HP5+ Microphen

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

HP5+ Microphen

Messaggio da maxnumero1 »

devo fare delle foto a delle modelle,che ne dite di questa accoppiata?
vorrei poca grana,sto pensando di usare anche un filtro per togliere un pò di nitidezza...



Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da ryo »

Ciao, per "poca grana" o, per meglio dire, per ottenere una grana strutturata in maniera meno "invadente", io opterei per la Delta, sempre di casa Ilford. C'è da dire, però, che le Delta non mi piacciono molto e che l'HP5 in Microphen riesce molto bene anche tirata di 2 stop (generalmente la tratto in Studional quando è esposta nominalmente).
Marcello

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da stormy »

Non ho esperienza diretta (non ancora almeno) ma io sono tentato per l'accoppiata TriX 400 esposta a 1600 e sviluppata in DDX.
un esempio?
http://www.flickr.com/photos/bde_gnas/4589053665/
sono tutte foto spettacolari lo so, sono in formato 120, ma a me colpisce la nitidezza considerando che è tirata a 1600...
Ci devo assolutamente provare
Ps.
il Microphen è consigliatissimo per fare tiraggi, quindi non ci sarebbe bisogno di acquistare in DDX
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da maxnumero1 »

il DDX sarebbe Ilfotec?
cosa vuol dire diluizione in stock?

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da stormy »

In stock significa non diluito
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
Emanuele
esperto
Messaggi: 155
Iscritto il: 10/02/2011, 16:19
Reputation:
Località: Siracusa

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da Emanuele »

Per i tiraggi (generalmente, vado a 3200), preferisco la Delta 400, l'HP5 tende a chiudere un po' troppo le ombre e la uso solo se non ho di meglio. In tutti i casi, utilizzo Microphen per lo sviluppo, in accordo alle istruzioni di Ilford.
"C'è differenza tra una bella ed una buona fotografia. La prima risponde all'estetica, la seconda risponde alla realtà, al racconto veritiero di una storia, scolpita nella lingua della vita e non solo nella forma".
Gianni Berengo Gardin

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da maxnumero1 »

stormy ha scritto:In stock significa non diluito
schietto?nel senso che dalla bottiglia lo metti nella tank?
spero si possa riutilizzare

Avatar utente
elderet
fotografo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/05/2011, 22:11
Reputation:

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da elderet »

La diluizione in stock vale solo per gli sviluppi in polvere, cioè quando mescoli le polveri usi direttamente la soluzione che ti viene fuori, con i concentrati non è fattibile. E si, è riutilizzabile con aggiustamenti dei tempi dello sviluppo.

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da maxnumero1 »

ci saranno le istruzioni sul sacchetto,
un pacchetto di Microphen,costa sui 6 euro,ci fai 1 litro di sviluppo
bisogna prepararlo tutto oppure si può prepararne solo 30 cl,che poi è quello che mi serve?
magari,è consigliato prenderne 2 confezioni

Avatar utente
pieryp
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 03/07/2010, 8:24
Reputation:

Re: HP5+ Microphen

Messaggio da pieryp »

No, I prodotti in polvere vanno sempre preparati in un unica volta e conservati poi con la dovuta cura che richiede ogni soluzione. Gli sviluppi, infatti (come ben già spiegava chromemax in un altra sezione del forum), sono composti da polveri di peso e forma diversa, perciò, nel momento in cui utilizzi solo una parte del contenuto della confezione, per quanto tu possa agitare il sacchetto prima dell'uso, difficilmente andrai a dissolvere nell'acqua la giusta proporzione di chimici che rende quello sviluppo uno sviluppo con le sue precise caratteristiche. Questo, di conseguenza, rischierà di farti avere risultati diversi di volta in volta, allontanandoti dalla comprensione reale del processo.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi