filtratura con testa colori

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2398
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: filtratura con testa colori

Messaggio da ammazzafotoni »

Probabilmente io che tiro fuori la stampa dopo due minuti non faccio benissimo (e non ho ancora fatto i test, ma non dirlo in giro), ma corrisponde all'incirca ad un fattore 10x e mi sembra che i neri siano già accettabili.
Proverei con rivelatore nuovo, non penso che la diluizione conti granché, secondo quanto riportato aulla confezione aumentano i tempi, ma non fino ad arrivare a cinque minuti.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: filtratura con testa colori

Messaggio da Silverprint »

milkof ha scritto:ciao, interessante.... a temperatura di 20° per ottenere una stampa con tutti i neri ben disegnati impiegava circa 5 minuti, minimo. Ora, è vero che il neutol è aperto da un pò, ma la soluzione fresca (1+5) aveva risposte molto più rapide sull'altra carta che avevo, la ilford MGIV perla. non saprei... non ho usato il calcolo fattoriale quindi non posso essere più preciso. Tuttavia la tua nota mi fa pensare che forse la grande difficoltà di tenere su il contrasto potrebbe essere dovuta allo sviluppo "troppo" andato.... non so, è possibilie?
È possibile: uno sviluppo ossidato o esausto non ha energia sufficiente per ottenere le alte densità (i neri).
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
milkof
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 27/05/2013, 9:34
Reputation:

Re: filtratura con testa colori

Messaggio da milkof »

ok allora prima di fare la prova su altra carta riprendo il neutol nuovo!

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi