donne e fotografia

Discussioni sull'etica e sulla filosofia applicata alla fotografia

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: donne e fotografia

Messaggio da Silverprint »

Io non credo che nello specifico fotografico preso nel suo insieme ci sia disparità.

Disparità numeriche possono invece esserci in settori specifici. Qui sul forum ci sono più iscritti che iscritte. Ai bordi di un campo di calcio ci sono più fotografi che fotografe...
Sono sicuro che il problema è del forum e del calcio, evidentemente sono poco attraenti! :))

Se invece guardiamo in campo artistico e professionale di alto livello disparità non ce ne sono... Come la mettiamo? :ymdevil:


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Nadir.76
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 27/06/2011, 23:46
Reputation:

Re: donne e fotografia

Messaggio da Nadir.76 »

Silverprint ha scritto:Io non credo che nello specifico fotografico preso nel suo insieme ci sia disparità.

Disparità numeriche possono invece esserci in settori specifici. Qui sul forum ci sono più iscritti che iscritte. Ai bordi di un campo di calcio ci sono più fotografi che fotografe...
Sono sicuro che il problema è del forum e del calcio, evidentemente sono poco attraenti! :))

Se invece guardiamo in campo artistico e professionale di alto livello disparità non ce ne sono... Come la mettiamo? :ymdevil:
Premesso che concordo in toto con Illy (dal nickname, peraltro, direi pentaxiana come il sottoscritto :) ), e che, spesso e volentieri, ho invidiato al gentil sesso in campo fotografico (giusto in tema di stereotipi) una sensibilità artistica del tutto particolare, quantomeno molto diversa da quella maschile (sarà che mia compagna di scuola era Martina Bagicalupo, Canon Female Photojournalist Award 2010), ma non sarà che le fanciulle invece di starsi a fare pippe pentali su forum circa lunghezze focali, analogico contro digitale e ritmo delle agitazioni, vanno in giro a fare foto? :D (come mi pare la pensi anche Silverprint?).

E aggiungo che questo forum lo trovo molto "pratico" e molto più alieno da pippe di altri (anche se la sezione "racconta uno scatto" non è quella più frequentata del forum, o sbaglio?) , e per questo è ormai uno dei pochi che frequento attivamente, ma avete mai letto (immagino di sì) uno dei tanti forum di marca? Mille post a spaccare il capello sulla risolvenza in linee x mm, e poi mille foto che definire orribili e insignificanti è dire poco. Ovviamente, sto estremimzzando e banalizzando per ragioni di sinteticità, ma se ci sono meno iscritte che iscritti ai fora, per me è solo un titlo di merito e non è rappresentativo del rapporto reale tra fotografi e fotografe.

Nadir

Avatar utente
Nadir.76
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 27/06/2011, 23:46
Reputation:

Re: donne e fotografia

Messaggio da Nadir.76 »

vngncl61 ha scritto: Se fotografia vuol dire "scrivere con la luce", anche quella digitale è fotografia, che sia pellicola, o sensore, è la luce che forma l'immagine, PUNTO. Che poi ci possano essere, o meno, pesanti interventi post scatto, è un'altra questione, si possano fare, e si sono fatti, pesanti interventi anche con l'analogico. Non è il manipolare chimici che da dignità ad uno scatto, ma ciò che racconta, produco più cagate io, in CO, che mia moglie con la compattina digitale.Se poi per te è "immagine" e non "fotografia", perché inferiore nei risultati tecnici, sbagli ancora di più, già la mia vecchissima dslr di 12 anni fa, 6 mpx, dava risultati di assoluto rilievo tecnico.

:-h
Straconcordo, quoto e sottoscrivo, anche se mi sembra che stiamo andando OT.

Nadir

Avatar utente
gibielleci
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/06/2012, 15:25
Reputation:
Località: ROMA

Re: donne e fotografia

Messaggio da gibielleci »

illy.pentax ha scritto: ....
non so se offendermi, o rassegnarmi al fatto che ancora nel 2012 ci siano questi pregiudizi...
NON RASSEGNARTI. MAI!!!
E scusaci tutti. :ymblushing:
Anche se non siamo tutti della medesima opinione. @};-




illy.pentax ha scritto: .......
p.s. vorrei ricordare che la kodak, che ha permesso la diffusione della fotografia a livello popolare, aveva come motto "tu premi il bottone, il resto lo facciamo noi" e non "donne, ora potete fotografare anche voi, tanto basta schiacciare un bottone" tutto ciò nei primi del '900.
:ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: donne e fotografia

Messaggio da Silverprint »

Nadir.76 ha scritto: .... ma non sarà che le fanciulle invece di starsi a fare pippe mentali su forum circa lunghezze focali, analogico contro digitale e ritmo delle agitazioni, vanno in giro a fare foto?
Mi pare... ;)
Nadir.76 ha scritto:E aggiungo che questo forum lo trovo molto "pratico" e molto più alieno da pippe di altri (...) e per questo è ormai uno dei pochi che frequento attivamente...
Beh grazie, ci proviamo! (Sperando di piacere anche alle donne) ;) .

Il viziaccio di perdersi in particolari pseudo-tecnici ben oltre i limiti del feticismo (le pippe mentali), oltre ad essere inutile e dannoso fa perdere di vista il senso delle cose (fare bene e con gusto le fotografie).
Aggiungo che è tristissimo che si sappia tutto delle "linee/mm" e nulla di fotografia esclusi i soliti HCB o Adams, per non dire del fatto che poi le linee/mm se le perdono per strada tra mille errori tecnici davvero grossolani... :wall:
È un problema d'ignoranza molto italiano: i corsi universitari di fotografia sono neonati, incompleti e pochissimi, mentre nel resto del mondo ci sono da decenni corsi di laurea fatti benissimo. Ci arrangiamo con una pletora di iniziative private, spesso inadeguate, ed il livello medio nazionale di conseguenza è pietoso.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: donne e fotografia

Messaggio da isos1977 »

claudio44 ha scritto:ma insomma esiste o non esiste questa disparita di numeri?
beh... rimanendo in campo matematico-statistico... dipende dal campione...
basta fare un giro all'accademia di Brera, al DAMS o altre scuole di questo tipo... sono quasi tutte donne....

forse la media delle donne non si appassiona all'idea di smontare una fotocamera, magari d'epoca o a come costruirsi in casa un banco ottico oppure come preparare in casa i chimici... però direi che fotografano anche con la pellicola ;-)
"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1058
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: donne e fotografia

Messaggio da claudio44 »

Nicola ne parleremo, poi, in una discusione apposita, ma fatta senza pregiudizi, senza tifosi dell'una o dell'altra, è una questione di una certa importanza, ma deve essere affrontata serenamente, anche dal punto di vista storico e filologico, oltre che tecnico.. sarà una bella discussione, se fatta in questo modo;
sull'argomento della discussione, la mia impressione è che le donne siano state sempre minoranza nella fotografia, anche se hanno avuto delle artiste di primo piano fin dalla nascita della forografia, citiamo una a caso, Julia Margaret Cameron, e ora che coloro fotografano ( in analogico) sono diventati minoranza rispetto a chi produce immagini digitali, sono ancora più in minoranza, mentre nella produzione di immagini digitali sono in gran numero pari o forse superiore agli uomini, e hanno anche il grande pregio di non farsi tutte quelle "pippe" mentali sui pixel risolvenza etc etc. che invece i maschietti spesso fanno... Analogica può essere comunque una buona calamita per le donne e la fotografia, e potrebbe dare l'esempio e la spinta ad es. scegliendo dei moderatori anche donne ( ce ne sono? Non mi sembra) oppure invitandole tra le appassionate di facebook...
vngncl61 ha scritto:
claudio44 ha scritto: ...nessun confronto tra analogico e digitale,..., da me non sentirete parlare di fotografia digitale, ma di fotografia e immagine digitale, quest'ultima degna ...
Claudio, non so quanti anni tu abbia, io ne ho 51, e i giretti di parole è da parecchio che non mi fregano più ;) Già il semplice parlare di immagine digitale e non di fotografia, da parte tua, mette la tecnologia digitale su di un piano inferiore rispetto alla "vera fotografia" per dirla con le parole di un'altro "vero fotografo"
Se fotografia vuol dire "scrivere con la luce", anche quella digitale è fotografia, che sia pellicola, o sensore, è la luce che forma l'immagine, PUNTO.
Che poi ci possano essere, o meno, pesanti interventi post scatto, è un'altra questione, si possano fare, e si sono fatti, pesanti interventi anche con l'analogico.
Non è il manipolare chimici che da dignità ad uno scatto, ma ciò che racconta, produco più cagate io, in CO, che mia moglie con la compattina digitale.
Se poi per te è "immagine" e non "fotografia", perché inferiore nei risultati tecnici, sbagli ancora di più, già la mia vecchissima dslr di 12 anni fa, 6 mpx, dava risultati di assoluto rilievo tecnico.

:-h

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: donne e fotografia

Messaggio da franny71 »

vngncl61 ha scritto:Le donne sono state, sempre, in minoranza, in qualsiasi campo, non solo fotografico, ma non per scelta o per genetica, ma semplicemente perché "costrette".
Per millenni il ruolo della donna è stato quello di "madre", crescere ed educare la prole, ed in queste condizioni, non si ha, né il tempo, né la voglia, di metter su una camera oscura.
Per fortuna, anche se ancora troppo lentamente, le cose stanno cambiando, i maschi stanno, finalmente, capendo che le femmine hanno capacità, e determinazione, per affrontare qualsiasi impegno, magari facendo pure pure meglio, se lo fanno continuando ad esser donne, e non tentando di imitare i maschi.

:-h
Nicò, tua moglie ti ha fregato l'account.... :)) :)) :))
concordo in pieno su tutta la linea, soprattutto l'ultima frase.
alle volte mi viene da pensare addirittura che siano superiori a noi in molti campi.
di sicuro hanno uno spiccato senso artistico.
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4653
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

donne e fotografia

Messaggio da etrusco »

Si è parlato di mod donne ... Non credo siano le quote rosa a determinare se un forum è di qualità oppure no ... C'è una splendida ragazza, holgamydear, che ha fatto più articoli sul blog di tutti noi messi insieme, esperta ed appassionata di lomography ... E questo è solo un esempio ... Qualora servisse un nuova risorsa per mod certo lei sarebbe una candidata (sempre che poi accetti :-)

Ragazzi, per come la vedo io le donne si fanno meno xxppe mentali, ma non solo in campo fotografico ... In qualsiasi campo ...

Ne parlai tempo fa sul mio blog con un articolo dal titolo 'la filosofia è donna?'

Hanno un solo problema ... Che sono circa 2000 anni che devono convivere con dei ruzzi e violenti maschi al loro fianco che lasciano poco spazio alla loro fantasia e creatività ....

Le cose però stanno cambiando !



Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: donne e fotografia

Messaggio da franny71 »

nicò, non immagini quanto vorrei essere presente ad una discussione (pacifica?) tra voi 2... =)) =)) =)) :ymdevil:
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi