Differenze tra le sviluppatrici jobo

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda -Sandro- » 20/07/2017, 8:00

Il gruppo motore su cui si innesta il lift è piuttosto diverso tra le due macchine, largo 18cm nel caso della CPA2/CPP2, mentre è largo 11cm nel caso della CPE2/CPE2+
Sulle CPA/CPP il lift si avvita dal lato motore sostituendo due grosse viti originali con quelle date in dotazione al lift leggermente più lunghe, e sul lato opposto è bloccato da una staffa in plastica piuttosto larga che entra nella giunta tra il coperchio e la base del gruppo motore.
La CPP oltre ad avere una base motore molto più stretta, ha un motore diverso, fissato in modo diverso, quindi deve essere montato in un modo diverso.
Mi sembra strano quindi poter applicare il lift CPA sulla CPE, a meno che non esistano kit di adattamento, dei quali però non ho mai letto nulla al riguardo, né li ho mai visti.



Advertisement
Avatar utente
Supermax
esperto
Messaggi: 152
Iscritto il: 21/08/2016, 22:06
Reputation:
Località: Varese

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda Supermax » 20/07/2017, 14:08

No nell'articolo la CPE non la vednde.... Il titolo dell'annuncio è questo tradotto Jobo ascensore CPA2 / CPP2 processore, ho notato che a quanto dice vende il prorocessore CPP2 con lift della CPA2... questo fa intendere l'articolo, mi chiedevo se era possibile che le due cose potessero andare bene.

Sto osservando l'articolo, se è come visto in foto e descritto vende la sola e cruda macchina senza tank e vaschette a seguito....non so...gli ho chiesto e sto aspettando risposte!



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda -Sandro- » 20/07/2017, 14:52

CPA2 e CPP2 sono la stessa macchina, nella prima il controllo temperatura è affidato ad un termostato a tensione di vapore, nella seconda il controllo e l'impostazione sono totalmente elettronici. Le due macchine condividono lo stesso tipo di lift.



Avatar utente
Supermax
esperto
Messaggi: 152
Iscritto il: 21/08/2016, 22:06
Reputation:
Località: Varese

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda Supermax » 21/07/2017, 13:14

come veniva o viene vendita? penso che il lift è a parte oggi come ieri, così le tank per lo sviluppo, le bottiglie per i chimici penso siano dentro nel costo della macchina.....parlo di nuovo.ù

Secondo voi intorno a che prezzo potrebbe essere acquistabile (senza fare l'affarista, un prezzo onesto uno per l'altro) una CPP2 con lift? oviamente in condizioni di lavoro non da riparare o li li per esere riparata....quella che sto osservando mi dice che è dei primi anni 90....



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda -Sandro- » 21/07/2017, 13:23

Una CPP2 nel 1992 costava 4 milioni e mezzo, lo so perché la mia è stata di un fotografo che l'acquistò allora.

Il lift, così come vari accessori, è tuttora in vendita direttamente dalla Jobo, e costa 489 euro, mentre la nuova CPP3 programmabile (che beneficia della stessa elettronica ed interfaccia sviluppata vent'anni fa sulle printlab e sugli ATL e recuperata pari pari) viene tremila euro.

http://www.jobo.com/analog/

Da notare che ultimamente la Jobo ha rimesso in vendita molti accessori che sino a pochi anni fa erano spariti.

Una CPP2 usata può variare da 500 a 1000 e passa euro, a seconda dello stato e dell'eventuale equipaggiamento accessorio.

Per le CPP2 e CPA2 la jobo mantiene tutti i ricambi, costano cari, ma puoi rimettere in ordine anche macchine distrutte dall'uso. Ad esempio il motore costa 170 euro (ma è un valeo per tergicristalli, che come ricambio auto ho trovato per 70 euro) e le varie schede costano dai 150 ai 250 euro.



Avatar utente
Supermax
esperto
Messaggi: 152
Iscritto il: 21/08/2016, 22:06
Reputation:
Località: Varese

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda Supermax » 21/07/2017, 13:34

come veniva o viene vendita? penso che il lift è a parte oggi come ieri, così le tank per lo sviluppo, le bottiglie per i chimici penso siano dentro nel costo della macchina.....parlo di nuovo.

Secondo voi intorno a che prezzo potrebbe essere acquistabile (senza fare l'affarista, un prezzo onesto uno per l'altro) una CPP2 con lift? oviamente in condizioni di lavoro non da riparare o li li per esere riparata....quella che sto osservando mi dice che è dei primi anni 90 e penso che venga venduta come in foto sull'articolo....ho chiesto se ha le 6 bottiglie dei chimici e i flaconi da 500ml o le tank
a.JPG

ce n'è un'altra dove si vede lo scarico della vasca termoriscaldata ma non riesco a scaricarla.

Un acquirente di cosa si dovrebbe preoccupare acquistando una macchina di questo tipo? quali sono le domande che non devono mancare (al di fuori del "funziona") in na compravendita riguardo a una CPP2 o simili. Lo chiedo perchè leggiendo i post ho visto che sono macchine professionali e di conseguenza credo di una certa fattura anche se si rimane nel ramo dell'hobbistica ma con varie funzioni e di conseguenza meccanismi per farle applicare (cinghie, ingranaggi mi pare di ricordare)



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5715
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda -Sandro- » 21/07/2017, 13:54

I punti salienti sono:

- Usura del motore e relativo motoriduttore (ma senza smontarlo è impossibile saperlo)
- Trafilaggi di liquidi dal lift per usura tenute meccaniche (e i liquidi vanno a finire in vasca)
- Peste della zama sulla struttura della pompa acqua: si sgretolano i supporti e la pompa va in frantumi
- Danni dell'elettronica (possono essere tanti, da errate indicazioni del display a disfunzioni varie)
- Il potenziometro che regola la velocità se usurato impedisce il funzionamento del motore

La mia aveva tutti i guasti elencati, mi ci è voluto un anno per ripararla. Certo, l'ho avuta in regalo, ma avrei speso meno a comprarne una funzionante.



Avatar utente
Supermax
esperto
Messaggi: 152
Iscritto il: 21/08/2016, 22:06
Reputation:
Località: Varese

Re: Differenze tra le sviluppatrici jobo

Messaggioda Supermax » 21/07/2017, 14:41

Sembra quasi un azzardo..... :(
Io purtroppo non posso sapere se è tutto in ordine se non chiedendo, il venditore é tedesco





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti