e si efke smette di produrre

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatori: etrusco, DanieleLucarelli

Rispondi

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1058
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

e si efke smette di produrre

Messaggio da claudio44 »

pare proprio che efke smetta di produrre ma sembra che la cosa non dipenda dalla bassa domanda ma da problemi di produzione...
ecco il link: http://www.digitaltruth.com/blog/index.php?entry=50
ed ecco la traduzione fatta con il traduttore automatico:

Fotokemika, il produttore di film e EFKE Varycon e carte Emaks, ha annunciato che a causa di un guasto fatale in macchinari, non saranno più in grado di rivestire ogni film più in bianco e nero o documenti.

All'inizio di questo mese siamo stati informati che sarebbe Fotokemika cessare la produzione di carta fotografica a causa del materiale di rivestimento non essere più riparabile, ma si pensava che la produzione cinematografica continuerà. Tuttavia, negli ultimi poche fonti settimane chiudi alla sede Fotokemika di croati hanno segnalato che è stata probabilmente la società sarebbe finita la produzione di tutti i film come bene, e questo è stato ora confermato.



utente04

Re: e si efke smette di produrre

Messaggio da utente04 »

Non è esattamente così.
E' vero che alcuni impianti (di fatto vecchissimi) hanno subito una serie di avarie, ma non si tratta di avarie "fatali".
Le attrezzature potrebbero essere riparate e in Fotokemica ci sarebbe anche il denaro disponibile da investire in questa operazione, ma la direzione non era affatto certa del rientro dell'investimento necessario, visto il volume delle vendite e la media dei prezzi di vendita troppo bassi a fronte dello sforzo produttivo necessario e dei prezzi della materie prime.
Del resto la capacità produttiva eccede di gran lunga la domanda di prodotto finito.
Il problema quindi riguarda un aspetto cruciale per la sopravvivenza di qualsiasi attività produttivo-commerciale: la realizzazione di profitti.
Alla fine hanno deciso per il NO, troppo rischioso l'investimento a fronte del volume di mercato, e quindi chiudono tutto.
A testimonianza di ciò, l'articolo di Mirko Boddecker responsabile di ADOX, importantissimo partner di Fotokemica (Efke).
"The problem is profitability. Anyones problem at current prices for silver halide products is profitability if you are a manufacturer.
All the films and papers out there are sold at very low prices considering the effort it takes to make them and the costs involved on the raw material side.
This is because the production capacities exceed the demand by far. So the remaining players compete heavily against each other and the consumers benefit from this situation on the cost of the manufacturers.
If efke was to invest in the repair of their gear now (which they could do, they have cash) the question arising is: will they ever get this money back from sales?
Their opinion on this is: No!

So they made a decision.
This is a very sad moment for us. We have started our business 20 years ago with the importing of efke into the western world and we will loose one of our main suppliers. Our sales of their products have gone up every year constantly reaching a record turnover this year.
Mirko

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: e si efke smette di produrre

Messaggio da Willy985 »

Che peccato, contavo almeno di provarne qualche rullo... :( Tra l'altro mi pare fosse l'unica a produrre pellicole alla "vecchia maniera" con singolo strato no?
I Immagine my Nikon
flickr

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi