E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda Willy985 » 04/01/2012, 19:05

Oggi finalmente mi è arrivato tutto il materiale per sviluppare! Non sto più nella pelle!!! :D
Ho fatto fuori un paio di rulli Agfa APX100 che adesso sono pronti per essere sviluppati, il primo destinato allo sviluppo è di foto prettamente di prova e abbastanza inutile, ma comunque non vorrei sbagliare... panico! Ho già preso un paio di rullini scaduti per esercitarmi con le spirali! :)
Allora i chimici che ho preso sono Rodinal, Ilfostop, Rapid Fixer e Ilfotol... ora passiamo alle domande! :p

1) In base a cosa scelgo la diluizione del Rodinal tra 1+25 ed 1+50? A parte la quantità di chimico utilizzato ed il tempo di sviluppo, all'atto pratico cambia qualcosa? Se non cambia niente magari parto con 1+50 visto che ho preso la boccetta piccola! Che ne dite?

2) Nel bugiardino del Rapid Fixer stanno solo le indicazioni per il fissaggio carta con diluizione 1+3 (almeno solo quelle ho visto)... per le diluizioni per lo sviluppo tra 1+4 ed 1+9 anche qui come scelgo? In base a cosa?

3) Ho scaricato da internet un documento con tutti i tempi di sviluppo delle varie pellicole con il Rodinal, ma per gli altri chimici da dove prendo i tempi di trattamento?

Ovviamente appena risolti questi dubbi amletici parto a sviluppare e vi mostrerò subito i primi risultati!!! Speriamo vada bene! Sarò scemo ma sono emozionato! :D
Grazie a tutti! Ora vado a sacrificare i due rullini scaduti in nome delle spirali!!! :p


I Immagine my Nikon
flickr

Advertisement
Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda franny71 » 04/01/2012, 21:58

rodinal a 1+50 prolunghi i tempi ed hai più acutanza e "meno" contrasto.
dopo lo sviluppo metti l'ilfostop, agiti 30 secondi, dopo altri 30 svuoti e metti il fix, 1+9 fai 5 minuti con agitazione iniziale di 30 sec. e poi 4 agitazioni ogni minuto.
lavaggio e poi ultimo 2 gocce di ilfotol e giri la spirale lentamente in un senso e nell'altro in maniera delicata per un paio di minuti.
sbatti delicatamente la spirale per togliere l'eccesso di schiuma e poi apri la spirale e stendi ad asciugare la pellicola.
questo è tutto, almeno io faccio così.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 596
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Cefalu' (PA)

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda foto apprendista » 04/01/2012, 22:04

q8 franny...anch'io sviluppo da poco e con rodinal,fino adesso 1+25
non dimenticarti il lavaggio pellicola tra fix e imbibente...io faccio l'ilford ed è perfetto
buon divertimento ;)


Foto apprendista aka Antonio Conti

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda Willy985 » 05/01/2012, 1:41

Grazie ad entrambi!!! Vediamo che esce! :D


I Immagine my Nikon
flickr

Advertisement
Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda Willy985 » 05/01/2012, 12:00

Stanotte nel silenzio e nella tranquillità ho fatto il mio primo sviluppo! :p Beh... le immagini si vedono quindi male non è andato, poi più tardi scannerizzo e vedo il risultato effettivo! :)
Innanzitutto mi sono reso conto che ho bisogno di altri tre cilindri... preparare le soluzioni tra un processo e l'altro è un delirio!!! :D
Poi ho avuto alcuni problemini:
1) LA STRAMALEDETTA SPIRALE!!! Con il rullino di prova da 12 pose sembrava tanto facile! E invece no! Con le 36 pose a metà caricamento se ne usciva la pellicola! Ho dovuto ripetere la cosa ben cinque volte prima di riuscirci!!! Non ho capito quale fosse il problema perchè ovviamente ero al buio, ma immagino che fosse perchè la pellicola si arricciava su sé stessa (ho aperto il rullino con l'apribottiglie perchè stava la coda dentro). Magari la prossima pellicola che ha la coda fuori lo tiro via direttamente da rullino? Voi vi trovate meglio così? Almeno sono sicuro che non si arriccia!
2) Alcuni segni sulla pellicola... non ho capito se sono dovuti ai 5 caricamenti o si tratta di qualche macchia dovuta all'asciugatura, in questo caso cosa potrei aver sbagliato? Poco o troppo imbibente? Però devo dire che ho usato acqua normale e non distillata perchè non ne avevo, forse è questo il problema? Non pensavo fosse necessaria
3) La pellicola si è imbarcata dalla parte dell'emulsione, quant'è normale? Certo non me l'aspettavo perfettamente piana però pensavo si imbarcasse un po' di meno... va be' per ora ho tagliato i negativi e li ho messi nei pergamini! Più tardi vi farò vedere qualche foto!!! :)


I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda zioAlex » 05/01/2012, 12:31

ciao... E auguri per il tuo primo rullino sviluppato! :)
i graffi sulla pellicola possono dipendere da una non corretta manipolazione o nell'inserimento in tank o in un altro passaggio dopo ma considerando che é il tuo primo rullino diciamo che é normale....
La pellicola comunque ti si arriccerebbe ugualmente, é "normale"..
L'emulsione si comporta come una spugna che si dilata o al contrario si restringe a secondo della sua umidità, quindi se l'emulsione é secca si restringe portandosi a sé il supporto della pellicola facendola arricciare..
Non credo sia "obbligatorio" usare l'acqua distillata per l'imbimbente, io spesso uso acqua normale e i negativi sono perfettamente limpidi senza macchie...
Per evitare che la pellicola ti s'inceppi nell'inserimento nella tank, assicurati che quest'ultima sia perfettamente asciutta....
:-h


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 596
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Cefalu' (PA)

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda foto apprendista » 05/01/2012, 13:36

io ho preso 3 cilindri da 300ml consigliatomi qui sul forum,molto comodo
controlla come suggerito che la spirale sia asciutta ma essendo il primo sviluppo (dovrebbe essere inusata) credo possa essere dovuto agli angoli del lato tagliato
io per evitare possibili problemi ho preso l'estrattore pellicola col quale tiro fuori la coda e la taglio alla luce,al buio nella spirale scorre senza esitazioni e il tutto è molto più semplice
a me la pellicola fino adesso non si è arricciata,dopo l'asciugatura resta "stirata"
io l'imbibente lo faccio con acqua distillita (per quanto costa) ma come dice alex non credo sia un passaggio obbligato,per evitare possibili residui una volta stesa la pellicola con la siringa aspiro il lavaggio all'imbibente e lo spruzzo delicatamente sulla pellicola,ovviamenta dall'alto in basso ed entrambi i lati,pellicola pulitissima quando asciutta


Foto apprendista aka Antonio Conti

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda Willy985 » 05/01/2012, 13:49

Grazie mille per le risposte!!! :D Penso che prenderò tre cilindri da 600 così da poter sviluppare tranquillamente anche i 120 o due pellicole assieme da 35!la cosa con la siringa mi sa che è molto utile quindi lo farò! La prossima volta taglierò sicuramente la coda alla luce così smusso anche gli angoli, magari era quello il problema visto che la spirale era nuova :)
L'estrattore è giù sulla lista della spesa insieme agli altri cilindri!!! :D


I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda zioAlex » 05/01/2012, 14:23

Willy985 ha scritto: prossima volta taglierò sicuramente la coda alla luce così smusso anche gli angoli, magari era quello il problema visto che la spirale era nuova :)
L'estrattore è giù sulla lista della spesa insieme agli altri cilindri!!! :D


ovviamente ti consigliavo di verificare se la spirale sia ben asciutta prima dell'inserimento della pellicola + che altro per le volte future... ;;)
nel tuo caso la pellicola che s'appunta, sicuramente può dipendere dagli angolini non ben smussati, con l'estrattore del resto fai la meglio cosa:
estrai la coda della pellicola dal rullino, tagliala smussando un bordo della pellicola, l'altro bordo é già smussato, vai tranquillo nell'inserimento della pellicola lasciandola comunque ancora nel rullino, una volta terminato l'avvolgimento della pellicola la tagli lasciando 2 dita dal bordo rullino (tranquillo, non taglieresti l'ultimo fotogramma!) così nell'eventualità potresti riutilizzare i rullini (caricatori) per pellicole in bobina, avendo già una "linguetta" dove attaccherai la nuova pellicola, senza la necessità di aprire il caricatore... ;) :-h


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: E' giunto il fatidico momento del PRIMO SVILUPPO!

Messaggioda Willy985 » 06/01/2012, 0:27

E infine come promesso ecco alcune foto!!! :D Le scansioni non certo eccellenti... lo scanner è un vecchio CanoScan 5200f ma per me che non voglio stampare dal computer alla fine non è importante! Basta vedere le foto!!! :) Che dire per essere il primo sviluppo già vedere che sulla pellicola si è formato qualcosa è una vera emozione!!! Passando ai difetti nella seconda foto non capisco bene cosa siano quei puntini bianchi, probabile che il negativo si sia rovinato durante i vari maneggiamenti? Nella prima si vedono bene quelle macchie di cui parlavo, forse sono residui di acqua, la prossima volta proverò con il metodo della siringa ma ora se volessi pulirli come faccio? C'è qualche metodo per pulire i negativi senza rovinarli?
Nella penultima foto si vedono bene gli anelli di Newton formati dal contatto della pellicola con i lpiano dello scanner e si capisce bene come sono imbarcate! Beh questo è tutto!!! :ymblushing:
Image0009.JPG

Image0001.JPG

Image0007.JPG

Image0015.JPG

Image0023.JPG

Image0037.JPG


I Immagine my Nikon
flickr



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti