Efke ir820 filtro 720nm

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Francesco Mascolo
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 27/01/2014, 10:21
Reputation:
Località: Napoli

Efke ir820 filtro 720nm

Messaggioda Francesco Mascolo » 02/09/2014, 12:25

Ciao a tutti,
ho fatto una ricerca ma non ho trovato una soluzione specifica al problema che esporrò tra breve.
Qualche settimana fa ho scattato una pellicola efke ir820 (non aura) con filtro ir-cut 720 nm usando una nikon F4 impostando 100ASA sulla macchina. So che non è una procedura corretta perchè l'esposimetro della macchina non è fatto per funzionare bene attraverso i filtri, si dovrebbe esporre e poi tenere conto del fattore di attenuazione. Nella pratica, alla luce di mezzogiorno con radiazione solare molto intensa (mi trovavo in tunisia) ho scattato con diaframmi da 8 a 22 con tempi di 1/10 ... 1/20. Qualcuno che ha esperienza con questa pellicola potrebbe consigliarmi una ricetta che mi permetta di vedere qualcosa?
Grazie a chi vorrà dedicarmi tempo.



Advertisement
Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Re: Efke ir820 filtro 720nm

Messaggioda valgian » 02/09/2014, 16:37

Ciao, ho fatto alcune decine di rullini formato 120 di Efke IR 820 Aura ma dovrebbe essere uguale, la esponevo a 100Iso, quando mettevo il filtro IR che era un Hoya sovraesponevo di 10 diaframmi, in pratica per una scena in pieno sole estivo facevo 1sec. F. 8/11, poi la cucinavo in HC110.
Non ti garantisco che possa andar bene anche per te ma può essere un buon punto di partenza per ottenere il tipico effetto infrarosso.

:-h


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Avatar utente
azael
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 26/04/2013, 12:28
Reputation:
Località: Arvier

Re: Efke ir820 filtro 720nm

Messaggioda azael » 02/09/2014, 16:41

Arrivo proprio or ora da una "scarpinata" con annessa pellicola infrarosso (nel mio caso la rollei/agfa 400).

In pratica hai montato il filtro sull'ottica con la macchina impostata su 100 asa e hai scattato?
Io non vedo un tubo con il filtro montato, inquadravo ed esponevo poi montavo il filtro. Come apertura/tempo ero intorno ai f16 1/4 sec , per quel che può valere.

Svilupperò (quando la finirò)con id-11, che è quello che ho a disposizione.

Per la tua pellicola in particolare ho trovato questo http://www.fotomatica.it/Istruzioni/Efke_IR.pdf
Cosi a naso direi che la tua rischia di essere sottoesposta di 2-3 stop, ma in realtà non so come si comporta una pellicola infrarosso. :ymblushing:



Avatar utente
Francesco Mascolo
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 27/01/2014, 10:21
Reputation:
Località: Napoli

Re: Efke ir820 filtro 720nm

Messaggioda Francesco Mascolo » 02/09/2014, 18:18

Bene, penso che taglierò i primi tre quattro fotogrammi per farne dei provini e poi dopo svilupperò il resto. Posso avere tempi concentrazione e agitazione con l'hc110?

Grazie



Advertisement
Avatar utente
Francesco Mascolo
appassionato
Messaggi: 10
Iscritto il: 27/01/2014, 10:21
Reputation:
Località: Napoli

Re: Efke ir820 filtro 720nm

Messaggioda Francesco Mascolo » 02/09/2014, 18:21

valgian ha scritto:Ciao, ho fatto alcune decine di rullini formato 120 di Efke IR 820 Aura ma dovrebbe essere uguale, la esponevo a 100Iso, quando mettevo il filtro IR che era un Hoya sovraesponevo di 10 diaframmi, in pratica per una scena in pieno sole estivo facevo 1sec. F. 8/11, poi la cucinavo in HC110.
Non ti garantisco che possa andar bene anche per te ma può essere un buon punto di partenza per ottenere il tipico effetto infrarosso.

:-h

Grazie per la risposta. Ste pellicole si trovanao ancora da qualche parte a prezzi non da collezionista?

ciao



Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Re: Efke ir820 filtro 720nm

Messaggioda valgian » 02/09/2014, 23:19

La Efke ha chiuso i battenti perciò bisogna cercare alternative. la Aura la sviluppavo in HC 110 dil. B ma il tempo preciso non lo ricordo, sicuramente fra i 5 e i 7 minuti.


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti