evitare le gocce ??

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
garellix
guru
Messaggi: 300
Iscritto il: 03/05/2014, 22:08
Reputation:
Località: Lecco

evitare le gocce ??

Messaggioda garellix » 20/05/2014, 16:51

ciao, ho appena finito di visionare gli sviluppi di ieri, e ho visto che nonostante il lavaggio e l'imbibente che sui negativi si sono formati aloni e macchie, perché appaiono?
e non e che sapete come toglierli? qualcuno sa se la rondinax 35 u tende a rigare i negativi o le righe sono frutto di altre variabili?

grazie in anticipo... :)


...sono curioso fa parte del mio essere...(%) mi chiamo Andrea Spreafico non Garellix!
https://www.facebook.com/profile.php?id=100005171625581

Advertisement
Avatar utente
iz7nct
guru
Messaggi: 511
Iscritto il: 11/04/2011, 16:10
Reputation:
Località: Nardò-LE

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda iz7nct » 20/05/2014, 16:56

garellix ha scritto:... nonostante il lavaggio e l'imbibente che sui negativi si sono formati aloni e macchie...


puo essere un problema di o troppo o poco imbibente.
Se ricordi il dosaggio al prossimo rullo dimezzalo e vedi che succede.

Ciao
Tony



utente04

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda utente04 » 20/05/2014, 18:19

garellix ha scritto:ciao, ho appena finito di visionare gli sviluppi di ieri, e ho visto che nonostante il lavaggio e l'imbibente che sui negativi si sono formati aloni e macchie, perché appaiono?
e non e che sapete come toglierli? qualcuno sa se la rondinax 35 u tende a rigare i negativi o le righe sono frutto di altre variabili?

grazie in anticipo... :)

Diciamo che la rondinax non ha la caratteristica di rigare i negativi, la uso da decenni e non credo me lo abbia mai fatto.
Certo una rondinax con qualche difetto o mal adoperata potrebbe anche farlo, così come qualsiasi altra spirale di qualsivoglia altro tipo.
Comunque , ti riferisci a negativi rigati nel senso di graffiati?
L'imbibente DEVE essere l'ultimo passaggio del processo e deve essere diluito preferibilmente in acqua demineralizzata, se dopo si fa ancora un ulteriore risciacquo in acqua normale, si annulla la funzione dell'imbibente.
Attenzione anche al dosaggio dell'imbibente, deve essere questione di un paio di gocce e deve dare una schiuma leggera appena accennata, non tipo Bio Presto.



anonymous1

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda anonymous1 » 20/05/2014, 18:30

Io lo uso come il buon paolo con lo spruzzino e va che è un piacere, mai avuto problemi in tal senso



Advertisement
Avatar utente
jacopolf
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 01/02/2013, 11:47
Reputation:
Località: Vercelli

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda jacopolf » 20/05/2014, 20:19

Per macchie e aloni cosa intendi?
Potrebbe essere certamente eccesso di imbibente ma anche altro.
Per l' imbibente io ho notato che con l' ilfotol anche a diluizione corretta ogni tanto quei fastidiosissimi aloni rimanevano. Non so se sia un metodo corretto ma ho trovato la soluzione facendo il lavaggio in ilfotol per 2 minuti in acqua demineralizzata e poi altri due lavaggi da un minuto ciascuno sempre con solo acqua demineralizzata. Così ho evitato definitivamente sia residui fastidiosi (a casa mia l' acqua è molto dura) sia sti stramaledetti aloni.
Ciao!



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda Pacher » 20/05/2014, 20:43

Ciao, per me funziona metà della dose consigliata di imbibente sia con acqua demineralizzata che con quella del rubinetto. Troppo imbibente mi lascia delle specie di aloni bianchi. Se fai una ricerca sul forum troverai parecchie discussioni a riguardo. :)



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda Silverprint » 20/05/2014, 22:59

garellix ha scritto:... sui negativi si sono formati aloni e macchie, perché appaiono?

Non è che invece del bagno di arresto hai usato del fix molto diluito? ;)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda ilpellicolaro » 20/05/2014, 23:08

Anche io ho appena finito di scansionare una Rollei sviluppata qualche ora fa e quelle fastidiose macchie di calcare, nonostante la gocciolina di sapone alla fine del risciacquo rimangono..al prossimo giro da ars-imago mi rifornisco di imbibente sperando che si risolva qualcosa..

Inviato dal mio QUANTUM 4 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
garellix
guru
Messaggi: 300
Iscritto il: 03/05/2014, 22:08
Reputation:
Località: Lecco

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda garellix » 20/05/2014, 23:26

Andrea non picchiarmi ma per il l'arresto ho usato un mix di stop e fissaggio. ho ancora tanto da imparare...
dai, posso solo migliorare!


...sono curioso fa parte del mio essere...(%) mi chiamo Andrea Spreafico non Garellix!
https://www.facebook.com/profile.php?id=100005171625581

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: evitare le gocce ??

Messaggioda Silverprint » 20/05/2014, 23:37

:)) :))

Mai picchiato nessuno!

L'intruglio infame che hai usato al posto dell'arresto può aver provocato macchie ed aloni indelebili perché sono reazioni chimiche sull'argento, si presentano come strisciate varie, iridescenza, etc. Se invece le macchie sono sulla superficie (di solito sul dorso) e sono residui di calcare o eccesso di imbibente possono essere rimosse facendo nuovamente l'arresto (scioglie il calcare) e poi il lavaggio (scioglie i residui saponosi).


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti