Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2514
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda Elmar Lang » 21/09/2018, 9:44

Lo Helios 44 è una bella versione sovietica del Carl Zeiss Jena Biotar.

In effetti, bisogna prestare attenzione alle ottiche russe con attacco a vite 39x1: quelle destinate agli apparecchi a telemetro, sono caratterizzati da una flangia il cui scopo è di fare contatto col braccino di collegamento col telemetro.

Ho lo Jupiter-3 sia con attacco Contax/Kiev, che 39x1; quest'ultimo, montato su una Leica, svolge perfettamente il suo lavoro.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Madmaxone
guru
Messaggi: 692
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda Madmaxone » 21/09/2018, 10:20

Sai, per la R2 ho l’Ultron 35/1.7 a vite che uso con l’adattatore VGT e il Rokkor 90/4 M ( quello della CLE).
Cercavo un 50-60 e il Nokton era ed e’ irraggiungibile per le mie tasche.
Ho pensato anche a qualche ottica giapponese degli anni sessanta ma siamo sempre alti.
Vedrò di trovare un J3 al giusto prezzo.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2514
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda Elmar Lang » 21/09/2018, 10:36

A Castel San Giovanni, c'era una Rectaflex con il Nokton… purtroppo in condizioni ottiche e meccaniche quasi disperate.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Madmaxone
guru
Messaggi: 692
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda Madmaxone » 21/09/2018, 10:55

Beh, mi riferivo a un vetraccio come questo

https://www.fotodotti.it/voigtlander-no ... olato.html

:D



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2514
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda Elmar Lang » 21/09/2018, 11:06

Io mi riferivo invece al Nokton "classico", non a codeste cose modernette...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Madmaxone
guru
Messaggi: 692
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda Madmaxone » 21/09/2018, 11:30

Ca va sans dire ;)



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3721
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Kiev 4 vs Zorki 4: modelli e suggerimenti

Messaggioda graic » 21/09/2018, 11:31

Infatti la cosina usa liberamente (ovviamente è in suo diritto) le famose denominazioni Voigtlander, senza alcun riferimento con le lenti originali, basta pensare all'Heliar


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite