Dubbio temperature

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
IlTore
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 08/12/2014, 15:41
Reputation:

Re: Dubbio temperature

Messaggioda IlTore » 10/12/2014, 8:23

10° per lavorare con gli sviluppi sono veramente pochi @-) ma una buona soluzione te l'ha gia data -Sandro- con l'ausilio di una changing bag sviluppi il rullo in casa e per la stampa non so quanto sia grande il tuo garage ma un termoconvettore ed eventualmente l'uso dei cavetti da terrario dovrebbe sicuramente risolverti il problema.



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9187
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Dubbio temperature

Messaggioda chromemax » 10/12/2014, 11:17

Gvido ha scritto:Le resistenze a filo si possono immergere direttamente nella bacinella? O si rischia di alterare la carta/la soluzione?

Oltre al fatto della pericolosità, non è una soluzione comoda, avresti il filo tra i piedi durante lo sviluppo, oltre allo sbattimento di dover lavare e pulire tutto. Io uso un paio di tappetini per terrario (non il filo) per tenere l'A130 a 24°C, li ho avvolti in un vecchio asciugamano sopra il quale ci ho appoggiato la bacinella; il calore che emettono però non è tale da riuscire a compensare la perdita di calore con un ambiente a 10°C.
In Questa discussione ci sono altri spunti sull'argomento (la soluzione del filo riscaldante e del tappetino ikea per dvd mi sembra ottima).



Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Dubbio temperature

Messaggioda Frank » 10/12/2014, 11:29

Esiste una altra soluzione , mettere tutte le vaschette in una vasca piu' grande riempita di acqua ed utilizzare una resistenza per acquari abbastanza potente da portare la temperatura a 20 gradi. In una camera oscura a noleggio dalle mie parti utilizzano questo metodo da anni. Tali resistenze hanno gia' la regolazione della temperatura incorporata.

Frank


Frank _ Dublin

Avatar utente
mennagia
fotografo
Messaggi: 45
Iscritto il: 17/11/2014, 13:53
Reputation:

Re: Dubbio temperature

Messaggioda mennagia » 10/12/2014, 11:48

IlTore ha scritto:10° per lavorare con gli sviluppi sono veramente pochi @-) ma una buona soluzione te l'ha gia data -Sandro- con l'ausilio di una changing bag sviluppi il rullo in casa e per la stampa non so quanto sia grande il tuo garage ma un termoconvettore ed eventualmente l'uso dei cavetti da terrario dovrebbe sicuramente risolverti il problema.


Io sti benedetti fili da terraio non li trovo e non so dove andare a cercare nella mia cittá!
Mi puoi aiutare?

P.s. Guarda guarda quante belle discussioni! Sarà forse che poco poco il post mio era un tantino interessante un po' per tutti ?!



Advertisement
Avatar utente
Gvido
esperto
Messaggi: 204
Iscritto il: 18/06/2014, 12:55
Reputation:
Località: Siena

Re: Dubbio temperature

Messaggioda Gvido » 10/12/2014, 12:06

Io pensavo che i fili riscaldanti fossero delle resistenze isolate elettricamente, ma visto che mi parlate di pericolosità allora è chiaro che non sono come me li immaginavo (tanto per capirsi, non stavo pensando di infilare un conduttore libero dentro un liquido @-) )

Grazie chrome anche della segnalazione, avevo trovato altre due discussioni sull' argomento, ma non quella che hai citato tu.



Avatar utente
IlTore
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 08/12/2014, 15:41
Reputation:

Re: Dubbio temperature

Messaggioda IlTore » 10/12/2014, 12:21

Basta che andiate in un qualsiasi negozio della vostra ci città di acquariologia o se vuoi farti un idea di cosa stiamo parlando vai su ebay e nella ricerca digita la parola "cavetto riscaldante per terrario" ne troverai di tutte le lunghezze potenze e prezzi.



Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1247
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Dubbio temperature

Messaggioda emigrante » 10/12/2014, 12:23

http://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R40 ... e&_sacat=0

Oppure entrare in un qualsiasi negozio di animali e chiedere un cavetto riscaldante.

Per chi volesse approfondire consiglio di riesumare un vecchio post in cui mi pare di ricordare che luca_dega avesse dottamente trattato l'argomento.

Una passata con il motore di ricerca dovrebbe trovarlo con facilità.

Ciao

Marco



Avatar utente
mennagia
fotografo
Messaggi: 45
Iscritto il: 17/11/2014, 13:53
Reputation:

Re: Dubbio temperature

Messaggioda mennagia » 11/12/2014, 8:10

emigrante ha scritto:http://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R40&_trksid=p2050601.m570.l1313.TR10.TRC0.A0.H0.Xcavo+riscaldante&_nkw=cavo+riscaldante&_sacat=0

Oppure entrare in un qualsiasi negozio di animali e chiedere un cavetto riscaldante.

Per chi volesse approfondire consiglio di riesumare un vecchio post in cui mi pare di ricordare che luca_dega avesse dottamente trattato l'argomento.

Una passata con il motore di ricerca dovrebbe trovarlo con facilità.

Ciao

Marco


Finalmente !!! Ok grazie ora mi è chiaro sto terrai!!!


Inviato da Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti