Pagina 1 di 1

invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 09/05/2014, 15:21
da fred79
Ciao a tutti,
Sto cercando una valida alternativa alla carta Harman diretta positiva, sto provando a scattare su carta BN da stampa e, con i bagni di inversione e sbianca, sto cercando di invertirla in positivo.
Qualcuno ha già provato? per ora son riuscito ad invertire i toni con un kit E-6 della Fuji, solo che la sbianca mi alleggerisce troppo le ombre..
Avete qualche dritta, così magari evito di sprecare cisterne di chimici e bancali di carta!
Grazie mille!
Fede

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 12/05/2014, 9:00
da effegi61
Ciao,
non so se sia esattamente quello che vuoi, ma si puo' passare da positivo a negativo e viceversa di una stampa semplicemente per contatto. Sulla base dell'ingranditore si mette un bel foglio di cartone da qualche millimetro, poi il foglio vergine con l'emulsione verso l'alto, poi a contatto la stampa ed infine un bel vetro pesante e pulito. Ovviamente si perde qualcosa in dettaglio, ma se il lavoro e' fatto bene neppure poi tanto, conviene usare uno sviluppo morbido, o filtro morbido per le multigrade, perche' il processo tende a contrastare.
Saluti
Fabio

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 12/05/2014, 10:42
da chromemax
Benvenuto effegi61, ci potresti fare una tua presentazione nell'apposita area del forum? Grazie

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 13/05/2014, 12:48
da fred79
Grazie, conosco la tecnica ma volevo invertirlo chimicamente.. se non dovessi riuscirci opterò per l'inversione in stampa..
Grazie
Ciao

Federico

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 26/06/2014, 10:23
da fred79
Ce l'ho fatta... ottenendo risultati migliori della carta diretta positiva!
:) :) :) :) :) :) :)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 26/06/2014, 10:42
da roby02091987
Daresti qualche dettaglio del procedimento?

Personalmente, non avendo ancora l'ingranditore, lo chiedo solo per curiosità... ma potrebbe comunque tornare utile a molti :) .

Re: R: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 26/06/2014, 11:03
da Devis91
fred79 ha scritto:Ciao a tutti,
Sto cercando una valida alternativa alla carta Harman diretta positiva, sto provando a scattare su carta BN da stampa e, con i bagni di inversione e sbianca, sto cercando di invertirla in positivo.
Qualcuno ha già provato? per ora son riuscito ad invertire i toni con un kit E-6 della Fuji, solo che la sbianca mi alleggerisce troppo le ombre..
Avete qualche dritta, così magari evito di sprecare cisterne di chimici e bancali di carta!
Grazie mille!
Fede
Ciao, non ho ben capito se vuoi trovare una alternativa alla harman perché la harman non la trovi piú o semplicemente per altri motivi. Tieni però presente che su ars imago vendono la imago positive paper per bn. Ma forse non ti interessa e volevi solo provare una tecnica diversa, in tal caso non credo di poter esserti d'aiuto

Inviato dal mio GT-I9000 con Tapatalk 2

Re: R: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 26/06/2014, 20:23
da fanfi56
fred79 ha scritto:Ce l'ho fatta... ottenendo risultati migliori della carta diretta positiva!
:) :) :) :) :) :) :)
Potresti spiegarci il procedimento che hai usato , sono molto interessato

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 26/08/2014, 18:37
da garellix
qualcuno sa spiegarmi questo procedimento? mi servirebbe...

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 27/08/2014, 0:11
da Gvido
Anche a me interessa molto! Si tratta per caso di un procedimento simile all' inversione di pellicole bn?

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 27/08/2014, 20:50
da Silver01
fred79 ha scritto:Ce l'ho fatta... ottenendo risultati migliori della carta diretta positiva!
:) :) :) :) :) :) :)
Non offenderti... non voglio dire che non ci credo... ma mi sembra impossibile. Se ci sei riuscito, per me, sei un mago!

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 28/08/2014, 10:35
da LikeAPolaroid
Si può fare ma in effetti sono curioso anche io del processo usato, perché leggendo in giro ha varie complicazioni (tipo trovare l'esposizione giusta visto che la carta è molto lenta, etc)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 28/08/2014, 10:42
da garellix
Domanda ingenua: cosa ha la carta perché non la si possa invertire come una pellicola?

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 28/09/2014, 19:22
da Silver01
garellix ha scritto:Domanda ingenua: cosa ha la carta perché non la si possa invertire come una pellicola?
Ho una mia idea ma è meglio che spieghino tutto gli esperti in materia.
Per quello che mi riguarda sono riuscito a reperire le informazioni necessarie per l'intero processo.
Mi mancano però un paio di chimici dannatamente pericolosi e non so se reperirli e provare.
I risultati che ho visto però sono molto intriganti; specialmente oggi che la carta positiva diventa sempre più difficile da trovare. ~o)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 04/10/2014, 22:58
da Silver01
fred79 non ha chiarito; comunque mi sono dato da fare e i risultati direi che sono buonini (imho) merito di un russo che conosco che mi sta istruendo. I suoi lavori mi piacciono molto, i miei sono ridicoli al confronto. Sembra tutto più semplice di quanto potessi pensare, a
parte il solito chimico maledetto che vorrei evitare. Mi sa che andrà usato per forza.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/10/2014, 10:05
da franz
Silver01 ha scritto:fred79 non ha chiarito; comunque mi sono dato da fare e i risultati direi che sono buonini (imho) merito di un russo che conosco che mi sta istruendo. I suoi lavori mi piacciono molto, i miei sono ridicoli al confronto. Sembra tutto più semplice di quanto potessi pensare, a
parte il solito chimico maledetto che vorrei evitare. Mi sa che andrà usato per forza.

Ciao Silver

Molto, molto interessante questa tua esperienza.

Perche non ci dai qualche ulteriore informazione in merito e ci fai vedere il risultato che hai ottenuto?

Mi permetto di farti qualche domanda diretta:

Chi e il "russo" che è riuscito ad ottenere buoni risultati?
Che materiali e formule usa?
Quale è il prodotto "maledetto" che bisogna usare?

Ho provato a fare qualche tentativo un po di tempo fa utilizzando le istruzioni trovate sul web (poche, confuse e contraddittorie) ma i risultati sono stati pessimi in tutti i sensi: confido nel tuo aiuto e disponibilità.

Facci sapere.

Franz

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/10/2014, 10:33
da Silverprint
L'utente Silver01 non può rispondere perché è stato bannato dato che era già stato bannato in precedenza quando usava un altro nickname.

Comunque credo proprio che non avrebbe saputo rispondere.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/10/2014, 11:29
da -Sandro-
Era ora!

Anche io dubito seriamente che chi è fermamente convinto che pesare i volumi sia un metodo da consigliare possa dire alcunché su una materia che è oggetto di studio da anni da parte di ditte specializzate come Bellini, che sino ad ora non sono riuscite a trovare una soluzione accettabile.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/10/2014, 17:55
da franz
Silverprint ha scritto:L'utente Silver01 non può rispondere perché è stato bannato
Ti ringrazio per avermi avvisato.

Tra chi sparisce e chi è "cacciato" l'argomento inversione carta non gode buona salute. Peccato.

Se c'è qualche utente che ne vuole discutere (anche in forma privata) è il benvenuto.... qualsiasi informazione mi è gradita.

:-h :-h

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/10/2014, 19:04
da etrusco
Il nostro forum si è (quasi) sempre distinto per essere molto tollerante, tuttavia ci sono situazioni nelle quali non è possibile non intervenire ...

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/10/2014, 19:16
da Gvido
franz ha scritto:
Silverprint ha scritto:L'utente Silver01 non può rispondere perché è stato bannato
Ti ringrazio per avermi avvisato.

Tra chi sparisce e chi è "cacciato" l'argomento inversione carta non gode buona salute. Peccato.

Se c'è qualche utente che ne vuole discutere (anche in forma privata) è il benvenuto.... qualsiasi informazione mi è gradita.

:-h :-h
In tal caso, che senso avrebbe usare questo forum? Se qualcuno ha voglia di discutere/condividere, che lo si faccia proprio qui ;)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 16:47
da mazurka14

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 18:24
da -Sandro-
mazurka14 ha scritto:ho trovato questo ! :)
http://www.gri.it/forum/positivi-dirett ... onale.html
Credo che quel signore non abbia mai sperimentato ciò che propone, altrimenti quando scrive:
ciò significa che il primo sviluppo deve durare
almeno una ventina di minuti e spesso anche più di mezz’ora. Dopo aver agitato la stampa nel bagno per i primi minuti allo scopo di assicurarsi che lo sviluppo agisca
ovunque in modo uniforme la si può lasciare a riposo nella bacinella nella quale il liquido dovrà ricoprirla con almeno un centimetro si spessore. Alla fine la stampa avrà
l’aspetto di un notturno molto cupo.
Avrebbe caldamente raccomandato di compiere l'operazione in totale assenza di luce.

Secondo me poi dopo mezz'ora di sviluppo quella carta avrà un velo tale che nessuno potrà più togliere.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 18:37
da mazurka14
-Sandro- ha scritto:
mazurka14 ha scritto:ho trovato questo ! :)
http://www.gri.it/forum/positivi-dirett ... onale.html
Credo che quel signore non abbia mai sperimentato ciò che propone, altrimenti quando scrive:
ciò significa che il primo sviluppo deve durare
almeno una ventina di minuti e spesso anche più di mezz’ora. Dopo aver agitato la stampa nel bagno per i primi minuti allo scopo di assicurarsi che lo sviluppo agisca
ovunque in modo uniforme la si può lasciare a riposo nella bacinella nella quale il liquido dovrà ricoprirla con almeno un centimetro si spessore. Alla fine la stampa avrà
l’aspetto di un notturno molto cupo.

Avrebbe caldamente raccomandato di compiere l'operazione in totale assenza di luce.

Secondo me poi dopo mezz'ora di sviluppo quella carta avrà un velo tale che nessuno potrà più togliere.
Quel signore è Alberto Novo presidente del Gruppo Namias (Antiche Tecniche) e penso che abbia succhiato chimica
e tecniche alternative al posto del latte materno. La tecnica consiste nello sviluppare (luce rossa) profondamente con un uno sviluppatore
ad alto contrasto e dopo aver effettuato l'arresto si può procedere ALLA LUCE con bagno di bicromato di potassio e acido solforico.
Poi sbianca e tutto il resto; sempre alla luce.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 20:26
da -Sandro-
Mi fa piacere saperlo, ciò non toglie che le indicazioni sono incomplete.
Io so benissimo come si fanno inversioni chimiche, ma chi non si è mai cimentato potrebbe pensare, in assenza di indicazioni di poter accendere la luce ad un certo punto come si fa con la stampa tradizionale. Se non gli si dice che il primo sviluppo va condotto al buio (o in luce rossa), ti saluto marianna. Ha copiato pari pari il metodo di ghedina, ma tale metodo provato da me su carta non funziona, e non ha funzionato nemmeno provato da persone più esperte di me, le quali mi hanno sempre consigliato di lasciar perdere l'inversione della carta.
La stessa Bellini sta studiando da molto tempo un sistema per l'inversione della carta (lo so per contatto diretto, non per sentito dire), e loro si che di chimica se ne intendono, ma se non è ancora in commercio sarei portato ancor di più a credere che si tratti di cosa assai difficile.
Sarebbe quindi simpatico integrare le note del Ghedina con un avvertimento: è estremamente difficile ottenere risultati validi. Perlomeno, io lo farei.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 20:58
da mazurka14
mi sembrava fosse chiaro dall'articolo

cit -- {Per l’inversione di carte fotografiche comuni (operazione sempre problematica, ma che in qualche singolo caso può ugualmente dare risultati soddisfacenti quando la carta
non è troppo indurita e quando il suo strato di emulsione non è troppo spesso --- }

{ Dopo un breve lavaggio si passa al bagno di sbianchimento al permanganato acido
(con composizione uguale o simile a quella qui avanti menzionata per i negativo), si
lava nuovamente, si schiarisce mediante bisolfito, si lava ancora e si passa al secondo
sviluppo dopo averla esposta alla luce o effettuando lo stesso in luce viva.}

ed io stupidamente ho pensato che chi volesse cimentarsi in questa pratica, avesse qualche esperienza con lo sviluppo normale della carta. Un po' come consigliare, a chi passa dal 135 al medio formato, che deve caricare la pellicola nella spirale al buio assoluto. :)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 22:47
da -Sandro-
Chi è veramente padrone di una tecnica non ha nessuna remora nel descriverla accuratamente in modo che qualcun'altro possa ripeterla.
Vedi ad esempio lo splendido post sulle lezioni di fotografia di Andrea Calabresi, o il mio articolo sulla inversione delle diapositive.
Quando invece vedo indicazioni generiche, come ad esempio "carta non troppo indurita" oppure "strato di emulsione non troppo spesso", mi si accende immediatamente un campanello di allarme: qualcuno ha mai misurato l'indurimento della carta oppure lo spessore dell'emulsione? E quel "non troppo" quant'è? Due pere? Tre melanzane? Un micron? Un parsec? Una trasformata di fourier, oppure la legge di Bernoulli?

Vedi, il miglior modo per dare fumo negli occhi è quello di rimanere sul vago: nessuno potrà mai smentirti perché non sei stato preciso, insomma, non ci hai messo la faccia sino in fondo.
Per questo secondo me quelle indicazioni non valgono niente, si possono trovare ovunque, scritte da chiunque, e non sono una citazione valida a giustificazione di un presunto metodo da consigliare.
Ho provato ad invertire carte fotografiche per sei mesi di fila, a margine di un lavoro sull'inversione delle pellicole durato due anni, sempre di fila (sono fatto così, prendo di petto le cose e le sviscero fin dove le mia scarse capacità intellettive mi permettono).
Nei sei mesi di sperimantazione sulla carta ho quasi sempre buttato via tempo e materiale, contrasto inaccettabile, toni inaccettabili. NON MI RISULTA che qualcuno sia riuscito ad ottenere risultati degni di nota, quindi non credo ad una parola di ciò che mi hai riportato come citazione autorevole. Per me sono solo chiacchere da forum, con tutto il rispetto possibile, s'intenda, ma nello specifico è aria fritta in olio di colza.
Se mi sbaglio desiderei trovare una metodologia di lavoro perfettamente descritta in modo da poterla ripetere; diversamente (e so già che sarà così) ho già scritto cosa penso.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 23:01
da mazurka14
scusa Sandro ma non vedo perchè devi criticarmi in questo modo. il post non l'ho aperto io e chi l'ha aperto è sparito dopo aver dichiarato di essere riuscito nell'operazione di inversione senza aiutare gli altri utenti che da quanto leggo sono interessati alla cosa.
Io non ho provato e non ho nessuna intenzione di farlo, ho semplicemente inserito il link di una persona che mi sembra tratti l'argomento con competenza essendo il presidente del Gruppo Namias pensando di dare un aiuto o uno spunto ad altri utenti che
vorranno cimentarsi. Così come molto spesso avviene in questo forum; scambio di notizie e condivisione!

Da quanto leggo mi sembra di capire che se una cosa non riesci a farla tu, dai per scontato che nessun altro ci possa riuscire.
Un atteggiamento forse un tantino presuntuoso, ma non volermene a male. :)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 18/11/2014, 23:49
da -Sandro-
Va bene, condividi, e vivi felice. Quando poi avrai provato a tua volta la formuletta di ghedina racconta qui i risultati, visto che io sono presuntuoso, almeno a te crederanno.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 0:00
da mazurka14
O non mi leggi o non so cosa pensare; è scritto qui sopra ma te lo ribadisco.

--- Io non ho provato e non ho nessuna intenzione di farlo ---

A me guarda che non deve credere proprio nessuno, ho solo condiviso informazioni come se ne condividono a centinaia su questo forum.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 9:31
da -Sandro-
Lo scopo vero del forum è quello di condividere esperienze reali, documentate e veramente utili. Poi ci sono scopi reconditi, quasi sempre vanitosi, ma questo è altro discorso.
Le raccolte di notiziole lette ovunque non sono reale condivisione di esperienza, sono cose che lasciano il tempo che trovano.
Io condivido le mie reali esperienze, le documento accuratamente in modo da renderle utili agli altri. Chiunque se vuole può ripeterle. E chi lo ha fatto ci è riuscito.
E proprio per questo sostengo, sulla base della mia esperienza, che quell'articoletto è aria fritta.
Se qualcuno volesse smentirmi, dati alla mano, sarei lieto di cambiare idea e chiedere scusa. Diversamente ribadisco: l'inversione della carta, con i materiali attuali, non è fattibile, chi lo sostiene DEVE avere il dovere di dimostrarlo, altrimenti, come ho già scritto, e non mi ripeterò più, resta aria fritta.
Alla luce di quello che hai scritto, ossia che non hai nessuna intenzione di provare l'inversione della carta, il tuo intervento in questa discussione è del tutto inutile, perché porta solo notizie non documentate, che io ho smentito in base alla mia esperienza, ma nessuno fino ad ora ha smentito me.
Riflettici, prima di raccogliere roba ovunque e "condividerla".

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 10:00
da Matteo Virili
La questione mi sembra sviscerata abbastanza: mazurka14 ha condiviso un'informazione specificando che non si trattava di opera sua e che non poteva garantire sulla riuscita del procedimento, pensando in buona fede di arricchire comunque la discussione. Sandro, che ha tentato sul campo l'inversione della carta, ci ha fornito un ancor più utile contributo puntualizzando che la tecnica riportata non porta a risultati accettabili. In linea di massima però sarebbe preferibile postare qui solo procedimenti verificati personalmente, così da evitare di confonderci le idee. Però mo non ci mettiamo a litigare per favore! :ymhug:

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 11:44
da mazurka14
Gvido ha scritto:In tal caso, che senso avrebbe usare questo forum? Se qualcuno ha voglia di discutere/condividere, che lo si faccia proprio qui ;)
ecco il senso del link che ho postato. :)
In ogni caso per farla breve e non originare flame, invito chi fosse interessato a contattarmi in mp perchè ci sarebbero altre interessanti prove (NON MIE) sull'inversione della carta con risultati tangibili. I risultati potranno, come sempre, piacere o non piacere; non si discutono i gusti personali. :)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 13:48
da -Sandro-
mazurka14 ha scritto: I risultati potranno, come sempre, piacere o non piacere; non si discutono i gusti personali. :)
Questo è il peggior alibi che si possa tirare fuori dalla manica.

Se non si ha l'occhio allenato e non si conosce la qualità vera, si accetta la schifezza nascondendola dietro il muretto del gusto personale.

Vorrei vederli QUI tali sedicenti risultati, e parlarne pubblicamente.

Edit: temi forse che mostrando qui "i risultati" ti si possa identificare per chi sei realmente in base al prevedibile aspetto "low-fi" che ti piace tanto??

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 14:01
da isos1977
Mi sembra chiaro che state ragionando su due piani diversi. Ognuno ha le sue idee, i suoi gusti e i suoi obiettivi (in termini artistici, fotografici, di qualità ecc...). Chi legge la discussione ha tutti gli elementi per capire se vale la pena oppure no tentare l'inversione.

Se ci sono altri elementi da portare, come i risultati di prove ed esperienze, ben vengano. Altri battibecchi non servono ad altro che rovinare l'atmosfera del forum.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 14:23
da -Sandro-
isos1977 ha scritto:
Se ci sono altri elementi da portare, come i risultati di prove ed esperienze, ben vengano. Altri battibecchi non servono ad altro che rovinare l'atmosfera del forum.
Scusa, non sono d'accordo. Qui c'è di fondo della grande incorenza.

Prima si cita un articolo con l'idea di "condividerlo". Poi dopo che l'articolo è stato smontato si tirano fuori dei risultati alternativi che devono essere però chiesti privatamente.
Che senso ha? Se si condivide, si condivide sino in fondo, io ci metto faccia e firma e non mi nascondo dietro nulla. Gradirei la stessa coerenza nei miei interlocutori, altrimenti è facile farsi belli con l'ipotetico lavoro altrui, non trovi?

Edit: io sto liberamente esprimendo le mie opinioni e non offendo nessuno, ciò è contrario allo spirito del forum??

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 15:13
da mazurka14
-Sandro- ha scritto:Prima si cita un articolo con l'idea di "condividerlo". Poi dopo che l'articolo è stato smontato
Smontato??
La soluzione è semplice; basta andare qui http://www.grupponamias.com/
cliccare su "Autori" scegliere Alberto Novo. La pagina contiene l'indirizzo @ ; scrivergli ed attendere le sue considerazioni.
E' una persona gentilissima, vi risponderà sicuramente e potrà dirvi se vale la pena provare ed eventualmente come fare.

A che pro devo inserire altre informazioni nel post??? Per prendermi i rimbrotti di tizio caio e sempronio? A questo punto le passo in MP. Non infastidisco nessuno e do una mano a chi vuole tentare. :)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 15:59
da bafman
Immagine

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 16:42
da isos1977
-Sandro- ha scritto: Scusa, non sono d'accordo. Qui c'è di fondo della grande incorenza.
Hai ampiamente spiegato i punti deboli della procedura indicata nel link. Il tuo contributo è stato importante per avere una visione completa sul problema. Dico solo che non c'è bisogno di aggiungere altro. Chi vuole tentare quella strada sa a quali rischi va incontro ed è libero di farlo

mazurka14 ha scritto: Smontato??
La soluzione è semplice; basta andare qui http://www.grupponamias.com/
cliccare su "Autori" scegliere Alberto Novo. La pagina contiene l'indirizzo @ ; scrivergli ed attendere le sue considerazioni.
E' una persona gentilissima, vi risponderà sicuramente e potrà dirvi se vale la pena provare ed eventualmente come fare.
Chiaramente qua si può discutere solo di quello che c'è scritto nell'articolo. Se uno riporta la sua esperienza, dopo si può discutere. In questo caso purtroppo non è possibile confrontarci su qualcosa scritto da altri. Va bene anche postare qualcosa per chiedere un parere, ma se ci sono punti deboli, è inutile insistere. Non conosco Alberto Novo e non so se è attendibile oppure no; se vuole venire a confrontarsi qua penso sia ben accetto. Ma non ha bisogno di avvocati difensori qua, no?

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 19/11/2014, 16:58
da LikeAPolaroid
Comunque ci sono altri esempi su Flickr, ad esempio questo russo qui che mi sembra abbia dei risultati decenti:

https://flic.kr/p/ppDhPM

Il procedimento lo spiega in un commento:

I shoot paper intead of film, it takes a long time (i shoot my foma paper as 3 ISO), then:

1. develop (in a contrast developer)
2. stop bath
now you don't need to work in safe light after sop
3. bleach (5g Potassium dichromate + 5ml Sulphuric acid in 1l water)
4. neutralisator (100g Sodium sulfite in 1l water) OR rinse in water to get all the bleach out
5. expose (to direct light, not through a lens) and develop OR 5g sodium sulfide in 1l water, and you'll get warm toned silver sulfide image, instead of black-white in developer(tone depends on paper and dev.) (i use sulfide)

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/11/2014, 10:02
da Silverprint
Ci sono dei problemi.

L'interesse per la carta positiva viene principalmente da chi vorrebbe usarla come materiale per scattare (al posto della pellicola).
Però, di base, significa usare un materiale ad alto contrasto (la carta) con un procedimento ad alto contrasto (processo positivo) per fotografare scene dal contrasto piuttosto alto o comunque oltre i limiti del sistema.

Varie cose che ho visto (dal vero, non roba photoshoppata) avevano una compressione dei toni alti davvero esagerata accompagnata ad una latitudine davvero ridotta e da una D-max insufficiente. Insomma una "cifra stilistica" forse non aggirabile incorporata nel mezzo e davvero molto caratterizzante. Queste performance "povere" possono essere d'interesse per qualcuno, ovviamente, ma sono quello che frena la ricerca di chi potrebbe (forse) ottimizzare il sistema.

Nonostante questi limiti gente seria ci sta lavorando, però ci vorrà tempo. Nel frattempo andrebbero ringraziati questi e magari andrebbe detto ai promotori del fai da te, senza controllo e possibilità di condividere e ripetere i risultati e ai loro divulgatori "alla cieca" che forse fanno più danno che altro.

La Harman direct positive, deve i suoi problemi commerciali anche al suo uso "improprio" come materiale da ripresa. Però nei limiti di un contrasto molto elevato, almeno aveva una curva caratteristica dall'andamento decente.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/11/2014, 10:34
da mazurka14
Silverprint ha scritto: e magari andrebbe detto ai promotori del fai da te, senza controllo e possibilità di condividere e ripetere i risultati e ai loro divulgatori "alla cieca" che forse fanno più danno che altro.
Non concordo; capisco bene che i divulgatori alla cieca potrebbero con le loro informazioni non essere affidabili, specialmente se riportano cose raccolte qua e la. In questo caso però parliamo di un link quantomeno da approfondire,
visto che l'autore (Alberto Novo) è molto preparato e da presidente del Gruppo Namias non credo divulghi informazioni
inaffidabili. Lui stesso riferisce chiaramente di una procedura da affinare e di difficile realizzazione che però POTREBBE
dare risultati interessanti. Credo che informazioni come questa servano a smuovere le acque su una procedura poco conosciuta e altresì sono convinto che se più persone approccino la tecnica, si potrebbe arrivare a migliorare il processo
con l'aiuto di tutti. Faccio notare che nei commenti alla fotografia del russo indicato da LikeAPolaroid, viene citato un gruppo Facebook che vi invito a controllare

https://www.facebook.com/groups/265023830334253/

con immagini secondo me notevoli (SEMPRE SE NON TAROCCATE CON PS). Secondo me quindi ben vengano gli sperimentatori;basti pensare a Bill Gates (ma ce ne sono a centinaia) che partendo dal suo garage ha praticamente distrutto colosso come IBM che guardava con ironia alle sue visioni. Potrebbe anche essere che questi sperimentatori agevolino il lavoro di aziende, come Bellini e altre, per arrivare ad un prodotto commerciale.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/11/2014, 10:58
da Silverprint
mazurka14 ha scritto:Potrebbe anche essere che questi sperimentatori agevolino il lavoro di aziende, come Bellini e altre, per arrivare ad un prodotto commerciale.
Ecco. Non credo proprio. Anzi ne sono sicuro. Nella migliore delle ipotesi è un bastone tra le ruote.
Condurre sperimentazioni, nel 99% dei casi, è ben altro lavoro di quel che si legge in giro.

Il problema è, come al solito, ignoranza (tecnica) e la conseguente presunzione.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/11/2014, 11:50
da mazurka14
Silverprint ha scritto:
mazurka14 ha scritto: Il problema è, come al solito, ignoranza (tecnica) e la conseguente presunzione.
Di Alberto Novo ovviamente.

Re: invertire carta BN per ottenere un diretto positivo

Inviato: 20/11/2014, 12:23
da Pacher
Inutile continuare per ora. X(