Fotografia e Cinema : Blow Up

Discussioni sull'etica e sulla filosofia applicata alla fotografia

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Fotografia e Cinema : Blow Up e Telecaster di Jimmy!

Messaggio da Acutanza Umbra »

Ciao Ragazzi, appena tornato dalle Vacanze. Approfitto per un piccolo intervento sperando di non incorrere in O.T.
vngncl61 ha scritto:.... il concerto, verso la fine, con gli Yardbirds, con Beck alla Gibson solista, e Page con la Telecaster, fatto più unico che raro, visto che è sempre stato un grandissimo estimatore della Les Paul.
:-h
Eh, non è proprio così Caro vngncl61.
Ti correggo poichè Io sò per certo che da un certo punto della Sua carriera il Nostro, ha cominciato ad utilizzare "live" solo la Les Paul ma se guardi un video del 1969 con la formazione completa dei Led che ancora si chiamava New Yardbirds Lui utilizzava una Telecaster colorata Hippy (scusa non ricordo esattamente il modello, era stata customizzata).
Inoltre tutta "Stairway to heaven" è suonata, all'inizio con una Telecaster 12 corde e poi per il famoso assolo, con una Telecaster standard a 6 corde. Strano ma vero!
Perdonami la precisazione, non è assolutamente mia intenzione essere bacchettone. :D
D'altra parte si parla sempre di analogico e non di Yamaha DX7 (che ha fatto più danni della grandine =)) ).
Su Blow Up, vorrei sottolineare anche, le immagini che si vedono all'inizio, sul set fotografico esterno con Hasselblad, obiettivo bianco e modella di colore.
Si vedono attraverso le scritte dei titoli, le ho notate alla 4a visione del film :( .
Assolutamente fenomenologico!
Anche ciò dimostra l'estrema cura dei dettagli di Antonioni, non credete?
Poi ho una domanda per i più esperti. Una procedura che fà nelle straordinarie sequenze di Sviluppo e stampa.
Il protagonista rifotografa con la Linhof Technika la foto stampata precedentemente, dove c'è il particolare che non riesce a distinguere.
Se ammettiamo che Antonioni sia assolutamente pignolo (contate i scatti a Verusca, sono 12, poi cambia il magazzino ;) ) allora questa sarebbe una procedura attendibile?
Perchè lo farebbe secondo Voi?
Lo fà per vedere meglio o solo perchè ha un problema di ingrandimento massimo? La seconda mi sembrerebbe più plausibile poichè utilizza il 35mm.
Sò che possono sembrare p...e mentali ma è bello anche così no?



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


domx1993
guru
Messaggi: 452
Iscritto il: 30/12/2011, 17:07
Reputation:

Re: Fotografia e Cinema : Blow Up

Messaggio da domx1993 »

uhm, io ho visto quel film pochi mesi fa, e devo dire che nel complesso mi è piaciuto per l'ambientazione (adoro l'Inghilterra anni '60, e gli anni '60 in generale), ma non l'ho capito per bene :D
dovrei rivederlo credo...
Domenico

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12217
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fotografia e Cinema : Blow Up

Messaggio da Silverprint »

Acutanza Umbra ha scritto:Il protagonista ri-fotografa con la Linhof Technika la foto stampata precedentemente... Lo fa per vedere meglio o solo perché ha un problema di ingrandimento massimo?
Lo fa per ingrandire di più. Il particolare sarà un 200x... :-o

La pratica di fare un inter-negativo in caso di forti ingrandimenti era diffusa nei laboratori, penso più che altro per non mettere in crisi gli obiettivi e lavorare il tutto nel range ottimale delle ottiche.
Personalmente ritengo che gli ingrandimenti diretti vengano meglio, ma certamente non a quei livelli e non senza ottiche dedicate o testate allo scopo. Ho fatto spesso ingrandimenti 25x da 35 mm (60x90 cm) e garantisco che già lavorare a quei livelli d'ingrandimento mette in crisi quasi ogni ottica...
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 398
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: Fotografia e Cinema : Blow Up

Messaggio da Maucas69 »

Che strano....a me e' rimasta impressa la scena con le due aspiranti modelle che lo assillano per farsi fotografare. E poi finiscono per spogliarsi a vicenda :D
Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi