Durst M601 o M370?

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Mithrill
fotografo
Messaggi: 49
Iscritto il: 29/01/2012, 9:27
Reputation:
Località: Civitanova Marche

Durst M601 o M370?

Messaggio da Mithrill »

Sto tenendo d'occhio due ingranditori e non so quale preferire. Uno è un durst M601, il venditore mi ha mandato questa foto
Immagine
non ho la minima idea di cosa sia quella roba sul tavolo... #-o
L'altro è un durst m370 con rodagon 50 f2.8, timer durst e lampada tricolor durst. Inutile dire che il secondo lo prenderei già solo per l'obiettivo, ma costa anche il doppio del primo.
Quale dei ingranditori è migliore?


Primo rullino sviluppato il 30-01-12! t-max 100 b/n
Toppato al quinto rullino (12-02-12): non avete idea di quanti danni possano fare 5 ml di fissaggio messi nel posto sbagliato...o forse si! Immagine

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12642
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da Silverprint »

il 601

Sul tavolo: cassettino porta filtri per regolare il contrasto, porta-negativi, filtrino rosso (da non usare, quindi non ti dico a che serve...) e obbiettivo Schneider che di sono buoni o ottimi (il modello preciso non lo distinguo).
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Mithrill
fotografo
Messaggi: 49
Iscritto il: 29/01/2012, 9:27
Reputation:
Località: Civitanova Marche

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da Mithrill »

grazie mille! ora è più chiaro! il filtro rosso era l'unico pezzo che avevo capito perchè è visibile esternamente nelle foto degli ingranditori :-)
Vado a trattare
Primo rullino sviluppato il 30-01-12! t-max 100 b/n
Toppato al quinto rullino (12-02-12): non avete idea di quanti danni possano fare 5 ml di fissaggio messi nel posto sbagliato...o forse si! Immagine

Avatar utente
RagazzoElfo
fotografo
Messaggi: 79
Iscritto il: 16/01/2012, 22:27
Reputation:
Località: Vinci (FI)

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da RagazzoElfo »

filtrino rosso (da non usare, quindi non ti dico a che serve...
@Silverprint: scusa se mi intrometto ma sono curioso, io ho proprio un Durst M601 e il filtrino rosso lo uso eccome (per posizionare il foglio sotto l'ingranditore a diaframma tutto aperto, poi diaframmo, spengo, tolgo il filtrino e riaccendo)...come mai suggerisci di non usarlo? si vela la carta? perchè a me non era sembrato...(magari le prossime volte che stampo faccio una 'prova della moneta' per il filtrino invece che per la lampada di sicurezza...) oppure c'è un'altra motivazione a cui dal basso della mia ignoranza fotografica non ho pensato?
~Sandro~

Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da rgart1983 »

posso chiederti il prezzo che ti ha proposto?

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12642
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da Silverprint »

RagazzoElfo ha scritto:
filtrino rosso (da non usare, quindi non ti dico a che serve...
@Silverprint: scusa se mi intrometto ma sono curioso, io ho proprio un Durst M601 e il filtrino rosso lo uso eccome (per posizionare il foglio sotto l'ingranditore a diaframma tutto aperto, poi diaframmo, spengo, tolgo il filtrino e riaccendo)... Come mai suggerisci di non usarlo? Si vela la carta? Perché a me non era sembrato...(magari le prossime volte che stampo faccio una 'prova della moneta' per il filtrino invece che per la lampada di sicurezza...) oppure c'è un'altra motivazione a cui dal basso della mia ignoranza fotografica non ho pensato?
L'hai detto! Può velare la carta! Forse col 601 non succede 'ché la lampadina non è tanto potente... MA.
Non basta la prova monetina. Potrebbe produrre una PRE-VELATURA, ovvero cambiare sulla stampa le alte luci a seconda di quanto ci metti a centrare il foglio ed a seconda di quale filtro di contrasto c'è inserito, senza che la prova monetina evidenzi la cosa. Devi fare delle stampe di prova, naturalmente con i vari filtri. Ovvio che dico di non usarlo perché ho fatto le prove, su Durst 805 e superiori una pre-velatura si produce.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da Willy985 »

Non vorre sbagliarmi, ma tieni anche presente che l'M601 (con i dovuti accessori) ti permette di stampare anche il 6x6 mentre l'M370 solo il 35mm.
Però mi sembra di capire che l'M370 in questione abbia la testa a colori quindi, se hai intenzione di stampare a colori, prendi in considerazione l'M370 altrimenti (imho) scegli senza troppi indugi l'M601 ;)
I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
RagazzoElfo
fotografo
Messaggi: 79
Iscritto il: 16/01/2012, 22:27
Reputation:
Località: Vinci (FI)

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da RagazzoElfo »

L'hai detto! Può velare la carta! Forse col 601 non succede 'ché la lampadina non è tanto potente... MA.
Non basta la prova monetina. Potrebbe produrre una PRE-VELATURA, ovvero cambiare sulla stampa le alte luci a seconda di quanto ci metti a centrare il foglio ed a seconda di quale filtro di contrasto c'è inserito, senza che la prova monetina evidenzi la cosa. Devi fare delle stampe di prova, naturalmente con i vari filtri. Ovvio che dico di non usarlo perché ho fatto le prove, su Durst 805 e superiori una pre-velatura si produce.
Capisco...farò delle prove (la lampadina comunque è da 75W)
Nel caso che affettivamente il difetto si presenti, o comunque per precauzione finchè non avrò voglia di fare le prove, mi si pone quindi un altro problema: come posizionare il foglio? Probabilmente è una domanda sciocca, ma a me è stato insegnato con il filtrino, e in assenza di un marginatore l'unico metodo che mi viene in mente è fare dei segni sul piano, a lapis o con lo scotch di carta...oppure costruire una sorta di marginatore in cartoncino e fissare quello al tavolo con il nastro. Ho detto qualche eresia? C'è un metodo migliore?
~Sandro~

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12642
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da Silverprint »

Direi che il nastro di carta va bene.
Non sporca e lo puoi riposizionare alla bisogna.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Mithrill
fotografo
Messaggi: 49
Iscritto il: 29/01/2012, 9:27
Reputation:
Località: Civitanova Marche

Re: Durst M601 o M370?

Messaggio da Mithrill »

rgart1983 ha scritto:posso chiederti il prezzo che ti ha proposto?
100 euro, dici che è troppo?
Primo rullino sviluppato il 30-01-12! t-max 100 b/n
Toppato al quinto rullino (12-02-12): non avete idea di quanti danni possano fare 5 ml di fissaggio messi nel posto sbagliato...o forse si! Immagine

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi