Dov'è il nero???

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Dov'è il nero???

Messaggioda gonfiacani » 12/06/2014, 19:34

Ciao a tutti.
Nelle ultime due sessioni di stampa mi sono scornato con una immagine che non riesco a stampare. Anticipo subito che il problema immagino sia la sottoesposizione del negativo :wall:

1187
Kodak Tri-X 400 esposta a 200 (purtroppo ho impostato tempi e diaframmi e ho scattato una serie di immagini, senza ricontrollare la luce :wall: :wall: :wall: ) sviluppata in Studional (al momento non ho sotto mano i dati di sviluppo; eventualmente li posso recuperare)

Ho fatto alcuni provini senza riuscire a trovare il contrasto e l'esposizione che facevano al caso mio (con un Durst M605 testa colore - stampa su Ilford MG IV RC 44m sviluppata in Adotol Liquid NE, tempo di comparsa intorno ai 10'' e coefficiente fattoriale 12, come da miei recenti test).

Una delle stampe di lavoro con filtro magenta 70 mi sembra un po' moscia:
1188
f/16 per 15'' + 2' ai bordi

Per sfizio ho provato anche con filtro 90, ma il nero non esce:
1189
f/8 per 15'' + 5' ai bordi

Devo rinunciare, vero? ~x(



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Dov'è il nero???

Messaggioda Silverprint » 12/06/2014, 19:40

No, direi che il negativo sia abbastanza OK.
Prova a sviluppare di più la carta e prova con del rivelatore fresco.

Hai fatto in tempo a vedere il tutorial?


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Re: Dov'è il nero???

Messaggioda gonfiacani » 13/06/2014, 0:49

Il tutorial è fantastico. Sono ancora in difficoltà nel valutare il provino, ma credo di aver capito la logica alla base (perché il tutorial è fatto proprio bene). Il fotogramma (il primo in alto) rispetto agli altri è evidentemente meno esposto, e questo mi ha fatto supporre che il problema fosse lì. Il rivelatore usato non era fresco, ma con un tempo di comparsa sempre regolare di 10'' mi fa pensare che abbia abbastanza energia. Il coefficiente fattoriale usato l'ho recentemente determinato con il test carta/rivelatore. Non mi resta che aumentarlo, ma di quanto?



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Dov'è il nero???

Messaggioda bafman » 13/06/2014, 1:15

gonfiacani ha scritto:Il rivelatore usato non era fresco, ma con un tempo di comparsa sempre regolare di 10'' mi fa pensare che abbia abbastanza energia.

ho visto di peggio, da rivelatori andati, senza che il tempo di comparsa me ne facesse sospettare...



Advertisement
Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 700
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Dov'è il nero???

Messaggioda zone-seven » 13/06/2014, 14:08

bafman ha scritto:.....
ho visto di peggio, da rivelatori andati, senza che il tempo di comparsa me ne facesse sospettare...


L' Adotol Liquid NE che pare sia un refuso del Neutol è uno di quelli.


viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo



  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti