Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Werwolf
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 18/12/2010, 0:16
Reputation:

Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda Werwolf » 01/04/2011, 10:12

Ciao, ho sviluppato per la prima volta la pellicola in casa, una efke 100 asa, alla fine dell'asciugatura però la pellicola risulta essere verdognola e con una patina troppo plastificata...voi dite che ho sciacquato troppo poco? o che non ho sbattuto per bene durante lo sviluppo?
le foto si vedono perfettamente...c'è solo questo verde in accesso.
Un altra cosa al momento della stampa, con altri negativi che avevo in casa ci bastavano pochi secondi di esposizione, qui invece per vedere nascere l'immagine in tempi brevi la si deve lasciare anche 30 secondi...altrimenti compare ma compare molto lentamente anche questione di 20 minuti, e anche in questo caso non arriva allo sviluppo completo ma appare molto chiara.

Ho sbagliato qualcosa? ...



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda chromemax » 01/04/2011, 11:47

Un altra cosa al momento della stampa, con altri negativi che avevo in casa ci bastavano pochi secondi di esposizione, qui invece per vedere nascere l'immagine in tempi brevi la si deve lasciare anche 30 secondi...altrimenti compare ma compare molto lentamente anche questione di 20 minuti, e anche in questo caso non arriva allo sviluppo completo ma appare molto chiara.

Non ci ho capito niente, rispiega in maniera più dattagliata per favore.



Avatar utente
Tecnico73
esperto
Messaggi: 227
Iscritto il: 06/07/2010, 8:32
Reputation:
Località: ABRUZZO - CHIETI - ORTONA
Contatta:

Re: Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda Tecnico73 » 01/04/2011, 13:01

da quello che ho capito, hai un negativo opaco nel caso della efke e verde, puoi fare una prova per risolvere il problema, metti in una bacinella il fissaggio alla temperatura di 24° e immergi la pellicola per un tempo superiore di quello consigliato dal fabbricante "es: se il normale fissaggio e di 5 minuti a 20°, immergi a 24° per 8 - 10 minuti " poi la sciacqui nuovamente in acqua e verifichi il risultato sia ad occhio che sotto l'ingranditore,
Se il negativo è opaco automaticamente i tempi di posa sotto l'ingranditore si allungano, per quanto riguarda il tempo di sviluppo nella bacinella, devi verificare vari parametri, se la carta è ancora buona se lo sviluppo e ancora efficiente, la temperatura del bagno sia ottimale, poi per fare un paragone tra i vari tempi di sviluppo ci sono tutta una serie di calcoli da fare per verificare la reciprocità in fase di stampa


Ogni cosa che vedi guardando sulla lastra di vetro della tua reflex è la realtà, le cose come sono.
La fotografia è ciò che tu deciderai di farne di tutto questo. George Rodger

Avatar utente
Werwolf
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 18/12/2010, 0:16
Reputation:

Re: Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda Werwolf » 02/04/2011, 1:25

ok grazie



Advertisement
Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda stormy » 02/04/2011, 11:58

Le pellicole Efke, cosi come le Fomapan hanno uno strato antialo idrosolubile pertanto necessitano di prelavaggio con acqua normale a temperatura di lavoro prima dell'inizio di tutto il processo di sviluppo, finchè dalla tank non esce piu l'acqua colorata.
Non credo sia una cosa fondamentale, perchè anche io a volte non l'ho fatto e non succede nulla, però chredo sia meglio effettuarlo, dopotutto non costa nulla...


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda chromemax » 02/04/2011, 12:53

Non credo dipenda dallo strato antialo, viene via con lo sviluppo e il prelavaggio non sempre è opportuno farlo. Alcuni supporti sono abbastanza colorati, in genere di azzurro, o forse dipende da scarso fissaggio. L'unica cosa verde che mi può venire in mente è il velo dicroico, ma dovrebbe essere iridescente per riflessione.



Avatar utente
Werwolf
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 18/12/2010, 0:16
Reputation:

Re: Efke 100 asa...VERDOGNOLA

Messaggioda Werwolf » 06/04/2011, 9:52

Ragazzi , svelato l'arcano, dovevo lasciarla un pò di più nel fissaggio, l'ho rilavata ma mi sa che è diventata troppo trasparente ahahah...e vabbè, primo tentativo.
Grazie a tutti





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti