I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda Tomash » 22/04/2010, 9:00

Io uso Tmax 100 e 400, Tri-x e Plus-x, usavo molto anche la Neopan 400 SS per il 6x6, ma fuji ha annunciato la cessata produzione in questo formato.
Tri-x, Plus-x e Neopan le sviluppo in HC110, ho il flacone americano da 1L e ne prediluisco 1+3 500ml alla volta (mi è molto più comodo così che non diluirlo direttamente dallo sciroppo).
Per le Tmax uso il D76 (prima usavo l'Xtol) e per le 100 sto sperimentando il Microdol-X con ottimi risultati.
Non disdegno ogi tanto l'uso di Arcos 100 e HP5+ o Delta 400, ho provato varie vombinazioni perrlicole/rivelatore.

Per la carta, Foma Variant III o Kentmere Fineprint VC per le baritate, sviluppate in Eukobrom o Ilford Multigrade.
Uso raramente anche la Ilgord GGIV FB Warmtone.
Come politenate la classica Ilford MGIV RC.



Advertisement
Avatar utente
sslazio 1900
appassionato
Messaggi: 26
Iscritto il: 23/04/2010, 14:06
Reputation:

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda sslazio 1900 » 28/04/2010, 21:53

Per ora ho sviluppato poco.. ma una combinazione che mi piace abbastanza e' una Fp4+ esposta praticamente alla sensibilità nominale, sviluppata in Rodinal (R09) 1+25 per 9minuti, agitazione per il primo minuto e 3 capovolgimenti/minuto.

Contrasto buono, ma neri leggibili, bianchi idem, ottima gamma, acutanza anche molto buona... insomma una buona coppia, mi piace molto..



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda etrusco » 28/04/2010, 23:31

La Fp4+ provala a 200 ISO....favolosa!


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
sslazio 1900
appassionato
Messaggi: 26
Iscritto il: 23/04/2010, 14:06
Reputation:

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda sslazio 1900 » 29/04/2010, 11:44

etrusco ha scritto:La Fp4+ provala a 200 ISO....favolosa!

Lo sto facendo caro... ne ho dentro una che sto esponendo giusto giusto a 200 :mrgreen:



Advertisement
Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda Aleksej6 » 13/06/2013, 16:11

Per il bianco e nero preferisco Foma 100 (su formati 120 e 135) e Neopan Across (sul 120). Come rivelatore Foma LQN, ILFORD; come fissaggio Agefix oppure Ilford Rapid Fixer.
Come carte soprattutto RC e FB Ilford Multigrade, ma anche Fomaspeed.

Per il colore, sul formato 120 pellicole Fuji a 100 asa (Ektar e forse un altro tipo), sul formato 135 sempre Fujicolor generalmente Superia, oppure Ferrania Solaris o Kodak gold: su questo formato prediligo le 200 asa per una maggiore dinamicità e perché le macchine 35 mm, automatiche o no, hanno generalmente esposimetri...funzionanti. Uso i kit Tetenal a 30°, sia per il film che per la carta; ho una macchina manuale a manovella Paterson. Come carta la Fuji Crystal Archive, soprattutto perché non si trova molto altro in giro, e poi col formato 18x24 divido i fogli a metà e ne ricavo due 12 x 18, che è un formato leggibile ma ancora piccolo e dunque comodo per album, cornici etc. e ha la proporzione di 2:3 come il fotogramma 24:36.



Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 357
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda Maucas69 » 14/06/2013, 0:17

etrusco ha scritto:La Fp4+ provala a 200 ISO....favolosa!

Mi era sembrato di capire che la quasi totalità delle pellicole hanno una sensibilità inferiore a quella dichiarata,e che pertanto danno migliori risultati se sovraesposte. Mi spiegate il motivo,invece,per cui da' risultati migliori se sottoesposta (e sovrasviluppata??) ??


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))


Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1092
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda DanieleLucarelli » 14/06/2013, 6:33

All'epoca etrusco era ancora sotto i negativi influssi del FAI



luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda luca_dega » 14/06/2013, 9:48

intanto mi fa piacere che ultimamente utenti nuovi e meno nuovi riesumino vecchi post: significa che vengono letti ;) e che il forum non è frequentato solo da avvoltoi che si iscrivono, sparano domande e/o annunci nel mercatino :ymdevil:

comunque non siate cattivi. Io sono ignorante come una capra e tante volte "le sparo", ma giuro che la prima volta che ho tirato una pellicola è stato un mese fa. Una T-max 400 esposta ad 800. Era notte....
A mio avviso, i discorso del "tirare" la pellicola è in uso per il fatto che "tirare" fa figo, fa tecnica Street :D
Invece "sovraesporre" non fa per nulla figo
quanti ragazzini elaborano il motorino per farlo correre di più ? E quanti invece lo elaborano per farlo consumare di meno..?! :))

lanciamo un sondaggio od un concorso a premi:
proponi una parola che faccia sembrare la sovraesposizione della sensibilità nominale roba da fighi.

comincio io:
la tecnica del FILM ADAPTING



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8304
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: I tuoi preferiti...pellicole, carta e chimica per il BN!

Messaggioda chromemax » 14/06/2013, 10:13

Mi spiegate il motivo,invece,per cui da' risultati migliori se sottoesposta (e sovrasviluppata??) ??

E' meglio se apri un topic apposta che così la discusssione rimane più facile da trovare per i posteri :)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite