fuji acros 100 in id11

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: fuji acros 100 in id11

Messaggioda schyter » 01/04/2014, 10:57

Capisco Andrea che la tua preparazione fa si che giustamente mi metti nelle condizioni di poter operare al meglio e ti ringrazio... (anche perchè apprendo qualcosa in + !!!) ma capisci pure che le mie pose con il foro
nn sono certo fatte per "preservare il dettaglio nelle ombre"... quello è proprio il meno!!!! Almeno credo (IMHO) sia + importante in una posa stenopeica che so... magari con il filtro leggero rosso passare da 14min
di posa a 7min!!! e ovviamente perdere come dici un po' di dettaglio... sono sempre pronto a cambiare idea se mi convinci che avrei del dettaglio in + anche con il foro.... nn sono uno che va avanti con il paraocchi!! :) :) :)


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11481
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: fuji acros 100 in id11

Messaggioda Silverprint » 01/04/2014, 11:29

Porta una panchetta pieghevole e un buon libro e fai un bracketing, su due serie di lastre e poi sviluppa con l'uno e con l'altro!
Fai una buona lettura, tagli la testa al toro e tocchi con mano. ;)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: fuji acros 100 in id11

Messaggioda schyter » 01/04/2014, 11:57

Silverprint ha scritto:Fai una buona lettura... ;)

esposimetrica o del libro??? credo ti riferisca al cartaceo... che lo Sverdlovsk 6 faccia buone letture esposimetriche è tutto dire... =)) =)) =))
però i primi test dell'accoppiata FX1 & Sverdlovsk 6 + Rollei Retro 80S e una scatoletta di legno portagioie nn è andata male...

In realtà avevo grossi dubbi perchè non si trova niente in rete per la reciprocità di questa pellicola (e io le curve nn le so interpretare ... piede/spalla boooh!!!) e con le pose lunghe pinhole nn sapevo come correggere...
Poi ho letto di un tizio che aveva lo stesso problema e un po' a caso ha esposto come se fosse una Ilford PanF 50. ho fatto così anch'io ed è andata bene su tutte le 12 pose... ;)
Allegati
13495543573_a5c5527cff_b.jpg


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Chiccopiteco e 3 ospiti