Gorillapod treppiedi

Forum dedicato alla libera recensione e quotazione di materiali, oggetti e strumenti legati alla fotografia analogica

Moderatore: etrusco

Avatar utente
morco
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/02/2013, 11:42
Reputation:

Gorillapod treppiedi

Messaggioda morco » 14/10/2013, 22:54

Ciao a tutti,
volevo chiedervi se qualcuno di voi ha già sperimentato questo piccolo treppiede,in special modo se su una reflex e quale ha adottato,visto che esistono diversi in base al peso.
in particolare ho una pentax mx,perciò dovrebbe sostenere almeno un buon mezzo chilo di macchina.

grazie in anticipo



Advertisement
Avatar utente
Esaurito
esperto
Messaggi: 175
Iscritto il: 20/03/2013, 21:26
Reputation:
Località: Caltanissetta/Palermo

Re: Gorillapod treppiedi

Messaggioda Esaurito » 15/10/2013, 4:45

Ho provato quello normale, ma non è stabile con il peso di una reflex con obiettivo. Ho preso il più grande di tutti, ma ad essere sincero non è così versatile come sembra e l'ingombro e il peso, se pur inferiore, è simile ad un treppiedi da viaggio, considerato che ho trovato obbligatorio l'uso di una testa a sfera visto che non c'è verso di mettere la reflex a bolla sul gorillapod



Avatar utente
Ema90
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 04/01/2014, 23:42
Reputation:
Località: Genova

Re: Gorillapod treppiedi

Messaggioda Ema90 » 04/01/2014, 23:55

È vero una mini testa a sfera è necessaria , io possiedo il Joby Gorillapod SLR zoom , molto comodo ma dipende dal peso , il più robusto è il modello Focus .



Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 890
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Gorillapod treppiedi

Messaggioda Frank » 05/01/2014, 0:21

Io dopo due anni di scarso uso ,questa estate a Roma ha ceduto, un paio di snodi si sono allentati.


Frank _ Dublin

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 929
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Gorillapod treppiedi

Messaggioda lo_Spocchioso » 14/01/2015, 18:47

Mi hanno da poco regalato un Gorillapod Hybrid.
Da specifiche, dovrebbe reggere fino a 1 kg, quindi al limite per una reflex con ottica fissa (e corta!). L'ho provato sia con la Nikon F70 e 50mm 1.8 AF-G che con la D600 e medesima ottica. Nel primo caso si rispetta la portata massima, nel secondo la si supera; in entrambi la stabilità non mi soddisfa.

Le prove sono state eseguite in configurazione "classica", ovvero modellando le zame come fosse un treppiede normale con le gambe spaziate uniformemente e poggiato su di una superficie piana e dura. Il problema grosso, più che la sicurezza della fotocamera, sono le vibrazioni dello specchio, al punto che sulla D600 ho alzato lo specchio e impostato un ritardo di scatto.

Mi riservo di provarlo in maniera più approfondita, ma il Gorillapod Hybrid mi sembra una soluzione furba per assicurare la fotocamera dove un treppiede non potrebbe e non si ha una pinza da studio con sè, non per poter usare tempi lunghi.



Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 890
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Gorillapod treppiedi

Messaggioda Frank » 14/01/2015, 20:15

Io mi trovo bene con un cullmann nanomax 200t quando voglio viaggiare leggero.Certo non e' molto alto ma perlomeno in assenza di vento sto' tranquillo.;-)

Frank


Frank _ Dublin



  • Advertisement

Torna a “Recensioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti