fomapan 100 iso 4x5

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
alce nero
esperto
Messaggi: 126
Iscritto il: 23/02/2012, 11:30
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda alce nero » 22/02/2015, 13:11

ciao a tutti e buona domenica
ho scattato 4 lastre di forma 100 a 50 iso, di quanto devo ridurre lo sviluppo in percentuale partendo dai tempi per 100 iso?
grazie a tutti :-bd


Alessandro

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda Silverprint » 22/02/2015, 14:27

Alla tua domanda non c'è risposta.

Il tempo di sviluppo influenza il contrasto e non la sensibilità.
Riferendosi invece all'I.E., cioè all'indice di esposizione e non alla sensibilità non esiste un valore percentuale di variazione del tempo poiché esso dipende dal rivelatore usato.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
alce nero
esperto
Messaggi: 126
Iscritto il: 23/02/2012, 11:30
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda alce nero » 22/02/2015, 14:54

ciao andrea e grazie della risposta, però ho comunque un dubbio, perché sui bugiardini i tempi cambiano in base alla sensibilità iso?
es sviluppo ars imago x t-max 100
50iso 4"30
100iso 6"
200iso 9"
grazie e scusa x i miei dubbi ;-)


Alessandro

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda Silverprint » 22/02/2015, 15:01

Cambiano in base all'indice di esposizione.

Vale a dire che, preso a riferimento un tono medio, esso cambia cambiando il tempo di sviluppo.
La sensibilità effettiva è invece riferita ad un tono molto scuro che con lo sviluppo quasi non cambia.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Arbogast
guru
Messaggi: 379
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda Arbogast » 22/02/2015, 15:11

Ciao, leggo da un opuscolo che mi fu dato acquistando le foma 100 qualche anno fa: Rivelatore ID 11 1+1 IC 0,57 8 min IC 0,63 10 min spero di esserti stato utile



Avatar utente
alce nero
esperto
Messaggi: 126
Iscritto il: 23/02/2012, 11:30
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda alce nero » 22/02/2015, 15:51

ok, un po più' chiaro :-)
grazie mille a tutti


Alessandro

Avatar utente
marco66
esperto
Messaggi: 207
Iscritto il: 25/05/2013, 13:13
Reputation:

Re: fomapan 100 iso 4x5

Messaggioda marco66 » 23/02/2015, 6:26

Rimane sempre il fatto che dipende da come hai esposto e dai contrasti di luce gia' presenti sulla scena
Nel dubbio visto che si puo' conviene svilupparne una alla volta se scattate nelle stesse condizioni e adeguare eventualmente i tempi.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite