Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco


Advertisement
Avatar utente
iPol85
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 06/04/2014, 20:01
Reputation:

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda iPol85 » 15/04/2014, 23:07

Torno alla carica.
In pratica una volta sviluppata la dia devo metterla dentro il telaio e poi proiettarla, quindi presuppone avere una grande parete bianca o un pannello giusto?


Inviato dal Conclave Oscuro delle Fuji


Using Tapatalk

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda -Sandro- » 15/04/2014, 23:24

iPol85 ha scritto:Torno alla carica.
In pratica una volta sviluppata la dia devo metterla dentro il telaio e poi proiettarla, quindi presuppone avere un proiettore,una grande parete bianca o un pannello giusto?


Inviato dal Conclave Oscuro delle Fuji



Avatar utente
franzcalab
guru
Messaggi: 310
Iscritto il: 11/03/2013, 20:49
Reputation:
Località: S. Lazzaro di Savena (BO)

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda franzcalab » 15/04/2014, 23:30

Si, il telaio serve da supporto per permettere l'inserimento della pellicola nel proiettore (normalmente per mezzo di appositi caricatori).
Le diapositive più comuni sono quelle 24x36 mm.(formato 135) che vengono inserite in telaietti standardizzati da 5x5 cm.
Proiettori e caricatori per questo formato si possono trovare ormai a prezzi ridicoli.
Come schermo può bastare una parete bianca, anche se un buon telo da proiezione permette una visione sicuramente migliore.


Ciao.
Francesco

Advertisement
Avatar utente
Marinaio
esperto
Messaggi: 209
Iscritto il: 10/02/2014, 13:53
Reputation:

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda Marinaio » 15/04/2014, 23:37

EDIT: Chiedo scusa a iPol85 per le frasi riportate di seguito, ho scritto in un altro intervento quello che penso.

Ragazzi ma ancora rispondete? Mi sembra evidente che si tratta di un Troll!

Una persona di 44 anni che non ha mai visto una DIA in vita sua? E con quella firma poi!
Ultima modifica di Marinaio il 16/04/2014, 9:04, modificato 3 volte in totale.


Gian Luca Perris

Avatar utente
mauresepolizio
esperto
Messaggi: 275
Iscritto il: 09/09/2011, 13:05
Reputation:

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda mauresepolizio » 15/04/2014, 23:42

iPol85 ha scritto:Torno alla carica.
In pratica una volta sviluppata la dia devo metterla dentro il telaio e poi proiettarla, quindi presuppone avere una grande parete bianca o un pannello giusto?


Inviato dal Conclave Oscuro delle Fuji


Provo a riassumerti il tutto:
esistono, molto genericamente, 3 tipi di pellicole:
negative bianco e nero,
negative a colore,
diapositive,

che usano 3 tipi di sviluppi diversi, le negative bianco e nero (vari) o C41 (colore, piu o meno standard).
Le negative sono fatte per essere stampate; usi la pellicola risultante, negativo, come copia originale, come matrice, per stampare quante copie vuoi.
Puoi scansionarle, facilmente per quel che riguarda il contasto (non sono "dense"), difficilmente per i colori (non hai un riscontro visivo realistico).

Le diapositive erano fatte per essere proiettate, usano lo sviluppo E6. Hanno, generalmente, un contrasto alto. Un tempo si stampavano in camera oscura, ora non so se si trovano i prodotti per farlo (cibachrome, ilfochrome).
Se vuoi scansionarle le troverai molto contrastate e coi colori brillanti.
Lo sviluppo E6 è un processo meno diffuso oggi, spesso i negozianti/laboratori ti fanno attendere e pagare di piu.
Purtroppo sono usate e prodotte sempre meno, qui trovi un po di nomi:
http://www.italianfilmphotography.it/pe ... commercio/

La diapositiva piu famosa credo sia la Velvia. La usano i naturalisti, molto contrastata e satura, fin troppo direi.
Qui capisci:
https://www.google.it/search?q=velvia&s ... 40&bih=779



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4694
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda impressionando » 15/04/2014, 23:46

mauresepolizio ha scritto:La diapositiva piu famosa credo sia la Velvia. La usano i naturalisti, molto contrastata e satura, fin troppo direi.

Immagine
Inchiniamoci e non nominiamo la velvia in sua presenza! ^:)^



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda -Sandro- » 16/04/2014, 0:44

Il problemone è la sua assenza...



Avatar utente
iPol85
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 06/04/2014, 20:01
Reputation:

Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda iPol85 » 16/04/2014, 4:20

Quindi Marinaio fammi capire, o uno nasce imparato in fotografia analogica oppure è un troll? Secondo te una persona nata nel febbraio 1985 dovrebbe avere ora 44 anni? Io ne ho 29, forse devo aver fermato il tempo in qualche modo.
La firma, usando tapatalk è quella generale, se ti da fastidio la posso cambiare, non vorrei urtare la tua integrità morale con firme un po' sbarazzine.
Davvero imbarazzante il tuo intervento.

Le Diapositive le ho viste da piccolo da mio nonno, ricordi molto vaghi e sommari. Ma anche avessi 44 anni e non sapessi come vengono realizzate, dovrei venire giudicato da TE per questo?

Ringrazio invece gli altri utenti per le risposte molto puntuali ed esaurienti. Prima di proseguire con altre domande (poste qui e in altre sezioni del forum) vorrei capire se la mia ignoranza è accettata dal forum o deve essere considerata spam.


Using Tapatalk

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Domanda stupida: cosa sono le DIA?

Messaggioda -Sandro- » 16/04/2014, 8:13

Se vuoi capire com'è strutturata una pellicola a colori ti segnalo questa pagina del mio blog:

http://canonfdworld.blogspot.it/p/blog-page_13.html

E un pò tecnica, ma potresti trovarla interessante.





  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite