...e se volessi passare al medio formato?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 18/02/2010, 11:45

se proprio volete una russa, prendete quelle di Arax che sono riviste e corrette nella meccanica. Però il prezzo da pagare sale parecchio e a quel punto meglio prendere una Mamiya usata



Advertisement
Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 18/02/2010, 11:49

stormy ha scritto:L'unico problema ricorrente della Pentacon è la spaziatura fra i fotogrammi che non è sempre uguale (ma non si sovrappongono) o perlomeno non nella mia, è quindi un problema di poca rilevanza.


piano piano si sovrappongono... abbi pazienza, è solo questione di tempo :twisted: Cmq non è un problema gravissimo, ma una seccatura senz'altro



Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 18/02/2010, 11:51

Mino Altomare ha scritto:Si potrebbe prendere in considerazione qualche 6x9 a soffietto. I risultati sono meravigliosi e i prezzi accessibili.



Uso una Moskva 2 per cose molto retrò. 35 linee/mm di resa massima (a f32) e 16 di resa media (8-16). Controluce... nebbia in val padana, Macchine per giocare insomma



Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 18/02/2010, 13:18

Una macchina molto comoda da portare dietro. Vedo che nesusno ne parla. Esiste in diverse verisioni (le mie hanno una il 45 e un'altra il 60). Le consiglio
Allegati
645.jpg
645.jpg (16.11 KiB) Visto 2511 volte



Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda stormy » 18/02/2010, 17:43

Confermo, le arax sono ottime macchine, con 386 $ (poco piu di 280 euro) ci si porta a casa una hasselblad dei poveri, nuova!
http://www.araxfoto.com/cameras/arax-start/
Come punto di partenza, non mi pare affatto male, inoltre può montare obiettivi Zeiss...


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 19/02/2010, 9:28

stormy ha scritto:Confermo, le arax sono ottime macchine, con 386 $ (poco piu di 280 euro) ci si porta a casa una hasselblad dei poveri, nuova!
http://www.araxfoto.com/cameras/arax-start/
Come punto di partenza, non mi pare affatto male, inoltre può montare obiettivi Zeiss...


restano cmq macchine molto scomode (almeno per me)



Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda stormy » 19/02/2010, 20:25

Scomode per quale motivo? ingombro? peso?
Se non c'è la necessità di passare inosservati o di fare trekking, non mi sembra un grosso problema, uno zaino o una borsa e via....
Poi ovviamente ognuno ha le sue preferenze


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 21/02/2010, 17:32

stormy ha scritto:Scomode per quale motivo? ingombro? peso?
Se non c'è la necessità di passare inosservati o di fare trekking, non mi sembra un grosso problema, uno zaino o una borsa e via....
Poi ovviamente ognuno ha le sue preferenze



sono un po' macchinose, a partire dal fatto che devi armare l'otturatore per far alzare lo specchio (e quindi per vedere nel mirino)



Avatar utente
osvi
fotografo
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/04/2010, 18:07
Reputation:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda osvi » 09/04/2010, 21:15

Scusate ma... a me pare che si parli senza considerare bene il "cosa ci faccio con la medio formato?" E si, perchè il MF non è come il piccolo, capace di adattarsi meglio a tante esigenze; il MF va "tagliato" in modo perfetto per le singole esigenze. Cerco di spiegarmi: a me, paesaggista incallito, una (meravigliosa) Rolleiflex non mi servirebbe nel modo più assoluto e le sue caratteristiche migliori (silenziosità, assenza di vibrazioni) sarebbero sprecate mentre i suoi limiti (ottica fissa) sarebbero fonte di problemi insormontabili. Chi fa street e chiede portabilità troverà certamente più utile una Fuji 645 o 670, una Rolleiflex, una Mamiya 7, chi scatta in studio potrebbe godere di una Mamiya Rb o RZ 67 e... così via.
Quindi, per tornare a bomba, anzichè suggerire tutti la "nostra" macchina preferita potremmo cercare di capire a quale scopo servirebbe e quali caratteristiche sarebbero quelle da considerare come irrinunciabili.

Ricordo ancora quanti dubbi ho avuto e quante scelte sbagliate ho fatto prima di capire bene cosa mi serviva: essendo un pentaxiano da sempre mi sono fermato alla Pentax 645. Grandissima qualità, più che sufficiente per stampe anche esagerate, ottiche superlative, corpo macchina affidabilissimo (è il primo modello) e versatile, al punto che può ospitare anche ottiche Pentacon, Hasselblad ed altre... Nel frattempo ho avuto, e rivenduto, una Mamiya 645 Pro TL (solo perchè le ottiche non erano belle come le Pentax), una Pentax 67 (minima distanza di messa a fuoco insufficiente per le mie esigenze, troppo grossa e pesante), una Holga (un giochino)... la quadratura del cerchio l'ho trovato con la Pentax 645 nonostante pure lei abbia dei limiti (non ha i magazzini intercambiabili in ogni momento, ha un motore di avanzamento di cui non ho bisogno). Probabilmente la macchina per me è una bella Hassy ed in effetti... ci sto pensando fortemente.

Osvi.
Ultima modifica di osvi il 03/05/2010, 6:30, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: ...e se volessi passare al medio formato?

Messaggioda gfirmani » 12/04/2010, 9:21

etrusco ha scritto:Quale fotocamera a prezzi decenti è consigliata per il medio formato? ovviamente usata....


DOmanda un po' vaga... dalla Diana (o Holga) all'Hasselblad. Ci sono monobiettivo, a ottiche intercambiabili e fisse, biopttiche, folding, telemetro....





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti