duplicatori per hasselblad ?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 637
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

duplicatori per hasselblad ?

Messaggioda flottero » 13/02/2018, 13:49

Guardando il sito di un noto negozio di fotografia ho notato la presenza nell'usato di parecchi duplicatori di focale per hasselblad
alcuni a prezzi veramente ridotti altri a prezzi decenti visto la fotocamera a cui sono destinati: ore io ne possiedo uno per il 35mm
ed è inutilizzato da almeno 30 anni, perché mi faceva perdere troppo sia in nitidezza che in luminosità, quindi ho dei dubbi
sull'utilità con l'hasselblad, oltre ad inserire vetri non certo all'altezza quanto fanno perdere di luminosità ?



Advertisement
Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 637
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: duplicatori per hasselblad ?

Messaggioda flottero » 16/02/2018, 9:55

quanto spot si mangiano in genere i duplicatori per hasselblad ?



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8250
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: duplicatori per hasselblad ?

Messaggioda chromemax » 16/02/2018, 11:45

I duplicatori mangiano tanta luce quanto è il loro fattore di duplicazione, quindi un 2x si "ciuccia" 2 stop. Inoltre, essendo essi stessi elementi ottici con una lunghezza focale e un diametro di pupilla, hanno una luminosità "f" (che sarà sempre quella massima dato che non hanno diaframma) che sarà in ogni caso la luminosità massima del sistema lente+duplicatore, cioé un 50mm f1.2 duplicato e usato a tutta apertura non sarà un 2,4 perché magari quel il duplicatore avrà una luminosità massima di f3,5. Con esposimetri TTL la caduta di luce sarà in ogni caso letta direttamente, con gli esposimetri esterni bisogna fare una compensazione manuale.
Non conosco i duplicatori per Hasselbald quindi non posso aiutarti, posso solo dirti che duplicatori, magari destinati a determinati obbiettivi e quindi ad essi ottimizzati, sono stati fatti anche da fabbricanti rinomati per cui, forse e in alcuni casi, tanto schifo non fanno, ma non ho esperienze dirette per confermartelo.



Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 637
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: duplicatori per hasselblad ?

Messaggioda flottero » 16/02/2018, 11:53

grazie mi hai dato una spiegazione estremamente esauriente, visto i prezzi degli obbiettivi hasselblad pensavo di cavarmela
con un duplicatore



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4298
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: duplicatori per hasselblad ?

Messaggioda impressionando » 16/02/2018, 13:35

Se pensavi di sostituire il Sonnar 150 con l'80 duplicato scordatelo.....
....otterrai un 160 ma non sarà Sonnar.
La differenza è evidente anche per chi ci vede poco. Senza contare la luminosità che rende critica la MaF.
Può avere senso se pensi di duplicare un 250 per fare pochi scatti e per non comprare quell'apparato idraulico del 500 ma dovrai diaframmare di almeno 2 stop con annessi e connessi.
Io me ne feci regalare uno comprando un'ottica..... me lo diede a mo' di sconto.



Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 637
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: duplicatori per hasselblad ?

Messaggioda flottero » 16/02/2018, 13:51

grazie dei consigli





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti