Fomapan 200 - sottosviluppo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Silverprint » 21/11/2012, 20:49

Ma infatti Daniele...

Il problema di Massive Dev Chart, oltre a qualche palese strafalcione tipo quello in cui è incappato Harold (e ce ne vuole!!! X( ) è la mancanza di indicazioni di sorta sul contrasto, insomma NON si può sapere e neanche farsi una minima idea di ciò che verrà fuori...

Parliamoci chiaro e semplice, posso sviluppare per 5, 10 o 15 minuti e qualcosa di sicuro esce, cosa esce lo posso sapere (senza verificare) solo se vengono date indicazioni sul contrasto...
Senza darle è solo aria fritta, tanto vale dire fai un po' come ti pare.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Harold Barrel
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/03/2012, 16:37
Reputation:
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Harold Barrel » 25/11/2012, 17:28

Daniele, ovviamente stavo scherzando ;)
Ad ogni modo, come dovrei sviluppare questa fomapan200 con il mio microphen?
È stato detto che:
- la diluizione 1+3 è sconsigliata
- il bugiardino indica un tempo di 5 minuti con rivelatore stock

Sarebbe possibile sviluppare in diluizione 1+1 oppure 1+2? Come posso ipotizzare i tempi?



Avatar utente
Harold Barrel
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/03/2012, 16:37
Reputation:
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Harold Barrel » 25/11/2012, 17:33

P.S. Questa pagina web aumenta le mie perplessità. Fomapan 200 sviluppata con microphen 1+3 per 12 minuti a 20 gradi, affermano...

www.filmdev.org/recipe/show/5280



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Silverprint » 25/11/2012, 17:38

È un altro sito che da "informazioni" che non servono a niente... :(

Ma perché vuoi sviluppare 1+3, o comunque con tempi lunghi?

Il calcolo del tempo al variare della diluizione NON può essere stimato senza fare delle prove.
Se il rivelatore ha agenti rivelatori in sovrabbondanza esiste proporzionalità tra diluizione e tempo, ovvero al raddoppio della diluizione raddoppia il tempo, MA (ci sono un sacco di ma...) non necessariamente nel rivelatore ci sono agenti rivelatori a sufficienza per mantenere questa proporzionalità ed inoltre nei rivelatori con molto solfito (che ha effetto compensante ad alte concentrazioni - il Microphen è tra questi) una diminuzione della quantità di solfito, riducendo in parte l'effetto di compensazione, rende difficile prevedere il contrasto che risulterà anche in presenza di agenti rivelatori in sovrabbondanza...


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Harold Barrel
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/03/2012, 16:37
Reputation:
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Harold Barrel » 01/12/2012, 8:36

Grazie mille Silverprint. Non mi rimane altre che seguire le indicazioni della foma e sviluppare in concentrazione stock.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite