Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda roby02091987 » 29/07/2013, 12:05

Ciao tutti!!

Ho appena finito di scattare un rullo di kentmere 100 e volevo procedere allo sviluppo.
Prima di tutto, vorrei svilupparla in rodinal 1+50 (ho anche del microphen stock (già pronto con 3 sviluppi all'attivo e dell'ID-11 da preparare, ma preferivo in rodinal per confrontarla con l'fp4+ a parità di sviluppo).

Il problema è che non riesco a trovare tempi di sviluppo per questa pellicola e il rodinal. Sul "fact sheet" c'è solo microphen e ID11.

L'unico dato interessante, l'ho trovato qui:
http://www.foto-riegler.at/pdf/Kentmere ... .Chart.pdf

1+25, 9:30 minuti a 20°C

Nessuna traccia di 1+50.

EDIT:

No, ho trovato questo su massive dev chart:
1+50, 9 minuti, esposta a 50 iso.

Alla luce di questo, come mi consigliate di procedere?

grazie :)



Advertisement
Avatar utente
upupup
esperto
Messaggi: 194
Iscritto il: 15/03/2010, 13:28
Reputation:

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda upupup » 29/07/2013, 12:20

Mi dissero che è simile alla fp4....che dire non la ho mai usata



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda roby02091987 » 29/07/2013, 13:20

In effetti i tempi da bigino sono molto simili... la fp4 richiede sempre quei 30 secondi/1 minuto in meno rispetto alla kentmere 100.

Ora, la fp4+ in rodinal 1+50 a 20°C, vuole 15 minuti da bigino ilford (contrasto non indicato), 18 minuti da bigino agfa (contrasto 0,65).

Visto che silverprint mi ha consigliato di dare più fiducia ai bigini con indicato il contrasto, terrei buoni i 18 minuti dell'agfa per fp4+, a cui aggiungerei 30 secondi (o 1 minuto?) per il motivo di cui sopra.

In sintesi, 18:30 (o 19 minuti?) a 20°C per kentemere 100 in rodinal 1+50

Che ne dite del ragionamento? Fila o fa più acqua di un colapasta?



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1152
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda DanieleLucarelli » 29/07/2013, 13:28

Su 13 minuti 30 secondi sono nulla, se necessiti di quella precisione ti conviene fare un po' di prove su tutta la catena dall'esposizione alla stampa.
Direi da 12 a 14 viene sempre bene (a seconda del contrasto) quindi vai tranquillo.



Advertisement
Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda Tomash » 29/07/2013, 13:28

Il tempo base del Rodinal 1+50 di 12-13' a 20°, parti da questo e vedrai che qualcosa di buono esce senzaltro, poi, se noti che il negativo è un po troppo denso o un po troppo debole ne tieni conto per gli sviluppi successivi.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9417
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda chromemax » 29/07/2013, 14:27

Un gradiente di 0.65 è abbastanza alto



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda roby02091987 » 29/07/2013, 14:48

I primi rulli di fp4+ li ho sviluppati proprio seguendo le indicazioni del fact sheet del rodinal, su suggerimento di silverprint: rodinal 1+50, 18min @ 20°C e... in effetti sono belli contrastati.
Potrei scendere un pochetto coi tempi, per avere meno contrasto (che so... 15 minuti?).

Comunque è il primo rullo di kentmere che sviluppo: mi segno tutto quello che faccio, vedo cosa esce ed eventualmente modificherò la catena di lavoro per il prossimo.
Sto chiedendo perchè ho fatto alcuni scatti ad un compleanno di un'amica: niente di trascendentale, però ci terrei ad averli.



Avatar utente
gonfiacani
guru
Messaggi: 387
Iscritto il: 26/06/2012, 9:01
Reputation:

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda gonfiacani » 29/07/2013, 15:51

se non si trovano dati per le Kentmere 100 in Rodinal... non immagino a chi potermi raccomandare per svilupparle in Fomadon LQN!!!
(ho un flacone da finire e vorrei farlo fuori)



anonymous1

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda anonymous1 » 29/07/2013, 15:55

io la ho provata e per quello che costa non mi pare malvagia. Resta il fatto che se sta sparendo la carta pu;' essere che sparisca pure la pellicola.



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kentmere 100: non riesco a trovare dati sullo sviluppo.

Messaggioda roby02091987 » 29/07/2013, 17:16

gonfiacani ha scritto:se non si trovano dati per le Kentmere 100 in Rodinal... non immagino a chi potermi raccomandare per svilupparle in Fomadon LQN!!!
(ho un flacone da finire e vorrei farlo fuori)


:-o

In bocca al lupo!!

Potresti sfruttare i dati della fp4+ come sto facendo io (sempre se si riveleranno corretti) e... incrociare tutte le dita che hai e accendere un cero :D .

foen85 ha scritto:io la ho provata e per quello che costa non mi pare malvagia. Resta il fatto che se sta sparendo la carta pu;' essere che sparisca pure la pellicola.


Ma la pellicola a quanto ne so è appena stata introdotta, o comunque non gira da tantissimo tempo...

Spero non sparisca perchè una pellicola economica ma comunque decente penso faccia comodo a chiunque :D .

Comunque, appena calano le tenebre scendo nel laboratorio/cantina, metto in tank la pellicola e, tra torture, risate sataniche e urla disumane, proverò a svilupparla :p .





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti