Ferrania P-30 (new) -Test-

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9878
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da chromemax »

Beh... è Ferrania, non è poco :)



Avatar utente
umperio
esperto
Messaggi: 243
Iscritto il: 25/02/2015, 23:28
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da umperio »

Senza nulla togliere al blasone del marchio, ma la conferma delle caratteristiche già viste nella versione alpha la rende poco appetibile per chi stampa. Se devo esporre per una sensibilità effettiva di 12-25 asa, allora preferisco usare la Adox CMS-20 che pago quasi la metà e mi garantisce grana inesistente anche a ingrandimenti x15, oltre che avere un contrasto gestibile.
E poi chi garantisce che dopo questo nuovo restock la pellicola rimanga disponibile? Troppi dubbi, per me il gioco non vale la candela.
Umberto

Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 833
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da flottero »

quindi @chromemax , se ci capitasse un rullo di questa è meglio esporla a 20 ISO ? E per chi come me non ha (per ora) la possibilità di svilupparla da sé,
cosa deve dire al laboratorio che gliela sviluppa ? Solo che è stata esposta a 20 ?

anonimo_0001

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da anonimo_0001 »

Luis ha scritto:Sarà una mia fissa, ma mi sembra strano( alla fine non so esattamente chi ci sia dietro, come, dove e quando) che un nome così altisonante del passato
torni con una pellicola definitiva( in un mercato di nicchia)e non hanno nessuno social/sito aggiornato. Non dico di creare campagne tipo Ilford, però...mah
In rete sono stati molto chiari (forse troppo sinceri e aperti) e sono stati attaccati da tanti (anche all'estero). Insomma, quando comunicavano prendevano insulti, ora forse vanno più cauti.
L'azienda si chiama Film Ferrania e non c'entra nulla con Ferrania (se si escludono alcune maestranze dell'ultima gestione, Messina, ecc.).
Ma ripeto, in rete, con un po' di pazienza si trova tutto.
;)

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9878
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da chromemax »

flottero ha scritto:quindi @chromemax , se ci capitasse un rullo di questa è meglio esporla a 20 ISO ? E per chi come me non ha (per ora) la possibilità di svilupparla da sé,
cosa deve dire al laboratorio che gliela sviluppa ? Solo che è stata esposta a 20 ?
Bella domanda, dipende da chi sviluppa e come, se riesci ad averci un m.inimo di di dialogo per cui ti puoi spiegare magari ti fanno unn trattamento ad hoc, se buttano tutto nello stesso brodo e cucinano per lo stesso tempo riscalda lo scanner.

Avatar utente
risa
esperto
Messaggi: 295
Iscritto il: 22/10/2018, 13:26
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da risa »

Scusa, Diego, ma per quanto si possa avere un buon rapporto con il laboratorio, vale la pena? Insomma, ma davvero siamo in così pochi a rivolgerci a un laboratorio?

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 2279
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da Lollipop »

chromemax ha scritto:Beh... è Ferrania, non è poco :)
Non capisco se lo dici con ironia o meno. :)
Lorenzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9878
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da chromemax »

Lollipop ha scritto:
chromemax ha scritto:Beh... è Ferrania, non è poco :)
Non capisco se lo dici con ironia o meno. :)
No senza ironia, io gli faccio i miei migliori auguri, magari anche con qualcosa di meglio di questa P30

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9878
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da chromemax »

risa ha scritto:Scusa, Diego, ma per quanto si possa avere un buon rapporto con il laboratorio, vale la pena? Insomma, ma davvero siamo in così pochi a rivolgerci a un laboratorio?
Scusa ma non ho capito la tua risposta: i laboratori sono strutturati per fornire un servizio standard con prodotti standard (quanto poi sia buono lo standard è da vedere), più ci si allontana dalla "media" più è probabile avere risultati scadenti e la p30 non è una pellicola "normale"

Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 862
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggio da Alessandro_Roma »

chromemax ha scritto:
risa ha scritto:Scusa, Diego, ma per quanto si possa avere un buon rapporto con il laboratorio, vale la pena? Insomma, ma davvero siamo in così pochi a rivolgerci a un laboratorio?
Scusa ma non ho capito la tua risposta: i laboratori sono strutturati per fornire un servizio standard con prodotti standard (quanto poi sia buono lo standard è da vedere), più ci si allontana dalla "media" più è probabile avere risultati scadenti e la p30 non è una pellicola "normale"
Sottoscrivo pianamente. E parlob da ex cliente di un Lab che per me ha prima sviluppato e stampato e poi solo stampato, fino adesso a non fare più niente
Fare da sé permette di avere primo risultati e nella stampa la cosa è ancora più evidente secondo me. C'è più impegno, devi fare delle scelte, ma la soddisfazione è maggiore
Il Lab dove mi appoggiavo io era professionale, ma lavorano SECONDO IL LORO PUNTO DI VISTA e in fotografia la soggettività è tutto...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi