Durst M605, quale fra i due?

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2235
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda ammazzafotoni » 28/12/2017, 23:00

Vedo malissimo o sopra c'è una mascherina 6x4.5?
Senza vetri comunque il medio formato risulta difficile, ma si può ben fare il 35 mm con le mascherine. Delle mascherine 6x6 si potranno fare anche con una stampante 3D comunque.
La chicca comunque rimane la testa colore.



Advertisement
Avatar utente
Atman76
esperto
Messaggi: 127
Iscritto il: 07/01/2016, 12:09
Reputation:

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Atman76 » 28/12/2017, 23:08

Si, ho risolto ogni dubbio quando mi ha mandato altre fotografie.
Le mascherine in realtà ci sono, ma sono quelle per il 6x4.5
Allegati
IMG-20171228-WA0025.jpg



Avatar utente
Atman76
esperto
Messaggi: 127
Iscritto il: 07/01/2016, 12:09
Reputation:

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Atman76 » 28/12/2017, 23:11

Ci sono anche i vetrini, quindi dovrei essere a posto.

Domani o sabato vado a vederlo di persona.
Sapete dirmi cosa devo controllare in particolare? Dalle foto sembra che l'alimentatore non sia originale...per il resto mi sembra tutto in buone condizioni.
Gli obiettivi li controllerò per bene, visto che non viene usato da anni.



Avatar utente
Ivan
guru
Messaggi: 329
Iscritto il: 08/09/2016, 23:48
Reputation:
Località: Merano (BZ)

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Ivan » 29/12/2017, 7:56

Ovviamente guarda se si accende, se i condensatori ed obiettivi non hanno muffe, guarda se la colonna è stabile e non ha gioco, se la testa scorre bene sulla colonna e se la messa a fuoco è scorrevole, controlla anche che variando le manopole dei filtri colore varia la luce. Un controllo generale allo stato d’uso ed al soffietto per la messa a fuoco. Poi lascio la parola ai più esperti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2235
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda ammazzafotoni » 29/12/2017, 9:51

Ivan ha scritto:Ovviamente guarda se si accende, se i condensatori ed obiettivi non hanno muffe, guarda se la colonna è stabile e non ha gioco, se la testa scorre bene sulla colonna e se la messa a fuoco è scorrevole, controlla anche che variando le manopole dei filtri colore varia la luce. Un controllo generale allo stato d’uso ed al soffietto per la messa a fuoco. Poi lascio la parola ai più esperti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Nel controllare la colonna, guarda anche bene se la cremagliera è a posto o manca qualche piedino e bada che la durezza messa a fuoco é regolabile tramite una piccola vite.



Avatar utente
Ivan
guru
Messaggi: 329
Iscritto il: 08/09/2016, 23:48
Reputation:
Località: Merano (BZ)

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Ivan » 29/12/2017, 21:46

Come è andata poi?



Avatar utente
Atman76
esperto
Messaggi: 127
Iscritto il: 07/01/2016, 12:09
Reputation:

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Atman76 » 31/12/2017, 1:15

Scusa per il ritardo Ivan, ieri non mi sono proprio messo al pc...

Alla fine il venditore si è tirato indietro dicendomi che mi farà sapere :-w Non sono nemmeno andato a vedere il materiale.

Ad ogni modo ne ho trovato un altro ma vende solo l'ingranditore m605 color con l'obiettivo dedicato Durst 50 f2.8, ma senza accessori a 250 euro. Avrei però il problema e l'onere di trovare tutto il resto.... :-?

A sto punto non so se aspettare o buttarmi sull'altra offerta con testa bn.

Il corso di sviluppo e stampa analogica lo inizio il 22 gennaio, quindi non ho tutta questa fretta, però da quel che ho visto non è così facile trovare delle buone occasioni, specie se si parte da zero ad allestire una C.O.

Tra l'altro ho saputo proprio oggi che per il corso verranno usati ingranditori a luce condensata...se dovessi acquistare una testa colore mi sembra di aver capito che non sarà poi così diverso, dico bene? Al limite romperò un poco le scatole a voi :)



Avatar utente
Ivan
guru
Messaggi: 329
Iscritto il: 08/09/2016, 23:48
Reputation:
Località: Merano (BZ)

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Ivan » 31/12/2017, 14:39

Non c’è alcuna differenza pratica nella stampa condensata è diffusa, al limite quella diffusa è più semplice perché la luce diffusa nasconde meglio la polvere quella condensata è più cattiva. Quella condensata è più contrastata meno quella diffusa, ma come i tempi ma sono cose che poi regoli tu su ogni stampa. Bacinelle ed accessori vari alle brutte con 50€ o poco più compro tutto nuovo e non sarebbe male avere tutto bello pulito senza residui vecchi. Un amico ha appena svenduto un M605 testa colore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Atman76
esperto
Messaggi: 127
Iscritto il: 07/01/2016, 12:09
Reputation:

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Atman76 » 01/01/2018, 15:07

Si, ho pensato anche io di comprare tutti gli accessori nuovi ma nella migliore delle ipotesi, comprando i kit già pronti su ebay si superano abbondantemente le 100€ senza contare timer e focometro....insomma, non è proprio un affare.
Parlo di roba della Paterson, che mi sembra di aver capito essere di una buona marca.

Qui il link:
https://www.ebay.it/itm/Paterson-Photog ... SwMmBVslrs

Se però avete altri link o rivenditori da consigliarmi, vi ringrazio!

Un sereno inizio d'anno a tutti!



Avatar utente
Ivan
guru
Messaggi: 329
Iscritto il: 08/09/2016, 23:48
Reputation:
Località: Merano (BZ)

Re: Durst M605, quale fra i due?

Messaggioda Ivan » 01/01/2018, 18:45

Guarda Ars Imago, ma meglio nuove, senza residui, di tanto in tanto andrebbero comunque cambiate


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti