Durst M670 BW

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Daniele Giorgis
fotografo
Messaggi: 80
Iscritto il: 07/02/2012, 17:46
Reputation:
Località: Cuneo
Contatta:

Durst M670 BW

Messaggioda Daniele Giorgis » 08/07/2014, 8:26

Ciao,
ho già fatto due chiacchere con Silverprint, ma non riusciamo a trovare una soluzione.
Mi appello alla comunità per avere un confronto..

Chi ha il DURST M670 BW?
Chi ce l'ha mi può dire se ha cadute di luce sui bordi e se non li ha che componenti sta usando?
- lampada (potenza e dove l'hai presa
- Condensatore
- obiettivo
- piastra
- com'è fatto lo specchio
ecc ecc

Insomma più informazioni possibili.
Chiedo scusa, ma l'ho smontato da testa a piedi e non si riesce a capire cosa può dare queste cadute di luce.
Ho provato a mettere riflettenti dietro alla lampada, niente.
Appena riesco a fare l'ordine, prenderò un sole fotonico da 250W (so che monta fino a 150W) ma non so più che pesci pigliare se non quello del "vendilo e ne prendi un'altro, magari a luce diffusa"..eppur mi piace, ci ho stampato cosette carine con quello lì.

grazie infinite



Advertisement
Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 513
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda durstm850 » 08/07/2014, 13:16

Eccomi,
io ho un 670bw ultima serie. Nuovo, lo uso pocho perchè per il medio formato mi trovo meglio con l'805 ma quando mi capita qualche 35mm lo preferisco al fratellone.
nessuna perdita di luce tutto omogeneo. Lampadina opalina 150w osram, sirocon 50 e siriocon 80, La testa non ha lo specchio ma una lastra cromata a 45° che riflette la luce dell'opalina sui condensatori. Obbiettivi i soliti, un pentax neonon 50mm e 80mmm e corrispettivi rodagon e componon.
Se hai altre domande chiedi pure.



Avatar utente
Daniele Giorgis
fotografo
Messaggi: 80
Iscritto il: 07/02/2012, 17:46
Reputation:
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda Daniele Giorgis » 08/07/2014, 17:00

grazie per la risposta! :ymhug:
i condensatori sono gli stessi, e ho anch'io la lastra cromata anche se è "saltata" la cromatura in un paio di puntini ma sono minuscoli (stasera faccio la foto)

ti chiedo una cortesia
potresti dirmi il modello della lampada? (stavo guardando sul sito di Osram ma non la vedo)
Sono curioso perchè mi sembra strano (non penso che sia questo il problema perchè ho provato a toglierlo) mi allegheresti una foto del portafiltri?

Stasera provo a centrare nuovamente la lampada e prendo BENE i nomi degli obbiettivi così anche Silverprint mi può dire qualcosa di più preciso.
Allego anche le varie foto.
Ultima cosa riguardo alla centratura. Come la fate?

Rigrazie infinite



Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 513
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda durstm850 » 08/07/2014, 17:29

Non la puoi trovare,è fuori produzione. Io ne ho una scorta di osram e philips photocrescenza per star tranquillo qualche anno. Ma non si trovano piu



Advertisement
Avatar utente
Daniele Giorgis
fotografo
Messaggi: 80
Iscritto il: 07/02/2012, 17:46
Reputation:
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda Daniele Giorgis » 08/07/2014, 17:36

BENE.
ecco perchè non la trovavo...
quelle su Fotomatica, o Ars Imago non sono le "stesse"?

Ps. la Philips è la PF605?



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1135
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda DanieleLucarelli » 08/07/2014, 18:17

Anche io ho il 670BW.
Soliti condensatori
50/2.8 Componon
80/4.0 Rodagon

Nessuna vignettatura.

Hai provato a regolare l'altezza della lampada?



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9125
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Durst M670 BW

Messaggioda chromemax » 08/07/2014, 18:45

Una domanda: l'assenza di vignettatura l'avete verificata a occhio oppure l'avete misurata?



Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 513
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda durstm850 » 09/07/2014, 0:15

Io a occhio. Nessuna misura. Ma mi pare che Daniele parli di qualcosa di molto evidente.



Avatar utente
Daniele Giorgis
fotografo
Messaggi: 80
Iscritto il: 07/02/2012, 17:46
Reputation:
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Durst M670 BW

Messaggioda Daniele Giorgis » 09/07/2014, 0:48

per me MOLTO evidente intendo come sto facendo adesso(misurato con il minolta in luce incidente)
Tutta apertura, nella dimensione di un 25x25 ho 1 EV tra bordo e centro.
Il problema è che andando sul 50x60 1ev mi diventa 2.. tra poco vi posto le foto



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9125
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Durst M670 BW

Messaggioda chromemax » 09/07/2014, 0:55

Forse usare un esposimetro a luce incidente non è il sistema migliore, meglio la "piattina" e immagino che possa essererci anche il problema dell'orientamento della lettura rispetto al cono di luce. Considera che una caduta ai bordi è fisiologica (dipende dalle leggi della fisica) e anche se è un po' oltre il fisiologico è più che accettabile. Un sistema per controllare l'omogeneità dell'illuminazione è fare una stampa senza negativo con un tempo che dia un grigio medio/chiaro con la massima gradazione di contrasto.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti