Fomapan [email protected]

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Fomapan [email protected]

Messaggioda DanieleLucarelli » 22/10/2012, 14:22

Devo sviluppare il rullo 35mm in oggetto, stampo con luce condensata e ho scattato in esterni con molta luce.

Consigli sul trattamento?

Ho ID11 e Rodinal (equivalente).

Grazie.



Advertisement
Avatar utente
fibonappi
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 20/10/2012, 23:30
Reputation:

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda fibonappi » 22/10/2012, 14:38

io userei il rodinal 1/100 55m a piu o meno 20 gradi ribaltamento i primi 30 sec e poi un ribaltamento a metà sviluppo(cosi eviti un certo halo nei contorni ) il contrasto sara diminuito l'acutanza aumentata!



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda DanieleLucarelli » 22/10/2012, 14:46

La mia religione mi impedisce di effettuare sviluppi stand o semi-stand :D
Scherzi a parte, tutti i negativi stand o semi che ho li ho maledetti in tutte le lingue sotto l'ingranditore (anche se con lo scenner sembravano buoni).

Mi piacerebbe sapere se qualcuno l'ha già utilizzata, altrimenti partirò con i tempi di massive dev chart.



Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 649
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda Luca Ghedini » 22/10/2012, 16:31

Io mi fiderei di più del "bugiardino" di Fotomatica.
Ciao


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Advertisement
Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda franny71 » 22/10/2012, 16:34

Luca Ghedini ha scritto:Io mi fiderei di più del "bugiardino" di Fotomatica.
Ciao

esatto! ;)


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11597
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda Silverprint » 22/10/2012, 16:42

DanieleLucarelli ha scritto:La mia religione mi impedisce di effettuare sviluppi stand o semi-stand

:-bd

Approvo!


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda franny71 » 22/10/2012, 16:53

Silverprint ha scritto:
DanieleLucarelli ha scritto:La mia religione mi impedisce di effettuare sviluppi stand o semi-stand

:-bd

Approvo!

sintetico! :D
comunque dai miei test scementifici sembrerebbe da esporre a 160 iso.
risultati buoni li ho avuti sia in D76 ( o ID11?) in diluizione 1+1
provato anche in HC110 dil.B, ma troppo troppo contrasto e grana.
parere ultrapersonale il mio, che non deve esser preso per oro colato.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 649
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda Luca Ghedini » 22/10/2012, 18:48

DanieleLucarelli ha scritto:La mia religione mi impedisce di effettuare sviluppi stand o semi-stand :D


e' una delle poche occasioni in cui abbandono il mio disperato ateismo...


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda DanieleLucarelli » 23/10/2012, 6:37

Grazie, oggi pomeriggio andrò di ID11 1+1 x9' come suggerito dai bugiardini.



Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Fomapan [email protected]

Messaggioda franny71 » 23/10/2012, 8:00

Daniele, la decisione deve essere solo tua...
sperimentare anche contro il parere di altri ti aiuta a capire anche l'errore che hai commesso e ti permette di capirne le differenze.
lo stand l'ho fatto pure io, e concordo con quanto detto sopra, ma se non provavo non avrei mai capito...
idem per gli sviluppi...
certo che se è un rullo a cui tieni particolarmente allora fai bene... :-h


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti