Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Alkpicchio
appassionato
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/06/2018, 11:29
Reputation:
Contatta:

Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda Alkpicchio » 23/08/2018, 16:54

Buon pomeriggio a tutti!

Ho un dubbio e spero possiate risolvermelo voi che avete più esperienza. Attualmente sul mio ingranditore (Durst DA900) ho un Componon 80 f/5.6 con le lenti annebbiate, problema assai comune visto che anche dando un'occhiata su ebay il 90% degli articoli in vendita presenta lo stesso difetto. Da questo stavo valutando se smontarlo per provare a pulirlo o se sostituirlo...e qui viene il dubbio.
Il Componon sia sul manuale dell'ingranditore (è ancora quello montato in origine dalla Durst) che su un data sheet della Schneider da come formato max del negativo il 6x6 e fin qui nulla di strano. Quando sono andato a vedere il catalogo della Rodenstok ho visto che il loro Rodagon 80mm f/4 lo danno fino al formato 6x7. Vi ho allegato anche l'immagine per verificare.

A questo punto cosa mi consigliate? Prendo la palla al balzo e sostituisco il vecchietto con il Rodagon, dato che il formato che devo stampare io è il 6x7?

Grazie mille!
Allegati
Rodenstock.pdf
(620.13 KiB) Scaricato 16 volte


"Photography is the truth if it’s being handled by a truthful person."
Don McCullin

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8493
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda chromemax » 23/08/2018, 17:40

Se vuoi stampare il 6x7 e l'80 Schneider non copre il 6x7 non vedo molte alternative, o compri il Componon-S 100mm o prendi l'80 Rodagon.
Tra le due marche non credo ci siano grandi differenze, siamo al top dell'ottica da ingrandimento in entrambi i casi.



Avatar utente
Alkpicchio
appassionato
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/06/2018, 11:29
Reputation:
Contatta:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda Alkpicchio » 23/08/2018, 17:58

Immaginavo. Ho voluto chiedere perchè anche qui sul forum si dice sempre che 80mm non copre il 6x7 e volevo una conferma prima di fare l'acquisto dato il costo...

Avrei ancora una domanda, sul mio Durst il Componon è montato su una piastra arretrata e filettata M25, per il Rodagon che invece è M39 dovrebbe andare bene una classica piastra Durst da M39 non arretrata come quella del 50mm, giusto?


"Photography is the truth if it’s being handled by a truthful person."
Don McCullin

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3874
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda graic » 23/08/2018, 23:29

Mi sembra strano che l'80 sia montato su piastra rientrante e il 50 sulla piana, dovrebbe essere il contrario


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8493
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda chromemax » 23/08/2018, 23:34

Si, dovrebbe essere il contrario ma alcuni ingranditori hanno un soffietto abbastanza lungo da adattarsi alla focale senza ricorrere alle piastre rientranti; purtroppo non conosco il DA900.



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2129
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda ammazzafotoni » 24/08/2018, 0:11

Secondo me Alkpicchio ha per lo 80 una piastra-adattatore casualmente rientrante e cita, correttamente, la piastra rientrante dei 50mm...



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3874
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda graic » 24/08/2018, 8:09

I nostri interventi erano guidati dalla nostra ignoranza dell'ingranditore in oggetto, infatti leggendo il manuale si vede che esso è dotato di torretta a due ottiche e le maggiori differenze di tiraggio sono realizzate tramite la differente lunghezza dei due tubi, siccome poi la macchina monta ottiche dal 28 al 105 immagino (mia totale supposizione, la cosa non è spiegata sul manuale) che si montino 105 (su lensboard piatta) 75 e 80 (su lensboard recessa) dul tubo più lungo mentre 50 (lensboard piatta) e 28 (su lensboard recessa) sul tubo corto così si capisce quanto affermato da @
Avatar utente
Alkpicchio
.
Circa la sostituzione dell'obiettivo @
Avatar utente
Alkpicchio
se stai usando l'ingranditore in modalità di messa a fuoco automatica NON TI ILLUDERE DI CONTINUARE A FARLO, infatti sul manuale è chiaramente scritto che l'ingranditore va usato SOLO ED ESCLUSIVAMENTE con le ottiche col numero di serie riportato sull'ingranditore e addirittura montate sulle lensboard CON LO STESSO NUMERO DI SERIE per conservare la messa a fuoco automatica.
Se invece ti interessa usarlo con la messa a fuoco manuale devi trovare una lensboard di tpo analogo a quella su cui è montato il componon 80 ma con foratura M39, infatti tra i diversi passi di filettatura della stessa focale, sia Schneider che Rodenstock non vi è una grande differenza di tiraggio.
P.S. per tua comodità allego il link del manuale http://durst.loremi.com/instruction/DA900_manual.pdf


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Alkpicchio
appassionato
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/06/2018, 11:29
Reputation:
Contatta:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda Alkpicchio » 24/08/2018, 9:05

Buongiorno a tutti, stavo per rispondervi circa il fatto che il DA900 ha due torrette per le ottiche ma @
Avatar utente
graic
mi ha preceduto.

Riguardo alla perdita della messa a fuoco manuale non è un problema, il 50mm non è più quello originale e cambiare l'ottica da 80mm non mi spaventa.
Per la lens board corretta a questo punto mi viene da pensare che visto che attualmente nella focale 50mm con torretta corta ho una Bimapla 8039 (quindi per ottica da 80mm e filetto M39 e va bene perchè la torretta è più corta), per la focale 80mm Rodagon dovrei cercare una Bimapla 5039 (cioè per ottica 50mm e quindi arretrata e filetto M39). E' corretto?

Scusate ma sulle lens board della Durst non ho trovato nessuna informazione chiara e ne hanno fatte mille di nomi diversi che poi in realtà sono uguali.... :-\


"Photography is the truth if it’s being handled by a truthful person."
Don McCullin

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3874
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda graic » 24/08/2018, 9:21

Su questo, a meno che non intervenga qualche superguru che ha a mente tutte le sigle DURST, non so se ti possiamo aiutare, io però farei così cercherei una lensboard che va bene per l'attacco del tuo ingranditore e che ha un arretramento simile a quello che hai con montato l'80mm, questa cosa è più facile a dirsi che a farsi perchè escude gli acquisti a distanza, alternativamente se conosci un tornitore di cui ti fidi per lavori di presisione gli potresti far allargare il foro della lensboard che hai attualmente fino a M39. Altra alternativa usare un 100-105mm che credo vada bene con la lensboard piatta che hai.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Alkpicchio
appassionato
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/06/2018, 11:29
Reputation:
Contatta:

Re: Dubbio max formato negativo per ottica ingranditore

Messaggioda Alkpicchio » 24/08/2018, 9:55

Ho provato a scrivere a un po' di venditori ebay se mi sanno dire la misura tra la faccia della piastra al piano dove va in battuta la lente, così se mi rispondono posso verificare se l'arretramento è lo stesso rispetto a quella che ho adesso.
Al massimo se non trovo nulla la faccio fare nuova al tornio...non ho tornitori di fiducia ma lavoro per una ditta che li produce, posso provare a infilarlo tra i pezzi di prova delle macchine :D

Se poi nel frattempo un superguru mi vuole dare delucidazioni sulle lensboard della Durst accetto la spiegazione più che volentieri!


"Photography is the truth if it’s being handled by a truthful person."
Don McCullin



  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite