FP4+ e R09.. che non è rodinal!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
sslazio 1900
appassionato
Messaggi: 26
Iscritto il: 23/04/2010, 14:06
Reputation:

FP4+ e R09.. che non è rodinal!

Messaggioda sslazio 1900 » 21/01/2012, 21:35

Ciao ragazzi, dopo un po di casini di lavoro torno a postare... la CO per fortuna non l'ho mai abbandonata, adoro il BN analogico ogni giorno di più!

E' da un po che, sperimentando la FP4+ tirata di due terzi di stop e poco più, mi trovo un risultato che non mi convince quando esce dalla tank...

R09 1+50 e FP4+ a 200ISO... Temperatura 20°... e comunque le scritte della pellicola mi vengono leggermente sotto sviluppate.
Tempi da Massive devchart

Allora mi metto a ravanare per il web e che trovo? Questo: http://www.fotomatica.it/Istruzioni/foma_ro9.pdf

I tempi sono diversi da quelli del rodinal!! Ecco il problema! Ora però... li ci sono i tempi alla sensibilità nominale, come mi calcolo il tempo per il tiraggio?

Esempio: FP4+ 1+50: 18'... e a 200ISO??
Che regola si applica in questi casi? Se qualcuno mi dice come regolarmi in via generale gliene sarei grato!

Grazie!



Advertisement
Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: FP4+ e R09.. che non è rodinal!

Messaggioda Willy985 » 21/01/2012, 21:58

Io sapevo che l'R09 era il Rodinal infatti i tempi per le pellicole che uso io corrispondono... boh! Attendo lumi da chi ne sa di più! :)

PS: io uso l'R09 one shot


I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: FP4+ e R09.. che non è rodinal!

Messaggioda Silverprint » 21/01/2012, 22:01

Ciao!

Guai in vista! ;)
Ti chiedo scusa in anticipo... :)

Non ci sono regole generali per stabilire la variazione di tempo necessaria per un determinato "tiraggio".
La variazione di contrasto e densità dipende dall'accoppiata pellicola-rivelatore.
In generale il Rodinal et similia, non sono sviluppi adatti al tiraggio, dato che (in genere) non riescono a fruttare a fondo la sensibilità e il tiraggio non è altro che una sotto-esposizione.

Un tiraggio è una sottoesposizione, il sovra-sviluppo associato compensa, in parte, la perdita di densità sui toni medi. La mancanza di dettaglio nelle ombre è irrecuperabile e spesso il contrasto che ne risulta nei toni più chiari risulta ingestibile, specialmente con rivelatori non compensatori.
Per queste ragioni il tiraggio va considerata una pratica di emergenza. Una pratica che non ha senso sulle pellicole di media o bassa sensibilità (già tendenti ad avere un contrasto alto, per altro).

Non so se R-09 e Rodinal siano uguali (il "principio attivo" è lo stesso, comunque), però non è facile stabilirlo in base ai tempi suggeriti dato che per la determinazione del tempo non necessariamente fabbricanti diversi applicano gli stessi standard (i tempi, a memoria, mi paiono abbastanza simili). Per un confronto corretto bisognerebbe sviluppare due negativi identici side to side.
Massive Dev. Chart per quanto utile, va valutata con cautela, caso per caso. Purtroppo è ricca di errori, omissioni e mancati aggiornamenti, per altro, è, per gran parte una collezione dei dati forniti dai fabbricanti. I dati forniti dai fabbricanti sono disponibili ed è meglio usarli direttamente.

Per quanto riguarda invece la valutazione della correttezza dello sviluppo basandosi sulla densità delle scritte sui margini, mi tocca dirti che anche essa non ha senso. Le scritte tendono comunque ad indebolirsi col tempo, non esiste uno standard di densità per esse fin dall'inizio, etc, etc... Qui è spiegato meglio: lo-stupidario-fototecnico-t1322.html#p9146

Perdonami! :ympray:


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: FP4+ e R09.. che non è rodinal!

Messaggioda stormy » 21/01/2012, 23:48

Una indicazione la puoi trovare su devchart, non so quanto sia affidabile, ma può sempre essere un punto di partenza...
http://www.digitaltruth.com/devchart.php?doc=pushproc


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Advertisement
Avatar utente
sslazio 1900
appassionato
Messaggi: 26
Iscritto il: 23/04/2010, 14:06
Reputation:

Re: FP4+ e R09.. che non è rodinal!

Messaggioda sslazio 1900 » 22/01/2012, 10:31

Grazie delle dritte ragazzi. So bene che tirare col rodinal è pratica al limite, difatti non sono solito farlo, ma provando l'fp4 stavo valutando anche questa possibilità. Quindi appurato che dev chart non è affidabile, non mi resta altro da scattare una pellicola e provare a svilupparne diversi spezzoni con tempi diversi. Generalmente comunque ho visto molti risultati soddisfacenti per questa pellicola a 200 in rodinal





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti