"FAMOLO STRANO" ?!!!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
supergulp
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 28/01/2015, 13:53
Reputation:

Re: "FAMOLO STRANO" ?!!!

Messaggioda supergulp » 31/01/2015, 0:13

Silverprint ha scritto:Il Benzotriazolo è difficile da dosare perché ce ne va davvero poco e quindi è poco usato nelle formule casalinghe, ma il Potassio Bromuro è presente in molte formule fai da te, comprese quelle al caffè.

nella CH (che spesso utilizzo) e nella CL è presente il potassio bromuro; credo però che i puristi del caffenol non lo digeriscano in quanto si esce dalla logica di sviluppare
con elementi di uso comune (caffè solubile, soda solvay e vit.C). Penso che per questo abbiano inserito il sale da cucina iodato al posto del potassio bromuro. che ben difficilmente una massaia tiene in casa. Una questione di principio, credo. :)



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11496
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: "FAMOLO STRANO" ?!!!

Messaggioda Silverprint » 31/01/2015, 0:22

Boh?

Quindi dopo usano il famoso "scanner per pellicole da cucina" della Simac (quello che mentre scansiona fa anche i toast, ben noto ad ogni brava massaia) per finire il lavoro mantenendo saldi i principi? =)) :wall:


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
supergulp
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 28/01/2015, 13:53
Reputation:

Re: "FAMOLO STRANO" ?!!!

Messaggioda supergulp » 31/01/2015, 12:43

Silverprint ha scritto:Boh?
Quindi dopo usano il famoso "scanner per pellicole da cucina" della Simac (quello che mentre scansiona fa anche i toast, ben noto ad ogni brava massaia) per finire il lavoro mantenendo saldi i principi? =)) :wall:

non so cosa usino gli altri Caffettari, parlo per me; dopo lo sviluppo i negativi che meritano vanno sotto l'ingranditore senza grossi problemi. E' una leggenda metropolitana quella che vuole stampe difficoltose da negativi sviluppati con Caffenol. Certo guardando i negativi color cioccolato vien da pensar male, :-o ma chi ha esperienza con i rivelatori tannanti, sa bene che non è un problema ma una peculiarità. Per rimanere OT in definitiva il Caffenol non lo farei rientrare nella categoria degli sviluppatori per foto-gonzi; ne più ne meno di chi si cimenta a inventarsi nuovi rivelatori pur non essendo un ingegnere chimico con specializzazione in chimica organica e un master
sui materiali fotosensibili.
:D

Ho notato che da un po' di tempo Fotoimpex ha messo a catalogo questo prodotto già pronto di cui sapevo dell'esistenza ma non conoscevo il canale distributivo.
Curiosa la frase che hanno messo, tra le altre, nelle caratteristiche generali: Our Caffenol Concoction may not be the finest quality film developer you can buy. Consider it the Volkswagen Bus when compaired to the Rolls Royce of other developers like Rodinal or Diafine. But many people are enjoying the quirky results from this alternative process.
http://www.fotoimpex.de/shopen/chemistr ... 600ml.html



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: "FAMOLO STRANO" ?!!!

Messaggioda Pacher » 31/01/2015, 13:24

Caro Luigi, non è il rivelatore a entrare nella categoria del fotogonzo, il fotogonzo è una categoria di suo, uno stile di vita, fotogonzi si nasce.
L'ingrediente segreto..lo sviluppatore swh15B7 utilizzato nella segretissima missione Bullshit1, miracoloso...
Insomma come in questa discussione, pescata a caso:
https://www.flickr.com/groups/[email protected] ... arch=nusol
o questa
https://www.flickr.com/groups/[email protected] ... arch=nusol
Mi viene in mente lo "Speakers' Corner" a Hyde Park, Londra.
https://www.youtube.com/watch?v=dqlXbJOpYiI



Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: "FAMOLO STRANO" ?!!!

Messaggioda Pacher » 31/01/2015, 13:50

Penso il concetto sia chiaro per (quasi) tutti.
Chiudo, spero Silverprint non me ne voglia.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti