi: 344
Iscritto il: 11/04/2010, 10:06
Reputation:
Località: Firenze

Re: Dia le più usate da ognuno di noi.

Messaggioda Walter » 11/04/2010, 19:35

Provia 100 e Velvia 50.





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti