Kit C41 Bellini

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Nazario
fotografo
Messaggi: 42
Iscritto il: 26/03/2017, 18:24
Reputation:

Kit C41 Bellini

Messaggioda Nazario » 19/03/2018, 21:07

Vorrei sviluppare per la prima volta il colore (o almeno vedere cosa esce)
Siccome ho 6 lastre 4x5 pronte per essere sviluppate, vorrei chiedere alcune informazioni:
Quante se ne possono sviluppare con il Kit da litro facendo i dovuti allungamenti del tempo come da bugiardino?
Usando una Jobo cpe2 devo accorciare il tempo di sviluppo colore del 15% come nel bianco e nero?
La stessa riduzione del tempo di sviluppo va fatta anche sui restanti bagni?

Grazie ancora



Advertisement
Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda adrian » 19/03/2018, 21:39

no, per il c41 l'agitazione o rotazione continua è lo standard non devi ridurre i tempi



Avatar utente
Nazario
fotografo
Messaggi: 42
Iscritto il: 26/03/2017, 18:24
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda Nazario » 19/03/2018, 21:41

Grazie per la risposta



Avatar utente
ric1854
esperto
Messaggi: 121
Iscritto il: 27/09/2010, 12:48
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda ric1854 » 04/06/2018, 22:53

Se i tempi riportati da Bellini sono giusti per l'agitazione continua se si procede con l'agitazione intermittente, peraltro contemplata da Bellini, se non erro, i tempi vanno allungati?



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5085
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda -Sandro- » 05/06/2018, 0:23

L'agitazione intermittente è sbagliata, va condotta sempre in modo continuo.



Avatar utente
ric1854
esperto
Messaggi: 121
Iscritto il: 27/09/2010, 12:48
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda ric1854 » 06/06/2018, 16:08

Bellini riporta nel bugiardino: agitazione continua i primi 15 sec. poi 5 sec. ogni 30 sec. Allora chi ha ragione? se Bellini sbaglia dovrà correggere le istruzioni allegate alle confezioni.



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5085
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda -Sandro- » 06/06/2018, 16:14

E' un kit per amatori, che raramente possono disporre di agitazione continua. Quindi l'indicazione è obbligata, ma se ti leggi le 97 pagine di specifiche Kodak sul trattamento C41 scoprirai che l'agitazione continua è raccomandata per avere uniformità di processo.

Il C41 funziona anche se non rispetti rigorosamente le specifiche, ma poi la risposta cromatica dei coloranti risulta non uniforme e può dare noia in stampa con dominanti incrociate, ma il fotoamatore raramente può accorgersene.



Avatar utente
ric1854
esperto
Messaggi: 121
Iscritto il: 27/09/2010, 12:48
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda ric1854 » 07/06/2018, 18:43

Interessante. Farò la prova con l'agitazione continua.



Avatar utente
SweetCake84
fotografo
Messaggi: 99
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda SweetCake84 » 28/09/2018, 10:14

Ciao Sandro,

Potresti dirmi dove trovare le specifiche kodak di cui parli?

Possiedo una CPE prima versione: ai fini di migliorare il processo è meglio la rotazione continua in un senso oppure anche con l'inversione?

Grazie (bazzico tra un 3D e l'altro a seconda degli argomenti per non aprirne di nuovi)

Edoardo

Inviato dal mio SLA-L02 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
zboong
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 17/09/2018, 19:16
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda zboong » 10/10/2018, 19:32

Salve, con il Kit in oggetto dopo un preriscaldamento a 38° si effettua Sviluppo, Sbianca, Fissaggio e Stabilizzatore senza risciacqui intermedi ? non c'è il rischio di inquinare i chimci ?
E poi dopo lo stabilizzatore posso sciacquare con acqua e per fiinre con Imbibente e acqua distillata come per il BN ?
Ultima cosa: Non avendo CPE2 o simli, come fate a portare a 38° i chimici ? Fino a 32/35 ci riesco bene con una resistenza per acquario ma a 38° devo fare i salti mortali !!

Grazie...





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti