Pagina 1 di 1

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 01/12/2011, 19:49
da franny71
mi piacerebbe leggere le vostre opinioni riguardo i vari developer in commercio.
sia peculiarità che pecche, processi alternativi rispetto a quelli consigliati, maggiore o minor contrasto, notizie sulla grana...
insomma un bel vademecum.
la parola a voi, sicuramente più esperti di me.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 01/12/2011, 19:52
da Willy985
Sarebbe davvero interessantissimo come topic! :D Io fino ad ora ho capito solo che il rodinal da una bella grana grossa ed un forte contrasto, il D-76 è più "standard" ed il microphen minimizza la grana... per il resto... nin zò :p

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 01/12/2011, 19:57
da etrusco
Si potrebbe fare un bel tutorial però è cosa non semplice per cui o lo organizziamo a dovere oppure ho paura che non diventerà mai una guida 'seria' ma solo un insieme di pareri confusionari

Per cui se vogliamo cimentarci in questo esercizio iniziamo a pensare a come organizzare la guida


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 01/12/2011, 19:58
da franny71
grazie del passaggio willy, spero sia un post interessante, in cui condividere esperienze anche su utilizzi alternativi, con risultati differenti.
qui c'è bisogno di esperienza, ed io purtroppo sono un novellino.
@ etrusco:
ora come ora sono impegnato nel mio trasferimento nel lazio, appena mi sarò trasferito cercherò di dare il mio contributo. :-bd

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 01/12/2011, 23:15
da zioAlex
ciao Franco...
A mio parere l'idea non é male ma dovrebbe esser ben studiata, del resto il nostro parere é pur sempre soggettivo e non dovrebbe "influenzare" gli altri
sono d'accordo sul condividere le nostre opinioni, prove o esperienze sui vari sviluppi...
Per me in linea di massima sono tutti buoni (tecnicamente) gli sviluppi ognuno con le proprie caratteristiche, qualità e peculiarità che ognuno di noi abbinerà in base alle nostre esigenze, ancor meglio alla nostra "Personalità"! ;)
:-h

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 01/12/2011, 23:38
da franny71
alex, l'intento non è quello di creare un vero e proprio vademecum, piuttosto quello di avere un posto dove inserire le nostre impressioni su alcune variazioni in fase di sviluppo.
inoltre avere un 3d in cui inserire le caratteristiche di massima dei vari developer non mi sembra poi malaccio.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 02/12/2011, 0:36
da Silverprint
Ecco un bel thread! :D

Qualche ideuzza l'avrei... ;)

Non passerà molto tempo!

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 02/12/2011, 0:45
da franny71
grande andrea, ti aspettavo sul greto del fiume... :D :D :D
ora aspetto le ideuzze...
PS
auguri per il tuo 18esimo compleanno ;)

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 02/12/2011, 17:09
da etrusco
Auguri anche da parte mia Andrea....

Per le idee questo è il posto giusto!!!!

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 16:51
da foto apprendista
da neofita secondo me trovare un topic del genere sarebbe molto utile ed interessante per chi è alle prime armi

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 17:27
da etrusco
Tempo fa con Diego (chromemax) avevamo iniziato a pensare ad un 'wiki darkroom' ossia ad uno spazio wiki dedicato solo ed esclusivamente alla fotografia analogica, il sito si sarebbe chiamato wiki.analogica.it

Abbiamo iniziato a lavorarci poi la cosa si è arenata ... Se piace come idea potrebbe essere il posto giusto dove descrivere tutti i rivelatori, pellicole, etc ... È un gran lavoro e richiede l'aiuto di tutti; chiunque (come su wikipedia) potrebbe aggiungere e modificare i contenuti ...

A voi la parola ... Io a mettere in piedi la piattaforma wiki impiego mezza giornata, poi deve essere tutta la community a 'farcirla' di contenuti.

Ciao


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 17:31
da franny71
boss, io potrei pure intervenire, ma ho paura che possa dire solo boiate, vista la mia scarsa esperienza in materia.
andate avanti voi, poi vedrò di contribuire pure io.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 17:45
da zioAlex
Vai etrusco... Inpiatta pure! :D ;)

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 20:02
da etrusco
Ragazzi... Vi avverto, la cosa richiede serietà e competenza. Scrivere su una wiki, anche se minore , equivale a scrivere su una enciclopedia.

Sarà necessario iscriversi come 'scrittori' e poi inserire nuove voci, esattamente come su wikipedia ...

Non vorrei pubblicizzare la cosa e poi vederla morire perché nessuno ne aggiorna le voci, per cui prima di perderci tempo gradirei qualche messaggio di sostegno al progetto...

Da solo questa volta non posso farcela e neanche in due come fu per la prima bozza con Diego ...

Serve uno sforzo collettivo (che poi potrebbe anche arrivare da altre persone) ma una wiki non è un forum dove ci si iscrive e si chiede, è una cosa 'seria'.

Quindi chi se la sente di partecipare al progetto lo dica in questo thread, partecipare non significa necessariamente scrivere nuove voci, potrebbe anche voler dire sostegno e pubblicità nel divulgare il progetto.

A voi la parola , io mi taccio ed attendo i vostri riscontri.


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 20:52
da zioAlex
confermo e sottoscrivo in tutto il tuo pensiero! :ympeace:
del resto é quello che ho già scritto al primo messaggio: deve esser ben studiata la cosa....
Casomai, prima di "pubblicare" una voce o un parere si potrebbe passare per una "filtratura" prima dell'ok decisivo....

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 21:00
da franny71
zioAlex ha scritto:confermo e sottoscrivo in tutto il tuo pensiero! :ympeace:
del resto é quello che ho già scritto al primo messaggio: deve esser ben studiata la cosa....
Casomai, prima di "pubblicare" una voce o un parere si potrebbe passare per una "filtratura" prima dell'ok decisivo....
da parte mia credo che una prima "stesura" qui non sarebbe cosa sgradita.
in più ci sarebbero i presupposti per affinare meglio le tecniche.
questo prima di una reale pubblicazione su wiki.
io da fine settimana prossima starò senza connessione in attesa del definitivo trasferimento, quindi non sarò di grande aiuto.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 21:06
da zioAlex
...si potrebbe fare un progetto con delle bozze prima che diventi pienamente realizzabile...

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 21:33
da etrusco
Quando di scrive su una wiki ci sono vari livelli o profili, il contenuto può essere sempre revisionato, cancellato o modificato dagli admin ...

La domanda è chi se la sente di eventualmente revisionare un contenuto errato? Chi ne ha le capacità?

In questo forum ci sono moltissimi profili di alto livello ma... Avranno il tempo di dedicarsi alla wiki? Io devo sapere questo... Dalla mia metto la competenza tecnico-informatica e quel poco che ne so di co, ma certo non sono uno stampatore professionista ...

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 21:39
da etrusco
Importante: non andremmo a scrivere su wikipedia ma su una wiki che installerei io in questo dominio , per cui saremmo ugualmente 'a casa' e non ospiti della wiki 'seria' ;-)

Tuttavia a me piacerebbe che si facesse una cosa di qualità


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 03/12/2011, 21:43
da zioAlex
Ok.. Allora aspettiamo il parere di Andrea e Diego...
Chiaramente é una cosa seria! Come del resto lo é già Analogica.it!

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 04/12/2011, 1:14
da chromemax
Oddio, grazie Alex, ma non è che io sia poi così "esperto", anzi a volte sono decisamente cialtrone in CO e faccio delle cappellate devastanti :)
L'idea di questo progetto che nasce dalla proposta di franny71 di riportare le "peculiarità e pecche, processi alternativi rispetto a quelli consigliati, maggiore o minor contrasto, notizie sulla grana... dei rivelatori in commercio" mi lascia perplesso, non tanto sull'indubbia utilità ma sulla fattibilità "seria" di una cosa del genere. Come fare questo tipo di valutazione prescindendo dalla pellicola? E allora diventa necessario dare valutazioni sulle accoppiate pellicola-rivelatore. E ancora come si potrebbe fare una valutazione oggettiva delle qualità e dei parametri sopra riportati? Qual'è la garanzia che seguendo le indicazioni che tizio ha rilevato usando i propri sistemi e le proprie attrezzature, caio ottengano risultati confrontabili?

Fare una cosa seria implica, a mio modesto avviso, prevedere e progettare un protocollo comune per il test: come valutare l'acutanza di un accoppiata pellicola-sviluppo se si usa un 50mm Sputameaddoss f3,5 a mano libera? O il d-76 in due bagni autopreparato usando i misurini delle torte cameo per il dosaggio dei chimici o, peggio, una bilancia analitica da 0,0001 g di tolleranza? E poi, tizio sviluppa per 12 minuti con ottimi risultati, caio usa un identica procedura e ottiene un risultato pessimo e poi si scopre che il pH dell'acqua del rubinetto di tizio era 6,6 e quella di caio 10,4. E si può continuare a lungo.
Per avere un grado di oggettività "serio" bisgna rifarsi alle informazioni tecniche dei fabbricanti, solo che molti dati da fabbricanti diversi non sono confrontabili, e alcuni si limitano solo al minimo sindacale.
L'alternativa potrebbe essere una raccolta di testimonianze ed esperienze, ma anche in questo caso sinceramante io non saprei che farmene di un giudizio scritto con aulico linguaggio degno della più snob guida enogastronomica, come capita di trovare in altri siti: "la pellicola xyz ama rivelatori energici come l'uvw; cotta in questo brodo per il giusto tempo e con agitazione delicata ma decisa si ottiene un contrasto croccante con alteluci luminose e ombre vellutate e in mezzo un trionfo di mezzitoni dalla separazione pastosa e dal sapore fruttato. Il microcontrasto, esaltato dall'esuberante qualità dei vetri teutonici, esplode in un fuoco d'artificio di microvariazioni tonali tipiche del uvw diluito in combinazione con pellicole prodotte nei paesi dell'ex cortina di ferro con macchinari antecedenti la Grande Guerra, seguendo le ricette tradizionali, con la bollitura su fuoco di legna e la scrematura a mano del brodo per la gelatina ed utilizzando esclusivamente argento proveniente da miniere biologiche dell'Africa sub-sahariana, rigorosamente igp" ma che ...azzo vuol dire?

Nella migliore delle ipotesi non credo si possa aggiungere molto a quanto si può trovare scritto nei fogli e nelle schede tecniche dei vari sviluppi.
Spesso vado a cercare impressioni e valutazioni su pellicole e/o rivelatori che non conosco da parte di chi ha già avuto occasione di provarli, ma quello che trovo non mi serve per farmi un giudizio, ma come base per cominciare una sperimentazione dalla quale scaturirà poi il mio giudizio. Ecco, non vorrei proprio che chi si affaccia alla fotografia anologica decida di usare una certa pellicola o un certo sviluppo perché qualcuno, erroneamente considerato "più esperto", ha scritto "cotta in questo brodo per il giusto tempo e con agitazione delicata ma decisa..."

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 04/12/2011, 1:24
da franny71
Spesso vado a cercare impressioni e valutazioni su pellicole e/o rivelatori che non conosco da parte di chi ha già avuto occasione di provarli, ma quello che trovo non mi serve per farmi un giudizio, ma come base per cominciare una sperimentazione dalla quale scaturirà poi il mio giudizio
bè, il succo del discorso lo si trova in queste 2 righe...
non ho mai pensato a nulla di scientifico.
esempio:
hp5 @400 ed id-11 @20°....
se sforo di 1 min. in più sullo sviluppo che succede?
e se fosse in meno?
che caratteristiche ha il rodinal con una tri-x?
e se usassi il microphen?
questo intendevo, poi su queste basi si potrebbero trarre delle conclusioni e provare a sperimentare seguendo una logica, e non a naso.
spero di esser stato chiaro vista l'ora... :-bd

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 04/12/2011, 2:43
da zioAlex
ciao Diego, é + che giusto ciò che hai scritto! ;)
e si accoda a quello che ho scritto all'inizio:
zioAlex ha scritto: A mio parere l'idea non é male ma dovrebbe esser ben studiata, del resto il nostro parere é pur sempre soggettivo e non dovrebbe "influenzare" gli altri
sono d'accordo sul condividere le nostre opinioni, prove o esperienze sui vari sviluppi...
Per me in linea di massima sono tutti buoni (tecnicamente) gli sviluppi ognuno con le proprie caratteristiche, qualità e peculiarità che ognuno di noi abbinerà in base alle nostre esigenze, ancor meglio alla nostra "Personalità"! ;)
:-h
scusatemi un'attimo ma... Mi si stanno chiudendo gli occhi! @-) i-) notte..
:-h

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 04/12/2011, 23:42
da marco1962
Ciao, mi permetto di intervenire facendovi notare che da una parte si sta cercando di fare ciò che "Digitalthruth Photo" cerca di raccogliere da molti anni e cioé una enciclopedia di coppie rivelatore/pellicola. Ma anche loro hanno prima dovuto pensare a note esplicative perché non riuscivano a dominare la massa di dati che quasi giornalmente aggiungevano e poi, tanto per non farsi mancare nulla, hanno dovuto prendere in considerazione le revisioni di formulazione dei rivelatori delle varie case; risultato: aggiunta di ulteriori note sibilline ("questi tempi si riferiscono ad una precedente versione"....).
Lavoro direi immane, se fatto seriamente ma, per rimanere nel rigore, necessariamente scevro dai commenti soggettivi e personali sul tipo di quelli che riportava Chromemax e che in alcuni casi sono degni di un sommelier alla Antonio Albanese delle pellicole.
L'utilità di "Analogica" è lo scambio di opinioni e la testimonianza diretta in un luogo, ancorché virtuale, ad alta comunanza di intenti; questa è la definizione funzionale che do di "forum" e per questo dovrebbe essere sfruttato da tutti i partecipanti.
Proposta funzionale: un filtro sugli argomenti salienti, tipo indice di rimando, non solo con il generico titolo di chi ha cominciato la discussione ma al contenuto discusso. In altri termini, se voglio sapere se tizio ha provato la Tri-x in D76 a singolo bagno od in doppio bagno piuttosto che il Microphen e non so ne se è già stata discussa né dove trovarla, ho due alternative: o leggo tutto (e prima o poi mi addormento), o ricorro all'oracolo Google e forse esco dal "Analogica" perché faccio più in fretta. Non sono un'informatico e non so che difficoltà presenti una tale impostazione di ricerca per parole chiave che ritengo però possa essere affinata già dagli stessi commentatori, se vogliamo rientrare nello spirito di Wikipedia.
Buona notte....
Marco
:ymdevil:

differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 05/12/2011, 17:16
da etrusco
Ragazzi la discussione si fa interessante però rispetto al post originale siamo decisamente andati fuori rotta (anche per colpa mia) ...

Quindi traslochiamo nella sezione 'idee e suggerimenti' così facciamo in brain storming più efficace e costruttivo



Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 05/12/2011, 17:18
da admin
Argomento spostato in "idee e suggerimenti"

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 05/12/2011, 23:41
da stormy
L'idea mi sembra buona, però credo sia un lavoro piuttosto impegnativo, forse fuori portata, vista la vastità dell'argomento, comunque ci si può provare...

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 06/12/2011, 1:51
da zioAlex
domani proverò a proporre la mia "bozza" del progetto...
Oggi non ce l'ho fatta, ero in camera oscura per dei test che poi condividerò con voi.. :)
:-h

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 06/12/2011, 17:58
da Matteonibo
Molto interessante... anche io posso solo complimentarmi con la bella e utile idea.
Da neofita aspetto con ansia...
Ciao Matteo

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 06/12/2011, 18:55
da etrusco
Solo per farvi capire quello a cui si stava lavorando con Diego:

http://www.diariodiunbabbopapa.it/media ... principale

IMPORTANTE:
il dominio "diariodiunbabbopapa" è un mio dominio che utilizzo per fare prove e test, quindi la wiki non è assolutamente indicizzata su google e motori simili! Tutto quello che avevamo fatto con Diego è rimasto li...

Vedete come vi sembra.

Ciao

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 06/12/2011, 20:12
da franny71
la stesura iniziale mi sembra valida, ora non resta che metterci mano.
complimenti etrusco.

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 07/12/2011, 0:14
da zioAlex
....posso provare a buttare la mia bozza,
la pagina iniziale (non so come chiamarla) potrebbe avere una "struttura piramidale", seguita da altre pagine collegate....
Sempre sulla pagina iniziale si avrà una descrizione e spiegazione completa su:
1) pellicola, con la spiegazione della costruzione degli strati della pellicola, la sinergia tra la luce trasmessa agli alogenuri e il compito degli sviluppi su di essi... etc. etc....
2) dei rivelatori, con le loro caratteristiche tecniche,etc... etc...
dividere eventualmente i rivelatori in "gruppi" es.:
sviluppo di profondità dello strato (finegranulanti),
sviluppo di superficie dello strato (compensatori),
sviluppo compensatori a grana fine (falso finegranulante),
etc. etc...
In questi gruppi, ogni gruppo avrà principalmente una piccola descrizione sulla loro definizione es.: sviluppo compensatore ...............,
che in seguito ne seguirà una lista di sviluppi che rientrano in quel gruppo es.:
Agfa Rodinal etc.... etc....
Altra descrizione di caratteristiche, qualità, peculiarità (tipo un bugiardino) dello sviluppo;

in ultimo "abinare" i rivelatori con le pellicole per l'accoppiata con varie info o commenti.......
Questo é! Poi non saprei... #:-s :)
:-h

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Inviato: 19/01/2012, 18:12
da Willy985
Uh mi ero perso la pagina di prova!!! Grandioso!!! :D