Diapositive 120 e poi?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Diapositive 120 e poi?

Messaggioda maxnumero1 » 18/12/2013, 13:30

poi che ci faccio senza proiettore con una diapositiva 120?



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11622
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda Silverprint » 18/12/2013, 13:33

Una scansione e una stampa digitale... oppure, se sei fortunato, un Ilfochrome.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5675
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda -Sandro- » 18/12/2013, 14:00

Oppure ti cerchi per pochi soldi un Rollei P11 e potrai constatare quanto sia impressionante una diapositiva 6x6 proiettata.



Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda PIERPAOLO » 18/12/2013, 14:54

esiste anche un proiettore Leica 6x6, di eccezionale qualità meccanica;
una soluzione è tagliare le dia 6x6, rifacendo pertanto anche le inquadrature, e riducendole a 4x4 e pertanto proiettarle con un normale proiettore

Pierpaolo



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5675
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda -Sandro- » 18/12/2013, 15:11

PIERPAOLO ha scritto:esiste anche un proiettore Leica 6x6, di eccezionale qualità meccanica;
una soluzione è tagliare le dia 6x6, rifacendo pertanto anche le inquadrature, e riducendole a 4x4 e pertanto proiettarle con un normale proiettore

Pierpaolo


Per divertimento l'ho fatto anche io, un dorso hasselblad 16S con relativa mascherina sul pozzetto, una taglierina 4x4 a pinza (nessuno dei due veramente necessario, ma comodi) ed i telaietti.
Il punto debole del sistema sono i telaietti, praticamente introvabili, e carissimi quando li si trova.
In ogni caso l'effetto non è lo stesso che proiettare una diapositiva 6x6, il vantaggio invece è che si sfrutta la zona centrale del cerchio di copertura.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 479
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda karlo » 18/12/2013, 19:23

come va l'epson v600 con le diapositive 6x4.5?



Gionny
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 07/03/2013, 19:04
Reputation:

...

Messaggioda Gionny » 18/12/2013, 20:07

...
Ultima modifica di Gionny il 09/01/2018, 22:53, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5675
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda -Sandro- » 18/12/2013, 20:59

Come al solito, soltanto notizie riportate, e di conseguenza inutili.
Per la cronaca le diapositive 6x6 hanno un telaio così grosso che possono essere disposte sul piano di vetro senza bisogno di maschere di plastica.
In soldoni NON hai risposto a karlo, perché NON gli hai detto come vada il V600 con il 6x4.5, hai solo intorbidato le acque.



Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda maxnumero1 » 18/12/2013, 21:23

mi piacevono molto quei proiettori vintage che sembrano phon asciugacapelli....
sulla baia,un rollei p11 ci vuole minimo 200euro...



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5675
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Diapositive 120 e poi?

Messaggioda -Sandro- » 18/12/2013, 21:29

maxnumero1 ha scritto:mi piacevono molto quei proiettori vintage che sembrano phon asciugacapelli....
sulla baia,un rollei p11 ci vuole minimo 200euro...


Con un pò di pazienza puoi prenderlo a meno, ed è un proiettore biformato, su un lato proietta telai medioformato e sull'altro il piccolo formato.
Ovviamente deve essere in ordine, specialmente quel malefico gommino che su molti proiettori è disgregato dall'uso, ma perfettamente sostituibile con un minimo di ingegno e manualità.
Per cominciare a mio avviso è la scelta migliore, poi esistono proiettori superiori come il P66, ma il prezzo è ben altro.





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite