E adesso sono un po' stufo pero'!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 443
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda karlo » 15/04/2014, 21:02

AP per due spirali 35 ed una 120



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4247
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda impressionando » 15/04/2014, 21:06

700 mi sembrano veramente tantissimi.....
...se viene piena come penso non riesci ad agitare in modo ottimale.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 443
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda karlo » 15/04/2014, 21:09

Sotto la tank è riportato il valore 590cc , ma Silverprint raccomandò di metterne di più.
Ho iniziato con 700ml e mi trovo bene.
Comunque un po' di spazio per l'agitazione c'è.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4247
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda impressionando » 15/04/2014, 21:53

Lo spazio dell'imbuto dovrebbe rimanere vuoto appunto per favorire un'agitazione efficace. Pensa all'efficacia dell'agitazione in una bottiglia d'acqua quasi piena... e una in cui ne mancano 3dita.
Comunque per scansare i dubbi metti la tank vuota su una bilancia.... fai la tara poi metti acqua fino a coprire la spirale più 1cm..... leggi poi quanta ne hai messa.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 443
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda karlo » 15/04/2014, 21:59

impressionando ha scritto:Lo spazio dell'imbuto dovrebbe rimanere vuoto appunto per favorire un'agitazione efficace. Pensa all'efficacia dell'agitazione in una bottiglia d'acqua quasi piena... e una in cui ne mancano 3dita.
Comunque per scansare i dubbi metti la tank vuota su una bilancia.... fai la tara poi metti acqua fino a coprire la spirale più 1cm..... leggi poi quanta ne hai messa.


Esattamente quello che ho fatto.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 443
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda karlo » 15/04/2014, 22:03

livello dell'acqua di 1,5 cm al di sopra della spirale, 1,5cm al di sotto dell 'inizio gambo filettato.
Imbuto ovviamente vuoto.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4247
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda impressionando » 15/04/2014, 22:16

Beh....
....quella tank è una damigiana :D
L'ho usata pochissime volte.... mi dava da fare il fatto che rispetto ad altre fosse lenta ad ingoiare il brodo.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 443
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda karlo » 15/04/2014, 22:21

impressionando ha scritto:Beh....
....quella tank è una damigiana :D
L'ho usata pochissime volte.... mi dava da fare il fatto che rispetto ad altre fosse lenta ad ingoiare il brodo.


Esatto ....è propio una damigiana.



Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda schyter » 15/04/2014, 23:07

la mia tank AP è per 2 rulli da 135 o 1 da 120

per il 120 servono 590 ml
per un 135 350ml

le spirali sono comodissime da caricare... se proprio voglio trovarci un difetto, a volte (in modo random) leggere
perdite + frequenti con il fix. Mai con lo sviluppatore. :)


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Avatar utente
anext
fotografo
Messaggi: 74
Iscritto il: 27/01/2014, 22:05
Reputation:
Località: Milano
Contatta:

Re: E adesso sono un po' stufo pero'!

Messaggioda anext » 15/04/2014, 23:25

Avevo un problema simile con tank Paterson (ma non necessariamente identico). Risolto sciacquando e lavando a fondo le spirali dopo lo sviluppo precedente. Con ogni probabilità legato a residui di imbibente del lavoro precedente. Se qualcuno l'ha già citato, chiedo venia.

Riguardo le quantità, per una 3 spirali, faccio 1 l abbondante.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti