differenze di resa tra sviluppatori

Discussioni su idee e suggerimenti per migliorare il forum analogica.it

Moderatore: etrusco

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8417
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda chromemax » 04/12/2011, 1:14

Oddio, grazie Alex, ma non è che io sia poi così "esperto", anzi a volte sono decisamente cialtrone in CO e faccio delle cappellate devastanti :)
L'idea di questo progetto che nasce dalla proposta di franny71 di riportare le "peculiarità e pecche, processi alternativi rispetto a quelli consigliati, maggiore o minor contrasto, notizie sulla grana... dei rivelatori in commercio" mi lascia perplesso, non tanto sull'indubbia utilità ma sulla fattibilità "seria" di una cosa del genere. Come fare questo tipo di valutazione prescindendo dalla pellicola? E allora diventa necessario dare valutazioni sulle accoppiate pellicola-rivelatore. E ancora come si potrebbe fare una valutazione oggettiva delle qualità e dei parametri sopra riportati? Qual'è la garanzia che seguendo le indicazioni che tizio ha rilevato usando i propri sistemi e le proprie attrezzature, caio ottengano risultati confrontabili?

Fare una cosa seria implica, a mio modesto avviso, prevedere e progettare un protocollo comune per il test: come valutare l'acutanza di un accoppiata pellicola-sviluppo se si usa un 50mm Sputameaddoss f3,5 a mano libera? O il d-76 in due bagni autopreparato usando i misurini delle torte cameo per il dosaggio dei chimici o, peggio, una bilancia analitica da 0,0001 g di tolleranza? E poi, tizio sviluppa per 12 minuti con ottimi risultati, caio usa un identica procedura e ottiene un risultato pessimo e poi si scopre che il pH dell'acqua del rubinetto di tizio era 6,6 e quella di caio 10,4. E si può continuare a lungo.
Per avere un grado di oggettività "serio" bisgna rifarsi alle informazioni tecniche dei fabbricanti, solo che molti dati da fabbricanti diversi non sono confrontabili, e alcuni si limitano solo al minimo sindacale.
L'alternativa potrebbe essere una raccolta di testimonianze ed esperienze, ma anche in questo caso sinceramante io non saprei che farmene di un giudizio scritto con aulico linguaggio degno della più snob guida enogastronomica, come capita di trovare in altri siti: "la pellicola xyz ama rivelatori energici come l'uvw; cotta in questo brodo per il giusto tempo e con agitazione delicata ma decisa si ottiene un contrasto croccante con alteluci luminose e ombre vellutate e in mezzo un trionfo di mezzitoni dalla separazione pastosa e dal sapore fruttato. Il microcontrasto, esaltato dall'esuberante qualità dei vetri teutonici, esplode in un fuoco d'artificio di microvariazioni tonali tipiche del uvw diluito in combinazione con pellicole prodotte nei paesi dell'ex cortina di ferro con macchinari antecedenti la Grande Guerra, seguendo le ricette tradizionali, con la bollitura su fuoco di legna e la scrematura a mano del brodo per la gelatina ed utilizzando esclusivamente argento proveniente da miniere biologiche dell'Africa sub-sahariana, rigorosamente igp" ma che ...azzo vuol dire?

Nella migliore delle ipotesi non credo si possa aggiungere molto a quanto si può trovare scritto nei fogli e nelle schede tecniche dei vari sviluppi.
Spesso vado a cercare impressioni e valutazioni su pellicole e/o rivelatori che non conosco da parte di chi ha già avuto occasione di provarli, ma quello che trovo non mi serve per farmi un giudizio, ma come base per cominciare una sperimentazione dalla quale scaturirà poi il mio giudizio. Ecco, non vorrei proprio che chi si affaccia alla fotografia anologica decida di usare una certa pellicola o un certo sviluppo perché qualcuno, erroneamente considerato "più esperto", ha scritto "cotta in questo brodo per il giusto tempo e con agitazione delicata ma decisa..."



Advertisement
Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda franny71 » 04/12/2011, 1:24

Spesso vado a cercare impressioni e valutazioni su pellicole e/o rivelatori che non conosco da parte di chi ha già avuto occasione di provarli, ma quello che trovo non mi serve per farmi un giudizio, ma come base per cominciare una sperimentazione dalla quale scaturirà poi il mio giudizio

bè, il succo del discorso lo si trova in queste 2 righe...
non ho mai pensato a nulla di scientifico.
esempio:
hp5 @400 ed id-11 @20°....
se sforo di 1 min. in più sullo sviluppo che succede?
e se fosse in meno?
che caratteristiche ha il rodinal con una tri-x?
e se usassi il microphen?
questo intendevo, poi su queste basi si potrebbero trarre delle conclusioni e provare a sperimentare seguendo una logica, e non a naso.
spero di esser stato chiaro vista l'ora... :-bd


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda zioAlex » 04/12/2011, 2:43

ciao Diego, é + che giusto ciò che hai scritto! ;)
e si accoda a quello che ho scritto all'inizio:
zioAlex ha scritto:A mio parere l'idea non é male ma dovrebbe esser ben studiata, del resto il nostro parere é pur sempre soggettivo e non dovrebbe "influenzare" gli altri
sono d'accordo sul condividere le nostre opinioni, prove o esperienze sui vari sviluppi...
Per me in linea di massima sono tutti buoni (tecnicamente) gli sviluppi ognuno con le proprie caratteristiche, qualità e peculiarità che ognuno di noi abbinerà in base alle nostre esigenze, ancor meglio alla nostra "Personalità"! ;)
:-h

scusatemi un'attimo ma... Mi si stanno chiudendo gli occhi! @-) i-) notte..
:-h


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
marco1962
fotografo
Messaggi: 59
Iscritto il: 12/08/2011, 1:08
Reputation:

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda marco1962 » 04/12/2011, 23:42

Ciao, mi permetto di intervenire facendovi notare che da una parte si sta cercando di fare ciò che "Digitalthruth Photo" cerca di raccogliere da molti anni e cioé una enciclopedia di coppie rivelatore/pellicola. Ma anche loro hanno prima dovuto pensare a note esplicative perché non riuscivano a dominare la massa di dati che quasi giornalmente aggiungevano e poi, tanto per non farsi mancare nulla, hanno dovuto prendere in considerazione le revisioni di formulazione dei rivelatori delle varie case; risultato: aggiunta di ulteriori note sibilline ("questi tempi si riferiscono ad una precedente versione"....).
Lavoro direi immane, se fatto seriamente ma, per rimanere nel rigore, necessariamente scevro dai commenti soggettivi e personali sul tipo di quelli che riportava Chromemax e che in alcuni casi sono degni di un sommelier alla Antonio Albanese delle pellicole.
L'utilità di "Analogica" è lo scambio di opinioni e la testimonianza diretta in un luogo, ancorché virtuale, ad alta comunanza di intenti; questa è la definizione funzionale che do di "forum" e per questo dovrebbe essere sfruttato da tutti i partecipanti.
Proposta funzionale: un filtro sugli argomenti salienti, tipo indice di rimando, non solo con il generico titolo di chi ha cominciato la discussione ma al contenuto discusso. In altri termini, se voglio sapere se tizio ha provato la Tri-x in D76 a singolo bagno od in doppio bagno piuttosto che il Microphen e non so ne se è già stata discussa né dove trovarla, ho due alternative: o leggo tutto (e prima o poi mi addormento), o ricorro all'oracolo Google e forse esco dal "Analogica" perché faccio più in fretta. Non sono un'informatico e non so che difficoltà presenti una tale impostazione di ricerca per parole chiave che ritengo però possa essere affinata già dagli stessi commentatori, se vogliamo rientrare nello spirito di Wikipedia.
Buona notte....
Marco
:ymdevil:



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda etrusco » 05/12/2011, 17:16

Ragazzi la discussione si fa interessante però rispetto al post originale siamo decisamente andati fuori rotta (anche per colpa mia) ...

Quindi traslochiamo nella sezione 'idee e suggerimenti' così facciamo in brain storming più efficace e costruttivo



Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 515
Iscritto il: 07/12/2009, 10:45
Reputation:

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda admin » 05/12/2011, 17:18

Argomento spostato in "idee e suggerimenti"


Alessandro (etrusco) De Marchi
Admin analogica.it
bio
Immagine

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda stormy » 05/12/2011, 23:41

L'idea mi sembra buona, però credo sia un lavoro piuttosto impegnativo, forse fuori portata, vista la vastità dell'argomento, comunque ci si può provare...


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda zioAlex » 06/12/2011, 1:51

domani proverò a proporre la mia "bozza" del progetto...
Oggi non ce l'ho fatta, ero in camera oscura per dei test che poi condividerò con voi.. :)
:-h


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
Matteonibo
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 06/12/2011, 17:32
Reputation:
Località: Como

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda Matteonibo » 06/12/2011, 17:58

Molto interessante... anche io posso solo complimentarmi con la bella e utile idea.
Da neofita aspetto con ansia...
Ciao Matteo



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: differenze di resa tra sviluppatori

Messaggioda etrusco » 06/12/2011, 18:55

Solo per farvi capire quello a cui si stava lavorando con Diego:

http://www.diariodiunbabbopapa.it/media ... principale

IMPORTANTE:
il dominio "diariodiunbabbopapa" è un mio dominio che utilizzo per fare prove e test, quindi la wiki non è assolutamente indicizzata su google e motori simili! Tutto quello che avevamo fatto con Diego è rimasto li...

Vedete come vi sembra.

Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna



  • Advertisement

Torna a “Idee e suggerimenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite