Fomapan 200 - sottosviluppo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Harold Barrel
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/03/2012, 16:37
Reputation:
Contatta:

Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Harold Barrel » 19/11/2012, 16:15

Buongiorno a tutti.
Ieri ho sviluppato una Fomapan 200 a 20-21 gradi per 12 minuti con Microphen (diluito 1+3). Tutte e tre le sostanze erano in perfette condizioni (trasparenti).
Come risultato ho ottenuto negativi debolissimi, che se guardati controluce sono quasi prossimi alla trasparenza. Nonostante i miei sforzi di migliorare le fotografie al momento della scansione (HP scanjet 4850) ottengo come risultato immagini quanto mai insipide. Ho sempre l'impressione che manchi qualcosa.

Che cosa posso fare?

Eccovi due esempi. Specie la seconda è a mio parere messa male.

http://img840.imageshack.us/img840/1702/valem.jpg

http://img534.imageshack.us/img534/1196/lauo.jpg

Questa invece, per avere un confronto, è scattata con foma400, sempre sviluppata con microphen, ed è "a posto" per i miei criteri.

http://500px.com/photo/8893326


Vi sarò grato di un qualsiasi consiglio costruttivo... Anche perchè queste ed altre fotografie non sono per me... :wall:



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Silverprint » 19/11/2012, 17:21

Non è che si possa far molto oltre a far meglio le scansioni (regolando il contrasto) e a lavorarle poi con photoshock. :(

Come hai tirato fuori il tempo di 12' con una diluizione 1+3 partendo dai 5' stock che darebbero un contrasto "normale"? Mi pare pochino...

Ah, attenzione: il fatto che i chimici siano trasparenti non è indice del loro buon funzionamento.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Harold Barrel
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/03/2012, 16:37
Reputation:
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Harold Barrel » 19/11/2012, 21:09

Grazie per la risposta Andrea.

Silverprint ha scritto:Come hai tirato fuori il tempo di 12' con una diluizione 1+3 partendo dai 5' stock che darebbero un contrasto "normale"?


Mi sono affidato a digitaltruth.com :(

http://www.digitaltruth.com/devchart.ph ... mdc=Search


Ho sviluppato anche una ilford fp4+ e una fomapan400, sempre con microphen, però diluito 1+1, secondo le indicazioni del sito.

Quindi secondo te il valore di digitaltruth è sbagliato? :wall:

Invece, per quanto riguarda un'eventuale stampa, si riesce a mettere a posto la cosa entro livelli accettabili con una carta dura? Pensavo alla fomaspeed 311 C....


Povero me.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Silverprint » 19/11/2012, 22:03

Senza stamparla non si può dire...

Digitaltruth NON è attendibile, ci sono i dati dei fabbricanti, aggiornati e NON, dati random messi da amatori assortiti non bravi (quelli bravi fanno cose serie), etc. ma sopratutto NON ci sono indicazioni di sorta sul contrasto risultante da un determinato sviluppo quindi quei dati NON sono verificabili (e neanche contestabili)... Insomma è una cosa inutile e fuorviante.

Ah... la diluizione 1+3 degli sviluppi "polveroni" (ID-11, D-76, Microphen, X-tol, etc) è potenzialmente critica.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda franny71 » 19/11/2012, 22:49

Silverprint ha scritto:Senza stamparla non si può dire...

Digitaltruth NON è attendibile, ci sono i dati dei fabbricanti, aggiornati e NON, dati random messi da amatori assortiti non bravi (quelli bravi fanno cose serie), etc. ma sopratutto NON ci sono indicazioni di sorta sul contrasto risultante da un determinato sviluppo quindi quei dati NON sono verificabili (e neanche contestabili)... Insomma è una cosa inutile e fuorviante.

Ah... la diluizione 1+3 degli sviluppi "polveroni" (ID-11, D-76, Microphen, X-tol, etc) è potenzialmente critica.

aggiungo che spesso si hanno sovrasviluppi che non ti permettono stampe "facili"
all'inizio lo utilizzavo pure io per avere dei riferimenti, poi mi sono ravveduto...
i miei primi rulli sono difficilmente stampabili, e non puoi capire la rabbia...
bugiardini tutta la vita, e lettura di un topic importantissimo, che ancora non è tra gli sticky stranamente...
cerca lezioni di fotografia qui su analogica... ;)


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda DanieleLucarelli » 20/11/2012, 9:30

Silverprint ha scritto:...messi da amatori assortiti non bravi (quelli bravi fanno cose serie)...


Infatti tra i contributors :D :D :D :( :(( :((
Allegati
B&W Film Developing Times  The Massive Dev Chart - Mozilla Firefox.jpg



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Silverprint » 20/11/2012, 9:40

:)) :))

Auto-Tana!!!

Per fare pubblica ammenda verrai condannato a pubblicare su analogica i grafici delle curve caratteristiche delle pellicole che provi! :))


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Harold Barrel
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/03/2012, 16:37
Reputation:
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Harold Barrel » 21/11/2012, 19:27

Capito tutto :D Qua il signor Lucarelli si è confuso.... :D
Direi che 12-13 minuti siano adatti con concentrazione 1+1, non 1+3!!!



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11612
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda Silverprint » 21/11/2012, 19:52

Harold Barrel ha scritto:Direi che 12-13 minuti siano adatti con concentrazione 1+1, non 1+3!!!


Mah... forse anche no. :))
Se ipotizziamo 5' stock, come da grafici Foma avere un aumento del 20/30 % rispetto al raddoppio del tempo al raddoppio della diluizione a me sembrano troppi... anche tendendo conto di una non perfetta proporzionalità per via dell'abbassamento eccessivo di concentrazione rispetto alla quantità di agenti rivelatori (il Microphen è energico).
Insomma su devchart lo riportano per la diluizione 1+3: hanno dato in numeri. È normale. :ymdevil:


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Fomapan 200 - sottosviluppo

Messaggioda DanieleLucarelli » 21/11/2012, 19:56

Calma, io sono tra i contributors ma non per la Foma. La mia ricetta Neopan [email protected] in HC110 1+63 è mediamente sbagliata non completamente campata in aria. I negativi così trattati se l'esposizione non è troppo sbagliata si stampano bene.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti