E' morto David Hamilton

Discussioni sull'etica e sulla filosofia applicata alla fotografia

Moderatore: etrusco

Avatar utente
guerié
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 04/02/2013, 16:21
Reputation:
Località: san miniato pisa

Re: E' morto David Hamilton

Messaggioda guerié » 10/01/2017, 15:45

ammazzafotoni ha scritto:Mi si perdoni l'intromissione, meramente concettuale e slegata dal discorso, a cui poco potrei effettivamente partecipare nella mia ignoranza.
Penso, e mi si scusi per il pensiero, che "uscite" come questa
graic ha scritto:Argomento portato sempre a difesa dei pedofili di tutti i tempi.

non possano che nuocere gravemente non solo al tenore dei dibattiti su un forum, ma anche in generale nella vita; fossi io l'utente che ha "osato" riaprire questo thread per dire la sua, davvero non saprei che rispondere, rimanendo nell'educazione.

Mi si ri-scusi, ma ne ho già sentite, non certo qui e non metto parole in bocca ad alcuno, di velate accuse unicamente trinceranti: che non difendere strenuamente il concetto di "proprietà privata" è un argomento da ladri, citare vagamente il concetto di nazione un argomento da fascisti, ragionare sul sistema globale del lavoro un argomento da scansafatiche, ecc...
Sinceramente, almeno qui, utopicamente (visti i thread che finiscono "in fiamme"), mi piacerebbe, a titolo personale, non incontrarne, quantomeno per garantire un corretto spazio al fluire delle varie idee.
My two cents, nessuna intenzione di scavalcare i Mod.

non credo che qui si ponga il problema. C'è un filosofo(almeno uno..) che affermava
che le questioni filosofiche nonché i litigi in genere si fondano tutti su dei malintesi. Qui il commento della mia frase citata da graic mi trova in parte d'accordo, poco dopo infatti lo ribadisco la "libertà" in un contesto educativo va sacrificata e discussa. In quanto alle argomentazione dei pedofili ci sarebbe forse da approfondire vari aspetti del fenomeno e magari sarebbe giusto inquadralo e definirlo prima e non liquidarlo con tre affermazioni ad effetto giusto per provocare. mia opinione.


marco guerriero

Advertisement
vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: E' morto David Hamilton

Messaggioda vngncl61 II° » 10/01/2017, 19:52

guerié ha scritto:se si parla di dare libertà ad un individuo non gli si può precludere la libertà di scegliere come 'diventare adulto'


Tu a 13 anni eri già in grado di scegliere, in autonomia , come "divenire adulto"? Eri già in grado di saperti gestire, ed essere soggetto, non oggetto, di una rappresentazione tipo quelle di cui stiamo parlando?


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
SEVENTH SON
esperto
Messaggi: 103
Iscritto il: 27/12/2010, 23:49
Reputation:
Località: Udine

Re: E' morto David Hamilton

Messaggioda SEVENTH SON » 10/01/2017, 22:32

graic ha scritto:Sono d'accordo anchio che la libertà espressiva conquistata negli anni 70 ha generato grandissimi capolavori in tutti i campi dell'immagine, dalla fotografia a (sopratutto) il cinema, e che negli ultimi tempi invece si è tornati ad un approccio conformista e ipocrita ma più per motivi di mercato che altro: al cinema un divieto ai minori significa automaticamente un flop indipendentemente dalla qualità. Invece non è cambiato affatto l'uso di ammiccare agli istinti più bassi quando fa comodo, basta guardare la stucchevole pubblicità imperante che per farci comperare una cosa qualsiasi da una gomma per auto ai calzini ci deve solleticare con esibizioni di anatomia femminile.
Detto questo se rimpiango la libertà di allora non è certo per le immagini di Hamilton
A SEVENTH SON direi che la differenza fondamentale è che le famose foto le ragazzine sgallettate se le fanno da sole, e gli unici responsabili sono i genitori che andrebbero addomesticati all'uso della pedagogia a forza di calci nel sedere. Mentre le foto alle modelle di Hamilton derivavano evidentemente da "un consenziente accordo a monte" tra l'autore e i genitori (sempre i soliti) che si configura come un vero e proprio "commercio di minori" chiamatemi pure bacchettone, ma la penso così.


Sorry per il ritardo non sempre arrivano le notifiche , comunque al momento """sono incazzato""" causa mio post appena perso all'atto dell'invio :((

ritornerò con calma a breve .

Maman



Avatar utente
guerié
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 04/02/2013, 16:21
Reputation:
Località: san miniato pisa

Re: E' morto David Hamilton

Messaggioda guerié » 11/01/2017, 10:12

vngncl61 II° ha scritto:
guerié ha scritto:se si parla di dare libertà ad un individuo non gli si può precludere la libertà di scegliere come 'diventare adulto'


Tu a 13 anni eri già in grado di scegliere, in autonomia , come "divenire adulto"? Eri già in grado di saperti gestire, ed essere soggetto, non oggetto, di una rappresentazione tipo quelle di cui stiamo parlando?

il fatto è che il mio appunto non è sul tuo pensiero (con cui sono d'accordo) ma sul uso del termine libertà. ammetto di essere andato a cercare il pelo nell'uovo per questo capisco la polemica inutile che sono andato a creare e mi scuso.

in soldoni trovo giusto imporre dei paletti e delle regole rigide in ambito educativo. Queste servono a prevenire non solo coinvolgimenti in situazioni come quella citata...
ma trovo sbagliato dire che:
" anche un'adolescente deve essere libero di diventare adulto giorno dopo giorno, e non in una seduta fotografica"
è una contraddizione usare l'attributo libero, magari dovuta solo all'espressività.
comunque stabilire che cosa si intende per libertà e per pedofilia mi sembra il nocciolo della questione, visto che la morte del fotografo Hamilton è diventato solo un pretesto per parlare di altro.


marco guerriero

Advertisement
Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 547
Iscritto il: 07/12/2009, 10:45
Reputation:

Re: E' morto David Hamilton

Messaggioda admin » 11/01/2017, 10:28

Stop, torniamo in linea ...

Altrimenti dovrò chiudere
Grazie


Alessandro (etrusco) De Marchi
Admin analogica.it
bio
Immagine



  • Advertisement

Torna a “Etica e filosofia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti