hp5 montata al contrario...

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
massimof
esperto
Messaggi: 128
Iscritto il: 20/02/2012, 14:03
Reputation:
Località: Altopascio LU

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda massimof » 15/07/2013, 1:00

Magari lo hai attaccato male nella spoletta di avvolgimento, allora tornerebbe che la pellicola stia esterna, fossi in te farei lo sviluppo!



Advertisement
anonymous1

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda anonymous1 » 15/07/2013, 9:18

Aggiorniamo il tread che ho creato sulle cappelle del mese? Questa comunque è capitata anche a me



Avatar utente
redelnulla
fotografo
Messaggi: 38
Iscritto il: 05/01/2013, 18:06
Reputation:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda redelnulla » 15/07/2013, 10:16

[quote="foen85"]Aggiorniamo il tread che ho creato sulle cappelle del mese?

Yesss!!! direi che ci sta tutta!!! :D :D :D



Avatar utente
redelnulla
fotografo
Messaggi: 38
Iscritto il: 05/01/2013, 18:06
Reputation:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda redelnulla » 15/07/2013, 10:18

vngncl61 ha scritto:Se la Rolleiflex di rede... è un modello automat, sono la maggioranza, non c'è bisogno d'allineare freccette, hanno il meccanismo "sento", sono le uniche fotocamere medioformato ad averlo, un brevetto della F&H, del dopoguerra, che non poté essere aggirato da nessun altro produttore, e, anche se non frequentissimo, capita di inserire al contrario la pellicola, proprio perché non si fa attenzione ai vari segni impressi sulla carta di protezione.

massimof ha scritto:Magari lo hai attaccato male nella spoletta di avvolgimento, allora tornerebbe che la pellicola stia esterna, fossi in te farei lo sviluppo!


Questo è, assolutamente, impossibile, per farlo bisognerebbe girare su se stessa la pellicola, ma poi il dorso non si chiuderebbe facilmente, causa aumento dello spessore, ed in ogni caso la pellicola non avanzerebbe.

:-*

no è una 2.8 e
comunque ora provo a svilupparlo...



Advertisement
Avatar utente
redelnulla
fotografo
Messaggi: 38
Iscritto il: 05/01/2013, 18:06
Reputation:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda redelnulla » 15/07/2013, 11:06

vngncl61 ha scritto:
redelnulla ha scritto:no è una 2.8 e
comunque ora provo a svilupparlo...


Tutte le 2.8 sono "automat" :D

:-*

Azz.. non lo sapevo.. X(
ho sviluppato il rullo, sono usciti solo i numeretti e le scritte... :wall: :wall: :wall:



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda bafman » 15/07/2013, 11:37

OK, ora sviluppa pure la carta del rullo ;))


(naturalmente si scherza, redelnulla, e mi spiace per te) O:-)



Avatar utente
ciromattia
esperto
Messaggi: 183
Iscritto il: 02/05/2013, 15:10
Reputation:
Località: Rovigo
Contatta:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda ciromattia » 15/07/2013, 14:52

vngncl61 ha scritto:Possibile che tu non ti sia mai accorto che fai passare la pellicola sotto 2 rulli cromati

come 2?
Io la mia Rolleiflex la carico facendo passare la pellicola solo sotto al primo, e sopra al secondo /:)
E' una 3.5E, non so se il meccanismo sia diverso...


So long, and thanks for all the fish.

Avatar utente
ciromattia
esperto
Messaggi: 183
Iscritto il: 02/05/2013, 15:10
Reputation:
Località: Rovigo
Contatta:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda ciromattia » 15/07/2013, 16:01

Di solito usano quasi tutti Ciro, ma ogni tanto qualcuno trova più comodo Mattia, in questa landa di baco e pipe ;)
Comunque mi rincuora, credevo d'aver sbagliato fino ad adesso! :P


So long, and thanks for all the fish.

Avatar utente
redelnulla
fotografo
Messaggi: 38
Iscritto il: 05/01/2013, 18:06
Reputation:

Re: hp5 montata al contrario...

Messaggioda redelnulla » 15/07/2013, 23:00

vngncl61 ha scritto:
redelnulla ha scritto:Azz.. non lo sapevo.. X(
ho sviluppato il rullo, sono usciti solo i numeretti e le scritte... :wall: :wall: :wall:


Possibile che tu non ti sia mai accorto che fai passare la pellicola sotto 2 rulli cromati e poi l'agganci al rocchetto ricevente, senza bisogno d'allineare nulla a niente? sulle automat i riferimenti d'allineamento proprio non ci sono, la fotocamera "sente" l'aumento di spessore e predispone automaticamente il film per il primo scatto.
Comunque, adesso sono certo che non sbaglierai più :D

:-*

certo... e come dice ciromattia, lo faccio passare sotto al primo rullo, e quando arriva la pellicola fa avanzare anche il contascatti...
la macchina caricava normalmente, cioè il contascatti avanzava tranquillamente fino al 12° scatto e poi ho riavvolto la pellicola come sempre...

comunque è la cosa peggiore che mi sia capitata da quando scatto... di sicuro mi servirà da lezione....





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite