Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
NNNN_AAAA
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda NNNN_AAAA » 19/07/2018, 11:56

YuZa DFAAS ha scritto:
NikMik ha scritto:Non comprendo l'affannarsi a glorificare come punti d'arrivo insuperabili oggetti carissimi (molto simili ai loro predecessori di pochi mesi prima), quando si sa che già nel momento in cui si mettono in commercio si tratta di oggetti di fatto "superati" (in fabbrica si pensa già a tutt'altro: cioè a un oggetto praticamente identico ma in qualcosa più... "performante" ), e che nel volgere di tre o quattro anni quegli stessi oggetti saranno considerati vecchi, patetici e obsoleti.


Non vedo nessuna differenza con il periodo in cui le macchine erano a pellicola ed era una continua gara di sviluppo tecnologico a rendere obsolete le macchine vecchie, magari di soli 1 o 2 anni.


Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk


Considerando gli anni trascorsi fra Nikon F e Nikon F2, sempre Nikon, con il digitale, quante fotocamere ha fatto uscire nello stesso numero di anni?
Si parla della nascita di un sistema e relativa baionetta che tutt'ora Nikon utilizza. E Nikon è il primo esempio che mi viene in mente.
E all'epoca si cercava di migliorare tecnicamente, non era di certo una cosa paragonabile alla obsolescenza programmata odierna per gente che pensa che una S o una X o un Mark III o IV portino inevitabili miglioramenti alla loro pessima fotografia.
Del resto in rete su un forum Nikon ho letto critiche alla fotografia di Giovanni Gastel reo di usare non l'ultimissimo modello di Canon ma il penultimo o forse quello prima ancora.
:(



Advertisement
Avatar utente
NNNN_AAAA
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda NNNN_AAAA » 19/07/2018, 12:22

colonial ha scritto:Una volta, oltre 40 anni fa, c'era zoom.


Pare abbia chiuso anche Zoom.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2549
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda Elmar Lang » 19/07/2018, 12:27

NNNN_AAAA ha scritto:
colonial ha scritto:Una volta, oltre 40 anni fa, c'era zoom.


Pare abbia chiuso anche Zoom.


Dove avresti trovato la notizia? dopo un mio iniziale, forse un po' avventato "R.I.P.", ho controllato sul sito fotografia.it e non vi è menzione della chiusura...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
NNNN_AAAA
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda NNNN_AAAA » 19/07/2018, 12:33

vngncl61 II° ha scritto:Intanto, volenti o nolenti, stiamo parlando di fotografia oltre il mero aspetto tecnico, che comunque, il post di Impressionando docet, è assolutamente aleatorio, anche per opere considerate capisaldi del fine art.

Matteo Virili ha scritto:No. Anzi, Analogica.it DEVE formare soprattutto a livello tecnico, perché non ci sono altri forum dove trovare consigli specifici su questo argomento.


Matteo, è da anni che l'aspetto tecnico è stato sviscerato sin nei minimi particolari, ad esempio, prova a scrivere Rodinal nel motore di ricerca del forum, andiamo avanti a post fotocopia, per quanto tempo credi riusciremo a reggere?

Matteo Virili ha scritto:Si può insegnare a usare un attrezzo, ma la differenza tra il fare una buona fotografia o una fotografia inutile sta tutto nella propria sensibilità.


La sensibilità non è un qualcosa di innato, va formata, ed è molto più difficile da avere rispetto al saper esporre e sviluppare, secondo te, quanti utenti hanno visitato una mostra di arti visuali nell'ultimo anno, quanti posseggono un libro di fotografia? bada bene non di mezzi, ma di fotografia.
Ti sei mai chiesto perché siete disposti a parlare all'infinito di mezzi, ma incapaci di discutere di risultati, persino di quelli tecnici? Cosa vi manca?


Su un noto forum nazionale di fotoamatori un tizio postò una foto di Luigi Ghirri, gli unici commenti furono che "è sovraesposta di 2 stop". Del resto, sempre riferendomi al prima citato forum, se gli unici autori che si conoscono sono Salgado e McCurry, McCurry e Salgado, non si va tanto lontano. E qua se qualcuno fa domande nella sezione apposita la cosa finisce nel nulla più completo.
Va certamente formata, ma c'è chi ci nasce e serve solo un affinamento, così come c'è chi non ci sente ne dal destro ne dal sinistro, alle volte più per partito preso che per altro.



Advertisement
Avatar utente
NNNN_AAAA
esperto
Messaggi: 110
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda NNNN_AAAA » 19/07/2018, 12:40

Elmar Lang ha scritto:
NNNN_AAAA ha scritto:
colonial ha scritto:Una volta, oltre 40 anni fa, c'era zoom.


Pare abbia chiuso anche Zoom.


Dove avresti trovato la notizia? dopo un mio iniziale, forse un po' avventato "R.I.P.", ho controllato sul sito fotografia.it e non vi è menzione della chiusura...


Infatti ho scritto pare, perché la cosa (letta su qualche post instagram che sto tentando di rintracciare) è fresca e secondo me completamente falsa.
Volevo indagare più a fondo ma me ne sono dimenticato.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2549
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda Elmar Lang » 19/07/2018, 12:49

Vabbè che "Fotografare" è defunta senza un gemito, ma "Zoom" è parte del Gruppo Editoriale Namias: son certo che da parte loro, almeno un cenno ci sarebbe stato, visto che il loro sito è costantemente aggiornato.

Poi, tutto può succedere, ci mancherebbe.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
SweetCake84
fotografo
Messaggi: 99
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda SweetCake84 » 26/09/2018, 10:14

Signori,

Riapro questo topic, giusto per condividere la mia esperienza personale con il blog di Analogica.it e in parte anche della rivista Fotografare.

Ho iniziato a fotografare nel 2014 in digitale e da un annetto scarso a sviluppare e stampare bianco e nero.

Prima di tutto, a mio parere, non si può paragonare il mondo di analogica a quello dei cosiddetti pro-sumer odierni. Qua sarà anche vero che si parla di Studional, Rodinal, HP5+ e tanti altri prodotti, ma in un certo modo ci si riferisce sempre a questi in termini di immagine.
Quello che fa storcere il naso a diversi utenti del forum (me compreso, che quando ho iniziato mi sono astratto da quel mondo fatto di recensioni con in sottofondo il messaggio subliminale "CONSUMA!!!") è che oggi sedicenti fotografi e fotoamatori selezionano le macchine rispetto alla raffica di fps in scatto continuo o ai punti di autofocus.

Avrei voluto fare, prima o poi, un post di ringraziamento per Diego, Sandro, Andrea (Calabresi) e in generale a tutti quelli che su questo forum condividono la loro esperienza, ma visto che siamo andati più che OT ne approfitto per farlo qui.
Sto migliorando passo a passo e per forza di cose, per chi come me inizia da zero c'è bisogno di studio e anche della giusta assistenza e dei giusti consigli da parti degli utenti più esperti.
I ringraziamenti volevo farli anche a Enzo e a graic (che non so come si chiama) che hanno una grande conoscenza, anche storica, dei mezzi fotografici e per me, che sono un pulciaro incallito sono una fonte d'informazioni incredibile.

Finito gli elogi al blog apro un piccolo paragrafo sulla rivista di Fotografare:
Quando ho iniziato in digitale ho comprato un paio di numeri della rivista che mi hanno deluso, erano ridotti all'osso con troppe inserzioni rispetto ai contenuti e comunque (visto che per la maggior parte erano recensioni e test) facilmente sostituibili con del materiale in rete.
Tutt'altra storia era il vecchio Fotografare (e lo dice uno nato nel '93), ho ritrovato uno scatolone con tutti i numeri vecchi che appartenevano a mio padre, per i quali devo trovare il giusto tempo da dedicare. Senza contare che sto studiando su "Lo Sviluppo Fotografico" degli Jacobson edizioni Effe e su altro materiale uscito con Fotografare (come lo "speciale colore").

Finisco dicendo che ho provato anch'io a cimentarmi (un po' per foga e perché non stavo nella pelle) senza avere le dovute conoscenze tecniche e la cosa si è risolta in un enorme spreco di materiale. Quando in questo forum si parla di errori che si sommano nella catena scatto-sviluppo-stampa credo che sia scontato dire che senza la tecnica lo scatto non funziona; ergo una bella inquadratura artistica, esposta/sviluppata/stampata di merda tirerà fuori una foto di merda...sempre e comunque :D



Avatar utente
SweetCake84
fotografo
Messaggi: 99
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda SweetCake84 » 26/09/2018, 10:20

Aggiungo: visto che Nicola parlava di gente che non guarda alla "vera" fotografia che sono capitato qui cercando se ci fosse nell'open space un 3D su mostre e musei da vedere, dove condividere info ed esperienze delle cose visitate e da visitare.

A tal proposito fin al 20 ottobre (mi pare...) al forte di Bard c'è una mostra su Henri Cartier-Bresson, in generale organizzano diverse mostre fotografiche (io ero andato a una su Eliott Erwitt e mi era piaciuta molto)



Avatar utente
herma
guru
Messaggi: 350
Iscritto il: 16/10/2016, 22:11
Reputation:

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda herma » 26/09/2018, 10:55

Guardate cosa ho ritrovato con grande gioia ... la prima annata completa del raccoglitore rigido in tela (come si usava una volta!)
Allegati
Fotografare n 1.jpg



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2549
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Fotografare ha chiuso (e nessuno se ne è accorto)

Messaggioda Elmar Lang » 26/09/2018, 11:12

La voglio! A me, a me!


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti