Pagina 1 di 1

[SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 19:36
da etrusco
Mi piacerebbe fare sul nostro blog lo stesso sondaggio che da tempo hanno fatto sull'apug.
'Quanti anni ha un fotografo analogico?'

Riportate l'età e da quanti anni scattate a pellicola... I risultati verranno pubblicati sul blog.

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 19:38
da etrusco
37 e scatto a pellicola praticamente da sempre, con un breve intervallo di solo 'digitale'.

Da 3 anni ho la camera oscura

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 19:50
da chromemax
Al contrario del solito ho cominciato prima con la CO, all'età di 14 anni, e solo dopo mi sono appassionato allo scattare fotografie, passione che ho da una trentina d'anni, ma la mia età non la dico :!:
:?
:o
:shock:

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 20:04
da ryo
26 anni e scatto da 13 sempre a pellicola! CO da 6 anni.
Marcello

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 21:36
da black magic
Ho 37 anni, scatto su pellicola da quando ne avevo 13.
Purtroppo, non ho ancora una CO.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 22:21
da gongolo
70, iniziato a fare foto ne 1960, con una 6x6 Zeiss Superikonta a soffietto, ho inziato in CO un anno dopo presso uno studio di Roma, passandoci nottate, e senza essere pagato. Una mia l'ho avuta due anni dopo. Ho avuto parecchie macchine, dalla Rolleiflx alla Canon R2000, e se continuo non smetto più. Con la nascita dei figli ed un lavoro fuori casa ho abbandonato la CO nel 76. L'ho ripresa pochi mesi fa, entrando in questo forum. C'è stata una leggera flessione con l'avvento del digitale, e ora rieccomi alla pellicola. Il digitale lo uso comunque per riprese sportiveseguo il campionato italiano sidecar sulle piste di mezza Italia. La soddisfazione più+ grande: mia figlia nel glamour è più brava di me.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 23:12
da linogandhi
24 anni....ma scatto foto in analogico da almeno 10 anni... :)
la mia compagna è stata una pentax me super fino a qualche anno fà, quando ho acquistato una nikon f90x a cui ho affiancato "alcune" lenti Ai Ai-S (20, 35, 50, 105, 135, 180) ;) ...ed ora, da due anni a questa parte ho una mamiya c330f che utilizzo per il medio formato 6x6....
inizialmente le foto le facevo sviluppare dai vari laboratori della zona, ma da 3 anni ho realizzato la mia camera oscura utilizzando un durst M305 e durst 609....

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/05/2011, 23:52
da pavelo
43 anni, fotografo da circa 20 anni da sempre in analogico Dia e BN, da subito ho allestito la mia CO fissa, mi è sempre piaciuto sperimentare quindi ho provato quasi tutto lo sperimentabile, sviluppo e stampa BN, sviluppo dia e stampa ciba, sviluppo C41 e stampa colore, viraggi di ogni genere, sviluppi a pennello ecc ecc anche se mi è sempre piaciuto di più il classico BN. Ho passato gli ultimi quattro anni praticamente solo in digitale, mentre ora ho ripreso in mano un pò di rulli 120 e rimesso in pristino la CO

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 21/05/2011, 0:52
da AbePd
25 anni e scatto da circa 2 anni. Prima solo in digitale (abbiate pietà :)) ma adesso da circa 3-4 mesi 90% pellicola e 10% digitale,quindi sono proprio un pivello rispetto a voi! Non so se sono bravo o portato ma so di sicuro che ogni scatto è un divertimento per me, e questo mi basta e avanza!

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 21/05/2011, 14:47
da stefano
.... eta, 43 ... da quanto mi interesso di fotograf. non lo so' ..... diciamo che a 12 anni mi hanno regalato una kadak instamatik poket .... quella in formato 110 chi se la ricorda??... ed è stato amore a prima vista.... (con la fotografia, non con la poket)...poi intorno ai 20 anni piu' seriamente con una minolta x700 che mi ha abbandonato 3 anni fa' . pero ho fatto una pausa completa dalla fotograf. dai 32/33 fino a 2 anni fa' .... poi la passione , mai sopita in verita.... e riscoppiata!!... rimessa in piedi la camera oscura, e rinnovata un po' l'attrezzatura, con il passaggio a nikon , non con senza difficolta' xke nel frattempo molte cose erano cambiate... materiali ecc... ma ho ricominciato in analogico comunque....e continuo.... ;)

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/05/2011, 14:56
da ellepi
Io ho 38 anni e scatto a pellicola da quando ne avevo 21.
Solo quest'anno sono passato al MF.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/05/2011, 19:16
da MassimoPiana
Troppi .... , sarebbe meglio riuscire a fermare il tempo ......

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/05/2011, 19:29
da gongolo
quai quasi, visto che non ho concorrenti , anche perchè qualcuno rifiuta di dichiararla, cambio nome e mi far' chiamare....nonno gongolo! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/05/2011, 21:06
da Coglians79
32 anni, sempre e solo analogico. Ho una digitale da 1 anno ma la uso a caso. Scatto da quando avevo 12 anni. CO da 2 anni.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/05/2011, 22:50
da svarfi
Di anni ne ho 33... Ho cominciato in analogico a 14 anni poi mi sono fatto prendere al 100% dal digitale nel 2007 fino al 2010 quando, venduto tutto ciò che di digitale c'era nella mia borsa fotografica, mi sono rimesso a fare solo fotografia a pellicola e sopratutto ho allestito la mia prima CO....

Matteo

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/05/2011, 23:04
da holgamydear
25 anni e scatto a pellicola da 2 anni, circa.
Mai fatto foto prima, è stata una scoperta.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 11:29
da elderet
Io credo di essere il più giovane qui, ho 18 anni e scatto da quasi un anno in analogico, ma da 3 in digitale. Mi sono innamorato della pellicola quando ho provato la FX3 di una mia amica che mi è stata prestata, poi diciamo che ho avuto fortuna, tutti i miei parenti mi hanno inondato di machcinette analogiche che nessuno di loro usava più. Ma quella che preferisco tra tutte è la mia K-1000. Purtroppo io non ho una vera e propria camera oscura, mi limito a sviluppare i negativi e a scannerizarli, spero che entro il diploma riuscirò ad ottenere un ingranditore per provare ad iniziare a stampare :D

Elderet

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 14:24
da etrusco
Noto con piacere che il forum è frequentato da persone di tutte le età... A discapito di quanti pensano che la fotografia analogica sia ormai appannaggio di soli dinosauri nostalgici!

Continuiamo con thread, che si fa molto interessante.

Siccome vorrei farne un post per il blog cercate di essere precisi e dire non solo l'età ma anche da quanto tempo usate l'analogico.

Grandi come sempre!!!

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 16:21
da guarrellam
34 anni, e scatto a pellicola da 10,camera oscura da 7. ;-)

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 16:48
da gongolo
Etrusco, grazie per il dinosauro analogico, mi piace!. Pero, giusto per la precisione, i dinosauri sono estinti, si vedono solo al museo,. io ancora no. :D :D :D :D :D :D :D

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 19:10
da etrusco
Ovviamente non mi riferivo a nessuno dei presenti, era solo un modo di dire... In questo forum siamo tutti GIOVANISSIMI!!!! ;-)


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 19:29
da gongolo
ti ringrazio, sono sollevato, ma se poi trovassero un dinosauro con una Ni
kon al collo ed una pellicola tra i denti, sappi che.... :lol: :lol: :lol:

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2011, 19:46
da etrusco
Potrei essere anche io con la mia fe2


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 30/05/2011, 23:11
da willy_92
elderet ha scritto:Io credo di essere il più giovane qui, ho 18 anni e scatto da quasi un anno in analogico, ma da 3 in digitale. Mi sono innamorato della pellicola quando ho provato la FX3 di una mia amica che mi è stata prestata, poi diciamo che ho avuto fortuna, tutti i miei parenti mi hanno inondato di machcinette analogiche che nessuno di loro usava più. Ma quella che preferisco tra tutte è la mia K-1000. Purtroppo io non ho una vera e propria camera oscura, mi limito a sviluppare i negativi e a scannerizarli, spero che entro il diploma riuscirò ad ottenere un ingranditore per provare ad iniziare a stampare :D

Elderet
All'ora mi sa che siamo in 2 più giovani anch'io 18 anni e faccio foto da quando ne avevo 6 ( sono nato in una familia di fotografi) Ciaooo

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 02/06/2011, 19:30
da emimanc
38 in analogico da sempre,a 18 anni la prima co ma pochi soldi per mandarla avanti, a 35 grazie al digitale che ha polverizato i costi degli ingranditori ho ricominciato alla grande(tempo , lavoro e figlia permettendo) poi penso che il medio fotografo analogico abbia l'eta di consrvazione di un negativo ben fissato e lavato:eterno :D

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/06/2011, 23:27
da Walter
50 anni. Scatto con pellicola da circa 25.
Pausa di riflessione con l'avvento del digitale e ritorno alla pellicola come il figliol prodigo. Attualmente non ho una camera oscura per stampare, sviluppo i negativi e li passo con lo scanner ma spero di tornare presto alla stampa.
Nel 2010 ho fatto circa 50 rulli di pellicola fra B&N e Color
Non ho abbandonato il digitale.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 02/07/2011, 10:03
da etrusco
chiudiamo l'analisi?

L'età di un fotografo analogico

Inviato: 06/01/2012, 23:06
da etrusco
Aggiorniamo il thread? Io ormai sono quasi a 38 :-)


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/01/2012, 0:01
da Willy985
Beh... visto che il thread dura da qualche annetto e magari proseguirà anche negli anni a venire dico direttamente che sono dell'85 (come si può intuire dal nick) e risolvo il problema! :p
In realtà non ricordo precisamente quando ho iniziato a fare foto, i miei mi regalarono un'Olympus Trip MD2, una compatta autofocus del '90 con cui mi sbizzarrivo alternandola spesso, per le foto di vacanza, a qualche usa e getta (anche subacquea). Poi iniziai ad usare la Nikon FE, regalo di laurea di mio padre ma praticamente mai usata da lui, le foto le faceva sempre mia madre e spesso e volentieri scattavo anche io... in ogni caso abbiamo sempre portato a sviluppare in laboratorio (anche perchè scattavamo quasi esclusivamente diapositive).
Poi venne il digitale e a 16 anni mi venne regalata una Pentax Optio 230 da BEN 2 megapixel! :p Da lì ho scattato praticamente quasi solo in digitale, nel 2006 ho comprato una Panasonic Lumix DMC-FZ50 che uso tutt'ora, una bridge come si deve e ancora oggi non sono passato ad una reflex digitale (in tutta onestà mi piacerebbe passare direttamente ad un full frame per eguagliare il formato della cara pellicola).
Poi quest'anno, sgomberando casa di mia nonna scomparsa qualche tempo fa, ho trovato la Contax S di mio nonno (purtroppo non riparabile :(( )... non lo so forse è stata questa la "molla" che ha fatto scattare il riavvicinamento all'analogico, in breve tempo faccio rimettere in sesto la Nikon FE, le affianco una splendida FM3a ed inizio a scattare, dopo poco ordino chimici e tutto il necessario per allestire una camera oscura improvvisata in bagno che ha iniziato la sua attività esattamente da... ieri! :D Il resto della storia mi auguro di scriverlo tra qualche annetto! :)

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/01/2012, 0:48
da Novecento
Ho 48 anni, scatto da quando ne avevo 16.
Sempre e solo pellicola, bianconero e (poche) dia, circa 30/40 rulli l'anno. Oggi anche digitale esclusivamente per le immagini che mi servono per il mio mestiere, in ogni caso non supero il centinaio di scatti l'anno.

R: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/01/2012, 8:09
da Minoltista
38 anni, mi sono avvicinato per la prima volta alla fotografia grazie a mio padre che ha sempre avuto questa nobile arte come hobby.
Sin da piccolo andavo con lui nella co, e me ne stavo buono buono affascinato da quella luce rossa che illuminava tutti i movimenti di mio padre nella stanza.sin da piccolo ho scattato analogico, colore e bn facendo sviluppare i rulli. Poi ho abbandonato un.po per via dell università (lontano da casa).ho ripreso con il digitale, ma subito mi sono tornato in mente i momenti passati con mio padre in co. Da allora scatto analogico bn sviluppando e stampando tutti nella mia co permanente.
Ultimamente sono passato anche al colore che però faccio sviluppare e stampare.
Non pago ho preso una pentacon SIX per cimentarmi nel medio formato ed ho in tutte le mie minolta un rullo diverso per le varie situazioni.
Il mio sogno: che un giorno mio figlio possa rimanere incantato da quella luce rossa che ha incantato me.

---------
Michele

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/01/2012, 8:57
da luca 1970
Quasi 42 anni: è inutile barare ormai mancano poco più dei 2 mesi ai 42, fotografo da quando avevo 7 anni... quando mi regalarono una macchina fotografica per la comunione, ho scoperto la fotografia più seria intorno ai 18 anni (usando la reflex di famiglia) e dal 90 mi sono comprato la mia prima reflex Pentax, da li ho continuato a fotografare a pellicola con una leggera flessione della produzione con l'avvento del digitale.
Nel 90 ho comiciato la mia avventura in CO, ma putroppo... con la fine dell'università è finito anche il tempo da potergli dedicare.

Ciao LU.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/01/2012, 15:45
da adridimo
Ho 24 anni e ho cominciato a scattare in analogico all'età di 9 anni con una reflex Yashica di mio padre continuando fino all'età di 18 anni dove ho aqcuistato la prima digitale. Dopo svariate delusioni e perdita di magia da digitale sono ripassato a tutto analogico. Sono solo sei mesi che sviluppo e stampo da me, ma è ormai amore.

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/01/2012, 18:06
da valgian
Buon anno a tutti,
Ho quasi 60 anni e scatto in B&W da quando ne avevo 17. Nel luglio di qell'anno mi sembra il 16 o 17 avvenne lo sbarco sulla luna dell'equipaggio dell'Apollo 11 ed appositamente per quella occasione acquistai la mia prima macchinetta era un Voigtlander Vitoret che mi servì per fotografare alla TV quel importante evento.
Saluti
Valgian

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 13:00
da etrusco
Abbiamo creato un poll (sondaggio) in relazione a questo argomento .... votateeeeee :-) vediamo l'età media di noi appassionati di camera oscura ...

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 13:03
da Willy985
Cacchio per un solo anno sono andato in "seconda fascia"! Non sono più un giovincello!!! :D

PS: se non sbaglio c'era anche una nuova iscritta di 17 anni che andrebbe addirittura fuori sondaggio! :p

PPS: qualche ultracentenario si potrebbe sentire offeso! =))

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 13:20
da etrusco
Ho aggiunto anche la fascia 0 - 17 .... mi sa che ci registro l'età di mia figlia che ha 14 mesi ed adora la fuji instax (crescerà tra pellicole e chimici) :-)

Per chi aveva votato ... deve rivotare!!! l'aggiunta della fascia 0-17 ha resettato il poll ... scusate

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 14:00
da sirdaggoo
Ho 49 anni, iniziato con il digitale nel 97 poi da un paio di anni anche
bianco e nero con la rolleiflex.
Ho anche una camera oscura che sto trascurando.....

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 16:28
da zioAlex
sono Alessandro 40 anni (e mezzo) giovanile e quindi Sempre curioso di sapere e conoscere! :-*
Il mio avatar che ho messo non é a caso...
É il giorno del mio primo compleanno al paese di mia madre nel foggiano, guardo incuriosito quella scatolina che avevo tra le mani che conteneva 3 flash cubo per la kodak instamatic formato 110.... Ve la ricordate? :)
non ricordo precisamente quando ho iniziato a fare foto credo 10 anni ma per la maggior parte ho scattato con semplici compatte e mi "gestivo" soltanto con il sostituire la pellicola...
Ad esempio mi piaceva tanto la Kodak Ektar 25...
I miei scatti per quanto semplici erano sopratutto per avere un ricordo da condividere per il nostro futuro, alcune volte avevo la media di 3/4 rullini da 36 foto al giorno!!! :D
ho avuto una "specializzazione" credo poco + di 15 anni fa...
Mi chiedevo sempre:"ma come si fa da un negativo ad avere una stampa? :-? " :))
Per pura casualità, in una busta di riviste da buttare mi era andato l'occhio sulla copertina di un catalogo.... "HOBBYFOTO", wou :))
ho iniziato ad acquistare riviste di fotografia: Progresso fotografico,Tutti fotografi, fotografia reflex e fotografare per avere la maggior informazione, di pari passo ho iniziato a prendere e ad apprendere dai libri fotografici, tra i primi "Alta scuola del bianco e nero" di Giampaolo Bolognesi, la triologia di Ansel Adams e "nuovo trattato di fotografia moderna" di Michael Langford....
Dopo questa infarinata teorica ho iniziato la parte pratica sia per la ripresa e la camera oscura, la prima reflex strasudata una Nikon f4 con 35/70 e un Lupo M2 per la camera oscura..
Aggiungerei dell'altro ma mi fermo qui.... ;) :-h

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 16:48
da domx1993
ho da poco compiuto 19 anni, e devo dire che proprio "nato col digitale" non posso ritenermi, visto che quand'ero piccolo scattavo molto con la zenit di mio padre (con i tempi/i diaframmi un po' a casaccio, lo ammetto :D). Il digitale l'ho conosciuto nel 2006, quando mi regalarono una compatta samsung 4mpixel, che fu per me un regalo graditissimo: chissà quante migliaia di foto ci ho fatto con quella macchinetta, mi piacerebbe saperlo. Poi ho finalmente acquistato una reflex digitale, lo scorso anno, ed è stato fantastico: finalmente potevo scattare di sera pur non avendo il cavalletto, e potevo controllare tutti i parametri manualmente! :D
Ma non ho mai smesso di pensare all'analogico: pochi giorni fa mi sono finalmente comprato una pentax super a, ora sto per ordinare un kit di sostituzione per le guarnizioni, che cadono a pezzi, dopodiché farò il primo rullino (ancora non so come lo svilupperò, ma per iniziare credo che lo porterò presso un laboratorio). Non vedo l'ora di ripetere quella magica operazione che consiste nell'agganciare la pellicola al rullo della macchina, chiudere lo sportello, girare la levetta di caricamento, mettere a fuoco usando lo stigmometro e scattare; è troppo bello! :D

Re: L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/02/2012, 18:00
da etrusco
Già 15 voti .... evvai ... bella iniziativa!!!!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/02/2012, 9:52
da riccardo_Tokyo
Scatto da 10 anni circa, ho iniziato con la fe del mio papa che posseggo tutt oggi (e uso), dopo 4 anni ho preso la mia prima digitale (400d) per poi passare al 35mm digitale (5dmk2). L'anno scorso tornando in italia in vacanza ho ripreso la fe lasciata nel cassetto e ho deciso di portarmela qui visto il largo uso di pellicola in giappone, non l'avessi mai fatto....

Per lavoro sono costretto a usare il digitale ma se potessi... :-)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/02/2012, 10:21
da porcospino99
38 anni nato analogico ma fotografo occasionale (c'era solo quello) poi un po' di passione per i video (2001/2004) con qualche scatto analogico, poi dal 2004 (30 giugno mi ricordo pure la data) ho comprato la prima reflex digitale (eos 300D) e fino al 2009 solo digitale.... dopo ho comprato una canon F1 new ed ho iniziato la costruzione di un corredo analogico direi di tutto rispetto.... ora sono all'80% analogico con camera osucra da dicembre 2010, da qualche mese tratto pure il colore!

Tanto per la cronaca ogni volta che inizio a mettere da parte i soldi per passare dalla 40D alla 5D digitale li spendo per qualche cosa di analogico (la jobo, il marginatore, un'ottica nuova, un corpo macchina....) mi sa che la 40d dovrà reggere!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/02/2012, 10:37
da zioAlex
...passano in vantaggio con un piccolo distacco i fotoamatori dai 36 a 45 anni! :))

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/02/2012, 23:44
da mircone5
33 anni, scatto a pellicola ormai da 25
unica esperienza digitale il cellulare (come è giusto che sia!)
CO mai realizzata anche se presente nel disegno a catasto di casa mia... :wall:

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 11/02/2012, 0:11
da zioAlex
mircone5 ha scritto:33 anni, scatto a pellicola ormai da 25
unica esperienza digitale il cellulare (come è giusto che sia!)
CO mai realizzata anche se presente nel disegno a catasto di casa mia... :wall:
anch'io ho dimenticato di scrivere che l'unica esperienza digitale é stata (é) con il cellulare! :-*
perché mai realizzata la camera oscura? Problemi gestionali?

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 12/02/2012, 3:27
da mircone5
non saprei dire perchè mai realizzata....
l'ho prevista insieme all'architetto in fase di cantiere, ma eravamo negli anni 90...
con l'avvento del digitale ho avuto la sensazione che la fotografia fosse morta e non ho concretizzato l'idea: avevo anche limitato molto la mia produzione fotografica, che è ripresa in grande da quando mi hanno regalato la macchina dei miei sogni, la Nikon F100. Adesso ho conosciuto un fotografo che fa sviluppo e stampa in laboratorio tutto in proprio e questo contribuisce a non gettarmi nell'avventura perchè sono consapevole del fascino di una propria CO, ma so benissimo che i suoi risultati (automatizzati) non sono raggiungibili con un laboratorio casalingo

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 12/02/2012, 21:28
da Gandalfilgrigio
62 anni.
Ho cominciato nei primi anni '70. Smesso nel 1993 circa. Poi ripreso nel 2011.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 15/02/2012, 0:04
da luibargi
Ho 64 anni (al mio coetaneo: abbiamo raddoppiato la % !!! ora siamo in 2 al 6%)
Scatto dal 1960 con attività alterna, tipo stop-and-go.
Ripreso l'anno scorso.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 15/02/2012, 22:30
da arnaldo56
Ho 55 anni e fotografo dal 1992 sempre in analogico. Sviluppo e stampo dal 1997.
Un saluto a tutti.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 18/02/2012, 19:33
da takumar1
Ho 52 anni, e fotografo a pellicola dal lontano 1975. Ovviamente (non essendo un professionista) a fasi alterne, e con alti e bassi. Ma da cinque anni con molta e rinnovata costanza...
Max

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 19/02/2012, 12:51
da BlackPixel
45 anni a Marzo.
Nonostante ho i miei strumenti digitali credo che l'analogica per me sia nata molti anni fa ma non morira' mai.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 19/02/2012, 13:00
da Tecnico73
38 anni, nato fotograficamente con l'analogico, col passare del tempo la passione è cresciuta sino ad allestire una camera oscura, nel 2007 passai al digitale con una canon 400d, per qualche annetto poi tornato al vecchio amore, le mie forze sono tutte dedicate all'analogico di conseguenza la 400d deve reggere ancora per molti anni

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/02/2012, 20:37
da the-bestio
23 anni e circa 4 giorni di esperienza. :)
Avendo trovato una canon A1 in un mercatino praticamente per nulla, spero di imparare in fretta! :D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 27/02/2012, 17:48
da Giamma
38 anni. Circa 15 anni fa ho iniziato con una Canon AE-1, 4 anni fa la prima digitale.
Sempre in analogico con Nikon FM2 e FM3 ed una serie di ottime ottiche; l'anno scorso provo il 6x6 con una Perkeo e ora Rolleiflex.
Da un paio di anni sviluppo e stampo in CO

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/03/2012, 12:23
da Mithrill
Beh però adesso ci vorrebbe anche il sondaggio sul sesso e lo stato civile ;;)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/03/2012, 19:05
da valgian
Saluti a tutti,
ho 60 anni e fotogrfo da quando ne avevo 17.
Le mie prime foto che conservo ancora, le ho fatte il 20 luglio del 1969 il giorno del primo sbarco dell uomo sulla Luna.
Nei giorni precedenti lo sbarco raccolsi tutti i miei risparmi ed acquistai una Voigtlander Vitoret e seguendo le indicazioni del negoziante feci le foto al memorabile evento che trasmetteva la TV.
Da allora non ho più smesso.
Valgian

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/03/2012, 11:28
da Mike7186
25 anni, e fotografo da quando ne avevo circa 18. Ho iniziato con una Nikon F2 di mio padre, per un purissimo caso. il primo rullo lo scattai nei vicoli di genova, con un amico 10 anni più grande di me che aveva già un pò di esperienza. Ora quel mio amico è il mio socio, e il mio studio si chiama Studio 71, che è l'anno di produzione di quella F2...
Michael

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 11/03/2012, 23:43
da brontolo17
età 60 e la mia prima macchina fotografica è stata una Ferrania Lince 3 regalatami quando avevo 14 anni! Da allora sempre pellicola (non considero foto quelle che mi capita di fare con il cellulare); avevo smesso con la camera oscura da quasi 20 anni, ma da due anni ho ricominciato anche se la mia pellicola preferita rimane la velvia 50.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 13/03/2012, 15:46
da Emanuele
Ho 52 anni e la passione è esplosa con nel 1984 con la mia prima reflex (ma anche prima scattavo, con le fotocamere di famiglia). Nel 1985 ho scoperto le diapositive, nel 1995 il medio formato (con la prima Lubitel del post guerra fredda); nel 2005, infine, sono approdato alla camera oscura per bianco e nero.
Grazie all'avvento del digitale (sic) e ad eBay, nel giro di qualche anno son riuscito a crearmi un corredo che sarebbe stato un sogno fino a pochi anni prima. :D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/03/2012, 9:06
da fzernike
43 anni e da appena 2 mi sono avvicinato alla fotografia;dapprima in digitale con buone soddisfazioni (Nikon D700) poi..da dicembre 2010 è partita una febbre incontenibile e inevitabile per l'analogico e una passione sterminata per marchi Zeiss Ikon,Rollei,Schneider-Kreuznach.
Ho pochissimo tempo per altre distrazioni ormai...

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/03/2012, 12:33
da zioAlex
fzernike ha scritto:43 anni e da appena 2 mi sono avvicinato alla fotografia;dapprima in digitale con buone soddisfazioni (Nikon D700) poi..da dicembre 2010 è partita una febbre incontenibile e inevitabile per l'analogico e una passione sterminata per marchi Zeiss Ikon,Rollei,Schneider-Kreuznach.
Ho pochissimo tempo per altre distrazioni ormai...
ti 6 preso proprio una bella febbre! ;)

[SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/03/2012, 15:10
da o l d c r o w
Sono del 1978 (così l'età è sempre aggiornata!!) e ho iniziato a scattare nel '90 ovviamente analogico con Topcon RE-2.
Poi Nikkormat FT, Nikon F2 ed F70.
L'unico anno totalmente digitale è stato il 2010 con D90.. per poi tornare a un 50-50 e poi vedere nuovamente un incremento dell'analogico, ora realizzato con F80 e la insostituibile FE.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 06/04/2012, 21:24
da anidridecarbonica
25 anni e da un anno ho una fuji instax 210!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 13/04/2012, 23:32
da romanticdreamer25
24 anni, solo una parentesi di digitale assai infruttuosa. Credo sia stata necessaria una bella "apolokyntosis" per riesprimermi appieno :-D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 15/04/2012, 14:54
da Fabio Manfredini
Ciao. Ho 52 anni. Come cromemax ho iniziato a circa 14 anni sviluppando, a scuola, i primi negativi (non fatti da me). Da li' ho iniziato con la Voitglader VITO B di mio padre il B/N ma sviluppavo e stampavo solo a scuola. A 17 anni prima CO con un Krokus 35 SL color (che ho tutt'ora). Poi basta B/N e solo dia colori. Ripreso con CO all'inizio di quest'anno praticamente partendo da zero, come esperienza. Attualmente ho anche un Durst M605 testa B/N. Non sono un granche' a sviluppare e a stampare. Ma la magia di stare nella CO e vedere che cosa hai combinato e come ci sei riuscito e' impagabile anche se per il momento i risultati sono distanti anni luce per come li vorrei vedere realizzati. Scatto con Canon EOS3 e Canon EOS33 (piu' una Canon EOS30D ma questa e' tutta un'altra storia...). Purtroppo per il lavoro che faccio non ho mai frequentato un corso (e si vede) ne' circoli fotografici (e si vede anche quello anche se non e' colpa del lavoro). Credo che seguendo questo forum riusciro' a migliorarmi molto e, chissa', essere un giorno soddifatto delle mie foto (nel senso che saro' riuscito a tradurre sulla carta quello che ho visto con gli occhi e la mente).
Mi aiuterete?

Saluti a tutti.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 15/04/2012, 15:53
da zioAlex
Fabio Manfredini ha scritto:Ciao. Ho 52 anni. Come cromemax ho iniziato a circa 14 anni sviluppando, a scuola, i primi negativi (non fatti da me). Da li' ho iniziato con la Voitglader VITO B di mio padre il B/N ma sviluppavo e stampavo solo a scuola. A 17 anni prima CO con un Krokus 35 SL color (che ho tutt'ora). Poi basta B/N e solo dia colori. Ripreso con CO all'inizio di quest'anno praticamente partendo da zero, come esperienza. Attualmente ho anche un Durst M605 testa B/N. Non sono un granche' a sviluppare e a stampare. Ma la magia di stare nella CO e vedere che cosa hai combinato e come ci sei riuscito e' impagabile anche se per il momento i risultati sono distanti anni luce per come li vorrei vedere realizzati. Scatto con Canon EOS3 e Canon EOS33 (piu' una Canon EOS30D ma questa e' tutta un'altra storia...). Purtroppo per il lavoro che faccio non ho mai frequentato un corso (e si vede) ne' circoli fotografici (e si vede anche quello anche se non e' colpa del lavoro). Credo che seguendo questo forum riusciro' a migliorarmi molto e, chissa', essere un giorno soddifatto delle mie foto (nel senso che saro' riuscito a tradurre sulla carta quello che ho visto con gli occhi e la mente).
Mi aiuterete?

Saluti a tutti.
Certo Fabio che ti aiuteremo, qui siamo tutti UNA FAMIGLIA! ;) :-h

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 15/04/2012, 17:38
da chromemax
Benvenuto

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 18/04/2012, 18:28
da foto apprendista
me lo ero perso sto topic :D

33 anni,da un anno mi sono avvicinato alla fotografia digitale con la prima reflex,da pochi mesi mi sono accostato anche all'analogico ed ho già cominciato a svilupparmi da me i rullini BW...sono un neofita che piano piano va imparando

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/04/2012, 15:33
da davdesmo
Gli anni sono abbastanza, quasi 48 (quelli mentali 18, giusto perché ho un buon motivo per sentirmi maggiorenne :) )
Gli anni di attività fotografica invece..... più complessi! Basti dire che tra alti e bassi ho preso in mano la prima fotocamera che ne avevo circa... 5? ;)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/05/2012, 17:25
da mithran77
34 scatto in analogico da 1 anno e ho la CO da qualche mese (in camera mia :) )... Ho iniziato a fotografare con il digitale da 4-5 anni.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 01/06/2012, 16:58
da lortemp
Ho 46 anni e ho cominiciato a 15 anni ovviamente con la pellicola, usavo una Minolta HI-Matic dei miei, la prima reflex l'ho ricevuta in regalo dopo la maturità, una Minolta X300 con il 50 1.7 (erano ancora gli anni in cui l'obiettivo di primo equipaggiamento era il 50) e ho scattato per circa 2 anni solo con quell'ottica.
Dopo poco ho cominciato con la camera oscura, prima da un amico e poi in casa con un Meopta 6x6, il passaggio al medio formato è stato breve, Mamiya C330 con 80 e 180, fantastica...(da allora ho quasi sempre stampato il medio formato).
Poi le macchine e i modelli si sono susseguiti nel tempo, oggi uso sia digit che analogico, vedi Pentax Spotmatic, Leica R, Rolleiflex 6x6 ecc.., ho abbandonato temporaneamente la C.O. per mancanza di tempo, ma adoro le diapositive, ineguagliabili in proiezione...
Qualche mese fa ho trovato sul banco di un mercatino generico una Lomo LCA perfetta, acquistata per una manciata di euro, l'ho usata per qualche scatto al volo nel reportage urbano, simpatica...non ha l'ottica di una Rollei 35 ma i risultati sono niente male, sotto lo sguardo stupito dei digifan con mega compattone dagli zoom stellari...
Faccio parte di un fotoclub da 25 anni e ogni tanto mi diverto a portare il proiettore con qualche dia ben fatta (magari 6x6), suscitando lo stupore dei nuovi soci "nati" in era digitale..., qualcuno mi chiede se fabbricano ancora pellicole e se quelle scadute vanno buttate via come gli yogurt (ho usato delle EPR 64 scadute da 10 anni, tenute in frigo erano perfette..., a casa mia lo scomparto dietro la porta del frigo è sempre stato occupato da pellicole, negli anni 80-90 usavo solo pellicola bobinata, le famose pizze di EPR 64 e poi di Velvia rigorosamente conservate al fresco).
A presto, un saluto a tutti.
Lorenzo

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 14/06/2012, 22:08
da Creatiway
Ho votato 18-25 :-)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/07/2012, 10:39
da DanieleSifu
ho 27 anni e scatto da 12

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/07/2012, 11:44
da etrusco
Incredibile la fascia "26 - 35" è in vantaggio sulle altre... chi l'avrebbe mai detto?

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/07/2012, 12:33
da zioAlex
etrusco ha scritto:Incredibile la fascia "26 - 35" è in vantaggio sulle altre... chi l'avrebbe mai detto?
chissà se il sondaggio l'avresti fatto esempio 5/10 anni fa! :)
tanti "appartenevano" alla fascia precedente (ovviamente) e magari le "new entry" cioé chi ha conoscuto PRIMA il digitale e in seguito l'analogico forse in piccola parte rientrava in una fascia piuttosto che un'altra e la maggior parte scattava solo in digitale.. ;)
chissà se le fasce fossero state + "compatte" ad esempio di 5 anni, il risultato sarebbe stato, come dire, "+ millesimale"......

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/07/2012, 21:57
da MarcoCFT
Ciao,ho 15 anni e scatto da pochi mesi,da quando ho acquistato una vecchia Smena 8m (LOMO).
Ora però utilizzo sia una vecchia Canon FTql sia una Zenit EM. Penso proprio che l'analogico sia più appagante del digitale. Perché quando vado a ritirare le foto dal fotografo è come prima di un compito in classe. E poi con le analogiche si impara di più sulla fotografia.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/07/2012, 22:18
da mashiro2004
29 anni, diciamo che sono figlio del digitale, ma ora inizierò con la pellicola....
Qualche raro scatto a pellicola non nego di averlo fatto, ma nulla di cui valga la pena di discutere per ora....
A breve dovrebbe arrivarmi la reflex analogica ed i chimici con tutti gli accessori, poi in futuro (spero non troppo futuro) vedrò di organizzarmi per la stampa chimica....

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 31/07/2012, 21:44
da ManVig
34 anni. fotografo a pellicola da quando ne avevo 19. ho smesso per qualche anno di fotografare per motivi miei, poi ho ripreso grazie al digitale (a 29 anni, 5d prima serie), ma con parecchie frustrazioni. tre mesi fa ho ripreso a lavorare occasionalmente in pellicola, senza abbandonare il digitale. camera oscura: ora no, l'ho avuta per un paio danni a 22 anni circa.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/08/2012, 13:12
da paola.guerriero
Ho 46 anni. Ho cominciato a fotografare quando ero piccolina!
Interrotto, ricominciato, interrotto, ricominciato, ma le interruzioni sono sempre e solo per il click. La passione è sempre presente1
ho una camera oscura da un po' di anni, forse 10, più o meno!
Ultimamente mi appassionano le antiche tecniche: sto provando la gomma e lumen, senza risultati esaltanti, ma c'è tempo!!!

Un saluto a tutti!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/08/2012, 13:46
da chromemax
Ciaoi Paola, per favore potresti fare una tu apresentazione al forum nell'apposita sezione?
Grazie

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/08/2012, 14:50
da torla91
ciao, ho 21 anni, scatto da qualche mese con ilford FP4 plus, ho la camera oscura da oggi :)

saluti, andrea!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 22/08/2012, 13:35
da svet17
Ho 24 anni, scatto da circa 3, sia digitale che analogico, ma ovviamente prediligo la vecchia, cara pellicola.
Non possiedo ancora una camera oscura, ma spero di provvedere al più presto!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/08/2012, 11:15
da StefanoR70
Ho 42 anni e ho cominciato a scattare con la Polarod a 6 anni e a 35mm sui 9/10.. quindi diciamo almeno 36 anni..

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/08/2012, 14:49
da giorgio008
Quest' anno festeggio i 40 anni , ma di fotografia, avendo cominciato con il primo sviluppo BN a 16 anni e quindi sto in una fascia d'età minoritaria (se avete una calcolatrice...)
Mi fa piacere vedere che c'è l' interesse di tanti giovani, fa ben sperare per il futuro della pellicola ,
ciao, Giorgio

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 25/08/2012, 14:21
da zioAlex
giorgio008 ha scritto:Quest' anno festeggio i 40 anni , ma di fotografia, avendo cominciato con il primo sviluppo BN a 16 anni e quindi sto in una fascia d'età minoritaria (se avete una calcolatrice...)
Mi fa piacere vedere che c'è l' interesse di tanti giovani, fa ben sperare per il futuro della pellicola ,
ciao, Giorgio
eggià... Questi giovani..... :ymdaydream: ;)
mi piacerebbe vedere anche qualche giovane imprenditore che crede ancora in questo settore! :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 02/09/2012, 23:14
da ric1854
Quasi 58.
Ho iniziato a 14 anni. Mia madre mi regalò una Ferrania Lince 3 avuta tramite l'accumulo di punti Ava, si avete capito bene: il detersivo !!
Un mio parente mi insegnò, con grande pazienza, l'uso della fotocamera, che non era dotata di alcun ausilio allo scatto ( esposimetro, telemetro, ecc ). Occorreva stimare la distanza e l'esposizione, dopo di che impostare sia la distanza, ruotando l'elicoide dell'obiettivo, sia la coppia tempo/diaframma.
Con questa macchina, che oggi sarebbe buona tutt'al più per un museo della fotografia, ho imparato le regole di base, tanto utili, della tecnica fotografica.
Ho sempre adoprato la pellicola, sviluppando e stampando dal formato Minox al 18x24 cm.
Non sento il bisogno del digitale ma, anzi, in piena controtendenza mi son dato al fai da te in modo sempre più intenso: a parte la stampa BN, che faccio da anni, sviluppo Dia e, da poco, stampo da negativo Color.
Mi diverto un mondo e .... spero che duri !!!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 13/09/2012, 6:51
da RobertoOrru
Ho 48 anni e 35 anni fa mi comprai una Lubitel 2, una biottica sovietica 6x6 in bakelite. Da allora non ho mai smesso...solo dal 2005 al 2010 ho scattato prevalentemente in digitale, ma poi mi è passata la sbornia. Oggi continuo a scattare in digitale, ma ho ritrovato la "mia" dimensione con l'analogico scansionato e questo mi rende felice!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/09/2012, 21:42
da androtto
confesso che è un po' che non scatto in tradizionale.
Tutte le foto che ho scattato sono state in 35mm e solo le B/N le ho stampate in camera oscura, ma anche quest'ultima è in cantina da un po' di tempo. Spero che presto trovi nuova vita da un altro appassionato.
(Ho passato diverse ore in camera oscura, a volte anche 2 ore per meno di 10 foto!)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/09/2012, 12:18
da ulan_bator
Votato! Sto nel 26%, quelli a cavallo dei 50.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/09/2012, 20:48
da davdesmo
Ocio, 26 è il numero assoluto, in percentuale siamo "solo" il 16%... ;)

Di grandissimo interesse quei 7 under-17!!! :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 27/09/2012, 0:08
da zioAlex
davdesmo ha scritto:Di grandissimo interesse quei 7 under-17!!! :)
eggià..... :x :x
non da sottovalutare i (quasi) centenari al 12%! :-B :))
ma vi vedrete tra 20 anni "ancora" a scattare e sviluppare analogico e a parlarne su analogica.it? :ymdaydream:
le new entry avranno +o - la mia età e io l'età di...... Vabbè a scelta senza fare nomi! B-) :)) :))
:-h

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/09/2012, 23:50
da sara_b
21 sempre lavorato con il digitale ora inizio con l'analogico :D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/11/2012, 14:09
da giacomofolli
Ho ventuno anni, scatto a pellicola da due anni e sto allestendo ora una camera oscura.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/11/2012, 20:20
da zioAlex
giacomofolli ha scritto:Ho ventuno anni, scatto a pellicola da due anni e sto allestendo ora una camera oscura.
Grande giacomo! :-bd

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/11/2012, 8:30
da NikMik
Salve a tutti.
Ho 41 anni e scatto in analogico dall'età di 13 anni (passione ereditata da mio padre). Fino a un anno fa ho fatto esclusivamente diapositive Kodak con una macchina (Olymnpus OM1) e un solo obiettivo (Zuiko 50 1,8).
Poi, dato il tracollo della Kodak e il timore (ahimé fondato) che le mie diapositive preferite uscissero presto di produzione (E 100 VS) mi sono "rassegnato" a passare al bianco e nero e ho cambiato completamente modo di fotografare (molto più dispendioso, purtroppo, ma divertente e con risultati migliori): ora ho diversi corpi macchine (Olympus e Nikon) e un corredo completo di obiettivi fissi che coprono la maggior parte delle focali (soprattutto corte e medie; niente zoom, li ho provati ma mi generano confusione). Dopo un allenamento con pellicole cromogeniche, da poco ho cominciato a sviluppare da solo (Tri-x 400) e a usare l'ingranditore. Continuo anche diapositive (le ultime Kodak circolanti; e sperimento Velvia, con qualche frustrazione).
Non ho mai partecipato a forum, né condiviso foto on-line. Questo è il mio primo forum, e ho difficoltà a capire bene come funziona e come si deve fare (per esempio non risulto autorizzato al mercatino analogico, perché?) e non sono in grado neanche di capire come contattare gli amministratori del forum per chiedere aiuto ! Sono davvero molto... analogico.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/11/2012, 9:20
da zioAlex
Ciao... :)
senza volerlo infatti hai postato il messaggio nella sezione sbagliata, andava in "presentazioni" ;)
per il mercatino se non erro dopo 5 messaggi puoi aderire...
Comunque apparte questo, un caloroso benvenuto da parte mia! :ymhug:

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/11/2012, 9:37
da NikMik
Grazie mille ! Sì, me ne sono reso conto e ho rimediato subito... scusate e a presto ! N.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/12/2012, 23:37
da Effe-esse
Ho 47 anni e ho tradito l'analogico solo dal 2000 al 2010... una sorta di "millennium bug"...

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 30/12/2012, 17:57
da octobertango
Faccio analogico dalla mia altra vita, dal '79, no l'ho mai lasciato anche se negli ultimi 10 anni ho interrotto lo sviluppo e la stampa, ora sto pian piano ricominciando.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/01/2013, 16:20
da milcar
Da 43 anni ho la camera oscura....
Purtroppo la uso sempre di meno..... La fotografia digitale
ha preso il soppravvento e la mancanza di tempo pure.

Mi sono appena iscritto, è bello sapere che c'è ancora chi ci crede.

Un saluto a tutti

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 30/01/2013, 22:41
da Mauro
Ho 59 anni e fotografo da più di quaranta , pellicola e diapositiva ; amavo il Kodachrome... che dire ancora : uso Leica R5, Leica RE, Leicaflex SL e M 6 , Nikon F e Contax 139 Q . Possiedo anche digitali,obtorto collo. Ho iniziato a dieci con la Ferrania Eura di plastica: oggi l'ho vista in vendita da qualche parte a 40 euro.
In Leica Passion Forum eravamo un po piu' grandicelli; qui vedo tantissimi giovani .Molti bravi e rarissimi galletti.
Saluto cordialmente tutti voi.
Mauro

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/03/2013, 13:03
da fotofed
30-anni-quasi-31...
ho scattato in pellicola dalla fine degli anni 80 (sì ero un bimbetto con la AL1 del papà e la Instamatik della mamma....)
fino al 2002, senza mai fare nulla di serio se non le vacanze.
poi è arrivato il digitale.
ora ho una 5D mark 1 e una mamiya 645 super.
Aprirò la mia CO il mese prossimo, finora sono andato a sbafo da alcuni amici ad imparare l'arte.
in ogni caso il mio obiettivo (no, non il Sekor 80mm...) è quello di dare la priorità alla stampa piuttosto che allo sviluppo.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/03/2013, 15:05
da MarcoLeoncino
28 anni....oggi! ah che bella Gaussiana!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/03/2013, 15:33
da Pacher
Madonna ohh, tutti scattano da una vita, io dopo un passato un po bischero e senza hobby, ho ricevuto una compatta digitale olympus e dalla mattina dopo sveglia alle 8 e foto ai fiorellini nel parco :ymblushing:, è stato amore a prima foto...
Dopo 2 anni di digitale e dopo esser passato per il periodo nero del'HDR :ymsick: sono andato peggiorando fino ad arrivare a vendere tutto il corredo digitale e tenere solo analogico, rolleicord, hasselblad e folding13x18. :D
Non mi sono mai pentito un secondo, anzi, peccato non averlo scoperto prima...
Dopo un anno di sviluppi, non poteva mancare la camera oscura che utilizzo da piu o meno 2 anni.

EDIT approposito Auguri Marco!!! :ymparty:

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/03/2013, 21:11
da Ste89
24 fatti a gennaio, a parte quando ero più piccolo, quando ancora non c'era il digitale e scattavo con una compatta Minolta, a dicembre dell'anno scorso ho rispolverato la Canon AE-1 Program di mio padre, poi preso dalla voglia di una macchina totalmente manuale, mi son comprato una F-1 del 1971, un vero gioiello! Piano piano spero di iniziare anche a sviluppare e stampare da me, tempo di rimediare un po' di attrezzatura (tank e vari), per adesso ho ritrovato nel fondo della nonna un piccolo ingranditore Durst, usato da mio zio quando aveva la mia età! Mi ha sempre affascinato la fotografia, però per questioni economiche e di scelte sulla gestione delle finanze, negli anni ho preso a fotografare saltuariamente con le compatte digitali, ma una volta presa bene la voglia di fare foto serie la voglia di analogico è stata irrefrenabile!

Ste

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/03/2013, 12:01
da domenico_tattoli
45 anni
scatto dall'età di 14 anni...non ho mai lasciato la pellicola pur spaziando nel digitale
Preferisco il medio formato 6x6 sia in analogico che digitale
Da poco tempo ho cominciato a sviluppare in prorpio i rullini e ora mi appresto ad
allestire una camera oscura.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/03/2013, 22:16
da Arbogast
Ho 44 anni e fotografo dai primi anni 80 (ero un pischellino) la mia prima reflex fu una cosina ct10 con innesto pentax k , da allora ne è passata di acqua sotto i ponti, oggi uso nikon fm2, fe2, leica m6, e per il medioformato Zenza etrsi, pentax 67, mamiya c330f, in attesa di ampliare il corredo alla nuova arrivata Hassy 500 cm, naturalmente sviluppo e stampo in camera oscura e grazie a voi a breve mi cimenterò nello sviluppo colore del c41

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 19/04/2013, 19:06
da guerié
39 anni, prima yashica 35mm a 16 anni (tot 23anni di foto in pelliocola), ingranditore a 18 anni (tot.21 anni di CO) ma il tutto in maniera molto discontinua. Sono entrato nel digitale con scanner e mac nel dal 2000 al 2009. mai comprata una fotocamera digitale.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/05/2013, 10:40
da mernest
io ho cominciato solo 5/6 mesi fa grazie a degli amici ed è stata una piacevole scoperta in quando da quando mi sono appassionato di fotografia ho iniziato con il digitale.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/05/2013, 13:25
da michele95
Ho 17 anni e ho scattato su negativo colore in analogico con macchinette compatte da quando ho 6 anni. Poi verso gli 11 anni sono passato al digitale e dopo la prima reflex digitale a 15 anni ho deciso da un 2-3 settimane di provare ad entrare nel mondo della fotografia analogica con il bianco e nero con una reflex analogica e di attrezzarmi per lo sviluppo e la stampa in casa

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/05/2013, 17:22
da CompagnoSir
19 anni, come ho detto nella mia presentazione. Per "lavorare" uso la dslr, ma con la storia che c'è dietro alla fotografia analogica, era quasi naturale che approdassi in questo mondo, come l'acqua che scorre :D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/05/2013, 21:48
da nikosr
27anni...da 3anni ho ripreso a scattare in analogico ed a chiudermi in c.o.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 27/08/2013, 14:17
da daniel.cava
Mi sono reso conto di aver solo votato!Daniel,17 anni compiuti da 1 giorno :D .Proprio ieri ho ricevuto il mio primo(speriamo non ultimo) ingraditore.Scatto da un annetto con una Spotmatic SPII con 50 mm 24 mm e 135 mm tutti ereditati dal papà.Al ritorno dalle vacanze inizierò ad allestire la camera oscura e causa finanze non molto abbondanti spero di iniziare a sviluppare e stampare entro Novembre/Dicembre :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 27/08/2013, 21:55
da nikosr
bellaaa....in bocca al lupo!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/09/2013, 9:44
da paolo56
Porc##### pupazza se mi iscrivevo prima almeno non mi ritrovavo in ultima fila.
Ne ho compiuti 57 da dieci giorni! :wall: :((

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/09/2013, 11:33
da Domenico
40 anni a dicembre.
Fotografo da, credo, una quindicina d'anni, all'inizio facevo solo colore con pellicole negative. Dieci anni fa ho cominciato a dedicarmi al b/n e sei anni fa ho allestito la mia camera oscura.

Due anni fa sono passato al digitale per le foto a colori, che però faccio sempre più raramente, la mia passione, infatti, è sempre stata il b/n.
Gli inizi sono stati difficili e negli anni la frustrazione è aumentata perché i risultati stentavano ad arrivare.
Nell'ultimo anno e mezzo, da quando frequento assiduamente questo forum, c'è però stata la svolta. Ogni giorno leggo qualcosa di nuovo, assimilo le esperienze degli altri, metto in pratica i suggerimenti degli esperti. Complice poi un corso di stampa con Silverprint e la lettura di Way Beyond Monochrome credo di aver fatto un vero salto di qualità.
Non sono certo diventato un fenomeno, ma qualche stampa decente l'ho appesa in soggiorno. Sono soddisfazioni.

A parte una Rolleicord, tutte le mie macchine sono Pentax: dalla mzs alla 645nII. Mi piace da matti il logo rosso sulla tracolla nera :))
La mia prossima macchina sarà una Hasselblad xpan.

Ho un durst a luce diffusa ed uso prevalentemente politenata a tono caldo rigorosamente virata seppia (Silverprint non mi hai guarito :p ).
Sono passato ad una sola pellicola (TRIX) ed un solo sviluppo D761+1.

Ho fatto la tirite anni fa e ne sono uscito indenne. Peggior risultato: al matrimonio di una mia amica mi sono lanciato con una hp5 tirata a 3200, 'na cagata di proporzioni bibliche.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/09/2013, 11:36
da Silverprint
Domenico ha scritto:(Silverprint non mi hai guarito :p ).
=)) =))
Domenico ha scritto:...uso prevalentemente politenata a tono caldo rigorosamente virata seppia.
Ma se poi le viri seppia che ti importa del tono che hanno prima di essere virate? :D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/09/2013, 16:44
da Gian Maria R.
Visto che mi sono iscritto ieri... Partecipo anche al sondaggio: 51 anni.
Cominciato a fotografare (hobby) a 16-17 quando chi aveva la passione della fotografia faceva bianco e nero e poi in qualche modo sviluppava e stampava (o da solo, da amici...).
Allora avevo pochi soldi (prima reflex una Zenit, come molti, comprata a 20 anni) e molto tempo... Oggi la macchina la ho, ma il tempo non più...
Mi piace ancora fare rullini in bianco e nero e a svilupparli. In meditazione di prendere uno scanner perchè di C.O. non se ne parla e fare stampare... bene, i negativi migliori... Costa uno sproposito. Non parliamo del costo delle diapositive.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/09/2013, 22:11
da luibargi
paolo56 ha scritto:Porc##### pupazza se mi iscrivevo prima almeno non mi ritrovavo in ultima fila.
Ne ho compiuti 57 da dieci giorni! :wall: :((
Oppure in prima fila (ci sono anch'io lì) se il buon Etrusco avesse usato la classifica inversa =))
Pensa che le prime 4 categorie arrivano al 75%, che forum di ragazzini questo... :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/09/2013, 16:54
da paolo56
Si ma l'esperienza e sopratutto la saggezza dove la metti? O:-) ;)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 13/09/2013, 22:41
da luibargi
Sarebbe anche interessante se Etrusco dividesse l'ultimo intervallo, 56-100 non è statisticamente molto significativo.
Che so, 56-65 poi 66-75 poi finalmente 76-100 e a questi ultimi dare una classifica di guru ad honorem.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 25/09/2013, 17:12
da centoundici
ne ho 39 e scatto da sempre e la mia prima camera oscura lo avuta a 14 anni. e non sono fotografo di professione sono un falegname.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/10/2013, 17:10
da giuliosera
Ciao, 39 anni, analogico dai 14 anni fino al 2000 poi digitale e quest'anno mi sono finalmente risvegliato dal letargo e ho ricominciato in analogico e c.o., ho preso una hasselblad 500 e nikon f100.


Sent from my iPhone using Tapatalk - now Free

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 18/11/2013, 11:55
da PaoloT87
26 anni
Ho scattato saltuariamente nella mia infanzia con una compatta prima, e con la reflex di mio padre, una ricoh di cui non ricordo più il modello, poi.
Passato al digitale con le varie "macchinette" comprate in famiglia, un paio di anni fa mi sono deciso a fare il passo indietro per tornare all'analogico.
Ho acquistato una Leica M7 usata con un 35 mm summicron versione 8 lenti...un obiettivo con il doppio dei miei anni :)
Anche se il tempo scarseggia, cerco di utilizzarla il più possibile.
Per ora scatto in B/N e sviluppo in casa, mi piacerebbe affiancare la stampa con ingranditore, uno dei motivi per cui mi sono iscritto qui.
L'anno scorso mi sono trasferito a Milano per studio: mi piace camminare per la città, infilarmi tra orde di turisti con la mia piccola macchina silenziosa e scattare, scattare, scattare.
Di sicuro qui, grazie a voi, potrò imparare molto.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/11/2013, 18:02
da Floriano Menapace
ne ho 67 e sono 45 anni che fotografo prima ritratti poi paesaggi.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/06/2014, 20:07
da Camillo
Indubbiamente è una gaussiana, pensavo che dovesse essere più inclinata verso gli anziani e invece no. Potrebbe essere che questi vecchi sono stufi delle esalazioni dei bagni fotografici e poi sono poco informatici per attaccarsi ad un forum.
Bando alle ciance, sono nato verso la fine della prima metà del secolo scorso o meglio il 06/05/04 ho compiuto 20000 giorni in un ridente paesello a nord di Novara ma vivo da tutt'altra parte.
Vivo la mia seconda vita fotografica la prima è terminata quando mi sono trasferito dal paesello natio all'inizio deli anni 70, lassù avevo la mia camera oscura fatta in un frigorifero industriale dismesso. Dopo aver autocostruito ben 3 ingranditori di legno mi è stato comprato un Durst Duomat Color usato.
Venduto tutto mi sono trasferito in Liguria e ho smesso di fotografare.
Ho ripreso la fotografia nei primi '90 complice una OM10 inprestata ed eccomi qui.
Da poco sono riuscito a reimpostare una messa C.O. con un ingranditore Leitz focomat 1C regalato.
Nel complesso, quindi, fotografo da una trentina di anni.
Camillo

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/06/2014, 20:13
da mauresepolizio
È gaussiana ma tendente ai giovini perchè sono questi che bazzicano sull'internet.
Altrimenti credo che sarebbe stata piu spostata verso i tradizionalisti, rimasti attaccati ai loro cimeli, che l'internett lo praticano meno dei giovinastri.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/06/2014, 20:44
da luciano.xxk
52 anni.
Prime foto nel 1976, prime stampe in CO subito dopo.

Periodo only digit dal 2006 al 2012.

Ciao Luciano

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/06/2014, 21:11
da alexmare93
20 anni. In maniera approfondita fotografo analogico da 1 mese e mezzo con sviluppo e stampa da meno di un mese: il tipico newbie della situazione

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/06/2014, 0:04
da Giuseppe.C
37, ho iniziato a 13 anni a fotografare con una canonet ql25 e a 14 son riuscito a farmi comprare il necessario per una camera oscura.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/06/2014, 9:44
da =Gibo=
Cià, voto anche io, non sapevo di questo 3d.. :D 36 appena compiuti , iniziai a circa 14 anni(scuola superiore) con la classica compattina automatica. Sempre fatto foto ma senza sapere perchè, a 27 anni m'invaghisco di una fotografa di mestiere con la quale passo 5 anni insieme, il contagio ormai è avvenuto. Dal 2008 al 2010 ho per le mani una canon 5D, poco dopo mi compro la mia prima reflex digitale, una 550D, dopodichè faccio la conoscenza di Sandro, e inizio timidamente con b/n sviluppato in casa. Dopo due anni di analogico vendo tutto il digitale, e eccomi qui, sviluppo e stampo tutto da me, chi l'avrebbe detto! E' il caso di dire grazie Sandro che hai liberato la mia mente dalla nebbia digitale :D ciao!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/06/2014, 12:13
da claudiamoroni
Ho partecipato al sondaggio, ma non ho mai risposto nella discussione.
Sono nata nel 1986 (quindi al momento ho 28 anni), ho fatto i primi scatti a pellicola a 18 anni, ma ho cominciato "seriamente" a 22.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/06/2014, 12:40
da Matteo Virili
Anni, quasi 25 (sono del 1989).
Prime esperienze con la fotografia? Compatte a pellicola.
Poi nel 2003 la compattina digitale.
Comincio ad interessarmi davvero alla fotografia solo nel 2006, a 17 anni, quando ritrovo la Petri GX1 di mio padre, una reflex 35mm tutta meccanica.
Poi nel 2007 passo al digitale con la Canon EOS 400D.
Nel 2011 sento che mi manca l'analogico, comincio a riprenderlo in mano e capisco che è quello che fa per me.
Per lavoro scatto prevalentemente in digitale, più che altro per la comodità dei clienti, per me scatto quasi esclusivamente a pellicola.
Sempre dal 2011 collaboro per una rivista di fotografia che purtroppo parla solo di digitale. DHO!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/06/2014, 14:01
da Solsburyhill
Classe 1986, 28 anni compiuti.
Inizio in fasce con la Instamatic 126 di mia madre, la mia prima macchina è una compatta formato 110, poi intorno al 1992 mi regalano una compatta 35mm Olympus (la AF10 super). Nel 2003, a 17 anni, la prima reflex: una Olympus OM-1. Sviluppo e stampa B/N e colore, ma faccio soprattutto dia (Kodachrome e Velvia). Nel corso del tempo arrivano altre OM e qualche Nikon. Nel 2012, stanco delle dia rovinate dal laboratorio, in occasione della laurea arriva una Sony Nex 5n. Ripongo il corredo analogico e la camera oscura diventa magazzino. Inizio 2014. Riprendo in mano l'OM-2. Mi iscrivo ad analogica.it. Stamani ho sviluppato un rullo di dia. Ciao Lightroom.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 02/08/2014, 15:33
da jacopo
24 anni.
A parte qualche ricordo da piccolo, ho sempre "lavorato" in digitale, diciamo con impegno dai 18. Da pochi mesi ho (ri)scoperto l'analogico!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/08/2014, 0:19
da raffo147
26 anni e da un anno ho scoperto l'analogico e grazie a questo forum ho iniziato anche a sviluppare e stampare i miei primi rullini c-41

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/08/2014, 12:08
da graic
Ahimè se si deve rispondere, risponderemo, ho 67 anni, e come ho già scritto in qualche post, compiango ancora la perdita della mia Eura Ferrania con cui documentavo le avventure nel campo scout a cui ho partecipato quando avevo 13 anni.
Immagine

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/08/2014, 23:21
da LucaXA90
Che fine ha fatto la Eura graic? . . .

Classe 1990!
24 anni e sempre convinto e sostenitore dell'analogico!
"Purtroppo" lavoro come rivenditore di fotocamere digitali in un centro commerciale e sono saturo di sentir parlare del digitale!!! :D

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/08/2014, 14:56
da alechino
57, da sempre fotografo analogico, il digitale sinceramente lo schifo, però non lo demonizzo, infatti ogni tanto lo uso ( quando faccio foto alle macchinette per gli annunci o per altre rare occasioni)
MI piace il cinema classico girato con la vera pellicola, così come amo le corde di budello per le racchette da tennis o le corde di violino, per le piante da frutta di casa mia uso il concime organico, mi piace il vinile ed aborro il cd digitale e via discorrendo, insomma amo la qualità e disprezzo la massificazione consumistica... ;)

Re: R: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/08/2014, 17:19
da klaus
Quasi 35 anni, uso la pellicola da quando ne avevo la metà rubando la Yashica FX3 del babbo e solo da 3/4 anni a questa parte ho cominciato a sviluppare/stampare il B/N da solo.

Emozionante :-D


ciao,

Giulio

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 06/08/2014, 21:16
da Naz 135 277
40 anni, ormai più verso i 41, scatto anche in pellicola da circa un anno, con il solo pentimento di non aver iniziato prima.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 29/10/2014, 13:50
da Kirk84
30 anni da pochi giorni,ho sempre usato solamente la pellicola sin da piccolo con la compatta.
Ho iniziato "seriamente" da un anno con la reflex fotografando in negativo colore,bianco e nero (sviluppo e stampa in camera oscura) e diapositive :)
In digitale ho fatto qualche prova per curiosità con la reflex canon di un mio amico,ma non mi piace per niente,non mi trasmette nessuna emozione ;)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/10/2015, 10:17
da Campos
43, scatto a pellicola dai tempi della polaroid (regalatami dallo zio fotografo di famiglia) e canon snappy gialla (mia prima macchinetta) poi pausa digitale ed oggi con entrambe, con collezione di analogiche e CO a casa per sviluppo BN e stampa.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/10/2015, 13:29
da Maxian
47, ho iniziato chiaramente da bambino a scattare foto a pellicola, mio padre lavorava in africa e quindi era d'obbligo fare dei ..reportage. E anche una discreta esperienza con una cinepresa super8 CHINON che ancora ho. Nell'era del digitale, della facilita' dello scatto automatico non mi sono inoltrato piu di tanto se non con una compatta o recentemente con i smartphone. Ma ora come d'incanto mi e' ripresa la passione per la pellicola, spero di portarla avanti con dei bei scatti e relativi sviluppi per tanto tempo.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 05/05/2016, 18:02
da ometto
45 anni. Camera oscura da 13 anni . Appassionato di fotografia da 20 anni.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 05/05/2016, 19:53
da fotocelluloide
44, papà fotoamatore quindi camera oscura da sempre, la scimmia pesante però mi è venuta verso i 35 alla ricerca di un passatempo da portare avanti con l'età.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/05/2016, 13:41
da attmammon
37 e non ho ancora finito il mio primo rullino :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 09/05/2016, 19:34
da beppegallo
Vado per i 50 e scatto da quando ne avevo forse 16. Dispongo di camera oscura da qualche anno dopo il mio debutto fotografico. Gli anni sono tanti ma la conoscenza della tecnica fotografica è pari a quella di un novellino...
Per quanto riguarda il digitale, sono "vergine".
Saluti

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 11/05/2016, 12:37
da lucap77
io vado per i 39, quest'anno. Mi sto appassionando di foto da un anno a questa parte ma in passato ho sempre scattato qualche rullino anche con compatte. Sto cercando di imparare a fotografare, e non solo pigiare il tastino dello scatto come faccio adesso.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 25/12/2016, 13:17
da Ivan
55 anni ed ho iniziato a fotografare a 10 anni per gioco, a 14 anni la mia prima Reflex, quindi da 41 anni seppur con delle interruzioni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 27/12/2016, 23:11
da Mandelbrot
49 anni e fotografo in analogico da poco meno di un anno.
Uso prevalentemente TriX400 e stampo (veramente alle prime armi) con un amico.
Scoperto dopo vari anni di digitale il fascino della pellicola BW.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/12/2016, 10:52
da Generation79
37 appena compiuti , fotografo da 1 anno analogico. Da poche ore ho inaugurato la mia camera oscura ( che ho segnalato su darkroom locator) e, pure se OT pubblico la mia prima stampa!Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 11/01/2017, 19:27
da michelemf
Ho 23 e scatto in analogica da 5 anni

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 14/01/2017, 15:04
da Lastra80
36 e scatto a pellicola da 2 anni, camera oscura da 1 anno

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 19/11/2017, 16:07
da Patadù
23 anni e scatto a pellicola da circa un anno e mezzo!

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/11/2017, 11:28
da vick
Che bello vedere tanti giovanotti ! Io 60, da un anno il ritorno- l'avessi fatto prima !-

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/11/2017, 15:25
da Mandelbrot
50 anni e scatto film da un annetto ...

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/03/2018, 10:57
da frbott
dai 16 anni analogico (zio fotografo ecc ecc ) poi digitale (canon ) e analogico (Olympus e canon) ora alla soglia dei 60 ... passo più tempo in camera oscura che al pc :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/03/2018, 5:17
da Framane
25 anni e fotografo in analogico da 10, in giggitale solo per lavoro o casi limite :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/03/2018, 13:42
da flottero
sto per compiere i 60, fotografo dall'adolescenza, analogico con la sola parentesi dal 2009 al 2015 quando il
ritrovamento di una Horizont mi ha fatto tornare alle pellicole, ora posseggo una hasselblad 500 CM usatissima
ma funzionantissima

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 08/03/2018, 18:26
da mangi
ho 46 anni, scatto in analogico quando avevo 10/12 anni. dal 2004/5 anche in digitale, i primi anni più digitale, poi quasi esclusivamente analogico.
Dal 2013 ho anche la camera oscura.
un saluto
Mangi

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/03/2018, 18:00
da Tomash
Classe '64, 54 anni compiuti.
Ho iniziato prima con la camera oscura quando veniva insegnata nelle scuole secondarie (le medie) nelle ore di applicazioni tecniche maschile.
La mia prima stampa, il 16 Maggio 1978, come non dimenticare quella data.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 14/03/2018, 17:42
da Elmar Lang
Il 19 aprile prossimo, farò cifra tonda, 60.

ricevetti una Agfa ISO-RapidC nel 1968, a Natale. Poi, papà e nonno materno assecondarono la mia passione per la fotografia.

Acquistai la mia prima fotocamera nel '75 (Kiev-4A) e la mia prima reflex fu la Contax-S di mio padre, corredata di ottiche Jena e Pentacon.

Dal 1985 al 2006, la fotografia fu anche parte del mio lavoro, sia professionale, che di volontariato.

Una fotocamera digitale, per esigenze di lavoro e famigliari è ormai necessaria (inutile nascondersi dietro ad un dito), ma in viaggio o in passeggiata, ho sempre con me un piccolo corredo a pellicola.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 17/03/2018, 12:45
da riccardo0350
68 anni, scatto da quando ne avevo 18, ho iniziato con una gloriosa Zenit E (chissà chi se la ricorda...) poi sono passato a miglior tecnologia..."ammalato" di Canon, ho fatto tutta la trafila...FTql, FTb (due), F1, AE1, AE1 Program...adesso EOS 30D. Passato attraverso "ere" diverse...prima il BN fatto sviluppare fuori, poi allestito CO in casa, passato alle dia, stampa in Cibachrome - mai trovato niente di meglio !! - e poi...basta, perché il tempo è mancato, e ormai il digitale ha preso il sopravvento.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/11/2018, 9:30
da antolas
45 anni e scatto sistematicamente da ‘93-‘94 circa.
Prevalentemente con Canon, qualche excursus con altre meccaniche “basiche” come Pentacon e Pentax 1000, fino al medio formato Pentax 465 e Hasseblad X-pan, che continuò ad usare con soddisfazione per il b/n.
Camera oscura ferma da quasi 20 anni per mancanza di tempo e spazio... :-(


Inviato utilizzando un piccione viaggiatore

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 24/11/2018, 11:09
da Federico Pari
quasi 42, ma a livello analogico ho iniziato a camminare da poco: un anno e mezzo.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/12/2018, 19:04
da prabolin
Partecipo volentieri: sono nato nel '56 ed ho iniziato a fotografare con una Eura della Ferrania all'età di quindici anni. Fotografato, sviluppato e stampato grazie alla passione ed allo sgabuzzino attrezzato a C.O. di mio nonno Oscar, del quale conservo tuttora con venerazione la Leica IIIC. Poi nel tempo mi sono perso e ritrovato, ritrovato solo fotograficamente perchè per il resto..., più volte, facendo della fotografia anche una professione fintanto che i guadagni lo hanno permesso, nel mondo dello sport ed in quello pubblicitario soprattutto con Hasselblad ed il primo dorso digitale, il CFV da 15mpx.
Ora scatto per puro diletto, preferenza 35mm, Contax II telemetro in particolare e biottiche Rollei 2.8 e 3.5 per il medio formato. Ho una piccola camera oscura col 601, e mi onoro d'aver avuto il privilegio di conoscere Andrea Calabresi trascorrendo con lui un fine settimana!
Direi che è tutto.

roberto

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 11/12/2018, 13:29
da pmlpoma
Ho 64 anni.
Ho iniziato a fotografare a 16 anni con una biottica Ferrania 6x6 passatami da mio padre.
Lui l’aveva avuta in omaggio comperando una quantità spropositata di saponette. È vero, non sto scherzando.
Mia madre mi ha raccontato che dopo due anni che si lavavano con quelle ciofeche ha buttato di nascosto le ultime sei o sette per comprarsi una saponetta Lux che le sembrò il massimo del lusso.
Altri tempi...
Per i 18 anni mi sono fatto regalare una canon FTb, sparita con tutti gli obiettivi durante un furto nel mio appartamento. Poi Nikon per i successivi 30 anni o giù di lì, compreso il passaggio al digitale.
Ho sempre avuto una camera oscura in società con qualche amico. Col digitale naturalmente ho smesso.
Dieci anni fa ho deciso che
1. Ne avevo abbastanza di girare con uno zaino da sherpa per trascinarmi dietro tutto quel peso.
2. Ero stufo di passare ore davanti al computer con Photoshop, oltretutto non è che i risultati fossero gran che.
Così ho venduto tutto ed ho comprato da un amico una M6 con un 35 summicron.
Il primo rullo sviluppato e stampato da un (pessimo) laboratorio mi ha comunque conquistato. Ho ritrovato qualcosa che avevo dimenticato.
Ora sviluppo in casa ma non ho ancora ripreso a stampare. Vivo in Francia, a casa non ho spazio e non sono ancora riuscito a trovare qualcuno con cui condividere un locale. Né ho trovato una stanza con luce e acqua da affittare ad un prezzo per me sostenibile. Così aspetto.
La pensione è vicina e magari dopo con più tempo a disposizione riuscirò ad organizzarmi.
Voilà voilà.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 23/04/2019, 21:43
da loupgarou
Visto ora questo topic, attraverso l'altro. :D
Spero di essre il più vecchio, sono un vecchiaccio malvissuto di 71 anni.
Cominciato a fotografare prima dei dieci anni, con una Bencini Koroll (che ho ancora, come tutte le mie maccchne).
Prima macchina seria, una Canon FT dal 1967,poi sempre Canon, a parte la Nikonos per fotosub.
Prevalentemente usato la fotografia in appoggio ad altri hobby (modellismo, milioni di foto in musei militari, aeronautici ecc), mai foto "artistiche" o di qualità.
Cominciato sviluppo e stampa circa 1968, con Durst RS35. Sono una ventina di anni che non stampo più.
Passato al digitale (Canon 350D con i punti Esselunga :D ), ma ripreso passione collezione Canon e copie Leica, con recenti allargamenti.
Adesso trovato Durst M800, fatto spazio per bagno oscuro, sviluppato qualche rullino, devo ancora re-iniziare a stompare.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 23/04/2019, 22:51
da Aral
Io sono a quota 41, ho sempre visto da bambino mio padre trafficare con macchine medio formato e ingranditori. Ricordavo bene l’odore del fissaggio ed il rumore dell’otturatore della sua Bronica S2A. Quindi annoiato dal digitale, circa un anno e mezzo fa, ho voluto fare l’esperimento dell’analogico, sfruttando le ferie estive a casa di mio padre e finanziando macchina e ingranditore con la vendita di un’ottica del digitale.
Mai scelta fu più azzeccata. Percorso molto istruttivo e che serve davvero molto per maturare sia come tecnica sia proprio come coscienza; poi è stata ed è un’opportunità per condividere passione e tempo con mio padre (cosa che apprezzo molto), oltretutto gli ho riacceso la fiamma, mi è toccato pure lasciargli l’ingranditore e farmi una nuova camera oscura a casa mia !

Fantastico.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 02/05/2019, 14:09
da luca01
ho 59 anni ... la prima stampa l'ho fatta a 14 anni e naturalmente l'ho conservata lo scatto al tempo utilizzavo una Canon F1 con il 50 1,4 SSc che aveva sostituito la mia prima macchina una Canon FTB ... l'ho regalata completa di un corredo completo di ottiche che nel tempo avevo acquistato ... me ne sono un po' pentito, ma pazienza ...

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 02/05/2019, 22:48
da Merambolin
Ho 26 anni, ho iniziato a scattare in analogico nel 2018 ( il 20 di maggio sarà un anno preciso) invogliato da un mio amico. Mi sto muovendo verso la realizzazione di una piccola camera oscura nel mio garage ma attualmente non ho ancora stampato niente. Scatto in 35mm al momento ma punto a provare i formati più grandi! Lo sviluppo B/W lo faccio in casa sperimentando un po tra rivelatori acquistati online e rivelatori fai da te, studiando e scoprendo sempre cose nuove. Grazie a voi e a questo sito ho potuto migliorare il mio modo di pensare fotografico ( chiamiamolo così) e ho scoperto quanti falsi miti ci sono intorno a questa materia. Quello che so ora ( e ancora ho tanto da imparare) non so quanto ci avrei messo a reperirlo in altre forme, tra libri e informazioni online e soprattutto non so SE sarei mai riuscito a reperirle. Grazie mille davvero :)

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 07/05/2019, 8:42
da flottero
flottero ha scritto:sto per compiere i 60, fotografo dall'adolescenza, analogico con la sola parentesi dal 2009 al 2015 quando il
ritrovamento di una Horizont mi ha fatto tornare alle pellicole, ora posseggo una hasselblad 500 CM usatissima
ma funzionantissima
addendum: mi sono dimenticato di dire che ho sviluppato BN per un paio d'anni nei primi '90 poi
per ragioni logistiche (un bagno solo in casa) ho dovuto desistere, ora non ho più l'attrezzatura
e continuo ad avere gli stessi problemi di logistica, quindi spero nella LAB-BOX.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/09/2019, 12:00
da franco santi
Iniziato a fotografare nel 1958 con voightlander folding 6x9. Iniziato a stampare nel 1962. Professionista (Laboratorio Fotografico Santi) dal 1987.
Dal 2010 in pensione (ma sempre attivo sui due fronti ana\digit.
https://prabook.com/web/francesco.santi/1722734

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 16/09/2019, 13:37
da rickeyunholy
scattavo parecchio da piccolo, figlio di fine anni 80, delle compatte, delle usa e getta e delle pellicole kodak economiche. da un paio d'anni scatto in analogico bianco e nero, dopo aver ripreso la vecchia analogica di mio padre e mi sto muovendo verso lo sviluppo grazie alle dritte di un'amica.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 16/09/2019, 18:02
da ebi50
Ho 62 anni il primo scatto a 14 anni ,la passione vera verso 26/27 anni ,sviluppo e stampa a 32 anni.
Conservo tutti i negativi bn/colore, le diapo, ed alcune stampe.
Sviluppo ancora pellicole ma non stampo più: scansioni.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 18/09/2019, 21:09
da MaurizioFissi
Ho 54 anni. Scatto da quando avevo 14 anni. Ho iniziato la camera oscura a 17 poi smesso a 20 quando per studio e poi lavoro non ho avuto molto tempo da dedicargli. Ho continuato a scattare in analogico e poi in digitale. Adesso uso tutte e due i medium ed ho ripreso da un anno a stampare in camera oscura.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 18/09/2019, 21:57
da ziofrancotto
Oibò mai scritto qua ma lascio anch'io la mia testimonianza.
Classe 1970, ho iniziato a giocare con vecchie fotocamere da subito ma a scattare attorno ai 12 anni. Passato al digitale nel 2002, mi sono riapprocciato all'analogico nel 2016.
Uso sia digitale che analogico ma quest'ultimo solo in medio formato; ho imparato a sviluppare da me ma attualmente scansiono perchè al momento non proprio possibilità di allestirmi una camera oscura.
Uso una Rolleicord VB ed una Perkeo II.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 19/09/2019, 0:57
da pollospiedo
35 anni
Nato in analogico, scatto da una quindicina di anni

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 10/10/2019, 7:36
da ziriuz84
35 anni, nato con compatte e una reflex Nikon F2AS in casa, ho fotografato in digitale per poi tornare da poco in analogico

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 26/04/2020, 12:03
da ofargotof
Ho iniziato a 20 anni ora (62) con analogico fin i oltre i 30 poi ho avuto un periodo di stop, dopo dice che ho provato e uso tuttora anche il digitale e l'analogico con una 6x17 e un 10x12 e una 6x6 che devo far revisionare, la 24x36 non ho idea se valga la pena di far controllare i tempi che sono sbagliati, per da troppo tempo ferma.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 28/04/2020, 14:16
da pmlpoma
65. Analogico per i primi 30 anni, poi digitale, poi back to film da 5 o sei anni.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 04/05/2020, 15:05
da fncrzz
31. Analogico per i primi anni (Tarda scuola elementare / scuole medie con usa e getta), digitale da una decina di anni addietro ad ora, ritornato a pellicola con una fantastica F100.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 30/07/2020, 17:01
da fabrizio.bargellini
Ho iniziato a 20 anni, fino a 60 ho usato l'analogico sia come hobby che come lavoro. Per lavoro ho dovuto e voluto convertirmi al digitale,( fotogiornalista) attualmente, 82 anni mi servo solo del digitale per mancanza di spazio.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 31/07/2020, 8:52
da franco santi
Occupazione: farmacista-fotografo-bibliofilo-scrittore-pianista(scarso)- e tanto altro...

Interessi: Chimica fotografica-pianoforte-camera oscura-arti figurative.

Franco Santi nasce ad Udine il 23 maggio 1945, comincia a fotografare a 12 anni con una Voigtlander folding 6x9 regalata dalla madre e forse appartenuta ad uno zio.
Qualche anno dopo entra i possesso di un esposimetro marca i.c.e che gli permette di produrre esposizioni più precise.

Nel 1959 il padre gli regala una Leica III C (usata), che tuttora possiede dopo averla una volta inspiegabilmente venduta e poi, fortunatamente ricomprata dalla stessa persona.

Nel 1971 acquista una Canon F1 che tuttora, anche se raramente, è in uso assieme ad un corredo di ottiche di varie focali. Usa anche una Linhof technika 70 6x9 e (attualmente) due Canon eos: 450d e 6d con varie ottiche.

Nel 1977, a cinque anni dalla laurea in farmacia, apre senza grande successo, uno studio fotografico cittadino che chiuderà dopo tre anni. Collabora in quel periodo anche con la ditta Ornano fino al 1978 e si occupa di chimica fotografica a puro titolo personale. Conosce nello stesso anno Lennart Nilsson.

Si dedica con attenzione al ritratto di artisti legati al mondo musicale in special modo pianistico. Michele Campanella (pianista) Laura De Fusco (pianista) Gianfranco Plenizio (dir. orch.RAI di Roma) Nino Gardi (pianista) Vincenzo Vitale (didattico musicale) Enrico Renna (compositore) Damiana Bratus (pianista) Ennio Morricone (compositore) e altri; gli sono organizzate mostre personali (Udine, Roma, Trieste, Abu-Dhabi) e tiene svariati corsi (tecnica) per professionisti e dilettanti.

Si dedica inoltre alla soluzione di problematiche legate alla fotografia ospedaliera (fluorangiografie) e scientifica in genere, lavorando per svariati ospedali e per l'Università di Udine. Scrive e fotografa per "Plein-Air, Airone ed altre riviste italiane.

Ma la passione per la stampa fotografica aumenta considerevolmente con l'approfondimento (1980) delle tecniche di Ansel Adams che lo spingono verso un miglioramento tecnico ed estetico.
Nel 1994, apre un laboratorio di stampa fotografica che presto si fa conoscere per la qualità e precisione del lavoro. Il laboratorio (per motivi di salute) chiude nel 2006.

Spera inoltre di potersi dedicare alla sua grande passione per molti anni ancora.

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 31/07/2020, 9:09
da franco santi
Interessi: Chimica fotografica-pianoforte-camera oscura-arti figurative.

Franco Santi nasce ad Udine il 23 maggio 1945, comincia a fotografare a 12 anni con una Voigtlander folding 6x9 regalata dalla madre e forse appartenuta ad uno zio.
Qualche anno dopo entra i possesso di un esposimetro marca i.c.e che gli permette di produrre esposizioni più precise.

Nel 1959 il padre gli regala una Leica III C (usata), che tuttora possiede dopo averla una volta inspiegabilmente venduta e poi, fortunatamente ricomprata dalla stessa persona.

Nel 1971 acquista una Canon F1 che tuttora, anche se raramente, è in uso assieme ad un corredo di ottiche di varie focali. Usa anche una Linhof technika 70 6x9 e (attualmente) due Canon eos: 450d e 6d con varie ottiche.

Nel 1977, a cinque anni dalla laurea in farmacia, apre senza grande successo, uno studio fotografico cittadino che chiuderà dopo tre anni. Collabora in quel periodo anche con la ditta Ornano fino al 1978 e si occupa di chimica fotografica a puro titolo personale. Conosce nello stesso anno Lennart Nilsson.

Si dedica con attenzione al ritratto di artisti legati al mondo musicale in special modo pianistico. Michele Campanella (pianista) Laura De Fusco (pianista) Gianfranco Plenizio (dir. orch.RAI di Roma) Nino Gardi (pianista) Vincenzo Vitale (didattico musicale) Enrico Renna (compositore) Damiana Bratus (pianista) Ennio Morricone (compositore) e altri; gli sono organizzate mostre personali (Udine, Roma, Trieste, Abu-Dhabi) e tiene svariati corsi (tecnica) per professionisti e dilettanti.

Si dedica inoltre alla soluzione di problematiche legate alla fotografia ospedaliera (fluorangiografie) e scientifica in genere, lavorando per svariati ospedali e per l'Università di Udine. Scrive e fotografa per "Plein-Air, Airone ed altre riviste italiane.

Ma la passione per la stampa fotografica aumenta considerevolmente con l'approfondimento (1980) delle tecniche di Ansel Adams che lo spingono verso un miglioramento tecnico ed estetico.
Nel 1994, apre un laboratorio di stampa fotografica che presto si fa conoscere per la qualità e precisione del lavoro. Il laboratorio (per motivi di salute) chiude nel 2006.

Spera inoltre di potersi dedicare alla sua grande passione per molti anni ancora.
Top

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 31/07/2020, 14:25
da cloudymoroni
Natx a Roma nel 1986, inizio ad interessarmi di fotografia a 20 anni mentre frequento l'accademia di belle Arti di Brera, fino a decidere di dedicarmi agli studi fotografici in Gran Bretagna, dove conseguo una laurea triennale sull'argomento.
Durante gli studi, scatto principalmente in analogico e stampo in camera oscura a colori l'intero final major project per la laurea.
Compro un banco ottico usato per scattare dei ritratti di persone trans che formeranno la mia prima (e unica hehe) personale a Marsiglia.
Ora sono di nuovo a Roma e scatto sia su pellicola che digitale.
Continuo ad usare il bando ottico e le medio formato per i ritratti, ma deve ammettere che il mio ultimo progetto, sulle relazioni Queer a Roma, lo sto eseguendo tutto in digitale per una questione di costi e praticità

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 31/07/2020, 14:26
da cloudymoroni
@franco santi sarei curiosx di vedere i tuoi ritratti, perché non posti qualcosa nell'apposita sezione?

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 01/08/2020, 14:16
da franco santi
Va bene, vediamo se mi ricordo come si fa ad immettere alcune immagini. (accidenti, alcuni files sono troppo grandi in origine e anche se compressi arrivano a 2 o più mega, mando una parte di quelli che passano) alla prossima.
salutissimi

franco santi

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 03/09/2020, 21:14
da cloudymoroni
franco santi ha scritto:
01/08/2020, 14:16
Va bene, vediamo se mi ricordo come si fa ad immettere alcune immagini. (accidenti, alcuni files sono troppo grandi in origine e anche se compressi arrivano a 2 o più mega, mando una parte di quelli che passano) alla prossima.
salutissimi

franco santi
Che bella selezione di scatti! Ti andrebbe di dirci qualcosa in più nella sezione "racconta uno scatto"?

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 27/11/2020, 8:46
da shortstop
Ho 63 anni
Fotografo (con intervalli vari) da quando ne avevo 11. La mia prima co risale all’età di circa 14.
Da qualche anno ho una co dedicata tutta mia


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: [SONDAGGIO] - L'età di un fotografo analogico

Inviato: 20/03/2021, 13:41
da Gio27
Ho 29 anni ma è una passione che mi ha trasmesso mio papà che ama la fotografia analogica

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk