La fotografia. Una storia culturale e visuale - Graham Clark

Forum dedicato alla recensione ed alla discussione sui libri dedicati alla fotografia analogica

Moderatore: etrusco

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

La fotografia. Una storia culturale e visuale - Graham Clark

Messaggioda etrusco » 25/09/2010, 13:22

Consiglio il seguente libro:

La fotografia. Una storia culturale e visuale - Graham Clark
http://www.bol.it/libri/fotografia.-sto ... 880619627/

L'ho quasi finito e me lo sono divorato in due giorni....molto bello, denso di "filosofia" fotografica, profondo. Un'ottima guida per la comprensione e per la lettura della fotografia, non da un punto di vista meramente "tecnico" ma da un punto di vista emozionale, artistico e filosofico.

Questo il contenuto:

Dalla prima lastra eliografica del 1826 di J. N. Niépce alle classiche composizioni di Cartier Bresson e Alfred Stiglitz, o alle sorprendenti opere postmoderne di Robert Mapplethorpe, Cindy Sherman e Victor Burgin, la storia della fotografia è la registrazione di immagine splendide e profonde. Ma le fotografie sono anche tra le immagini più pervasive della nostra epoca, con una enorme capacità di registrare e dar senso agli istanti e alle cose che accadono davanti a un obiettivo. L'autore, con il supporto di 120 immagini esemplari, individua le principali aree tematiche - il paesaggio, la città, il ritratto, il corpo, il reportage, la fotografia come arte e quella manipolata - mettendole al servizio di un'analisi teorica, storica ed estetica che tiene conto delle prospettive individuare da Roland Barthes e Susan Sontag.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Advertisement
Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: La fotografia. Una storia culturale e visuale - Graham C

Messaggioda stormy » 26/09/2010, 0:14

Lo sto leggendo, è davvero bello, solo che ultimamente leggo meno del solito, diciamo che è una lettura che prosegue a rilento, però è davvero interessante, lo consiglio anche se non è proprio economico, e comunque li vale tutti


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine



  • Advertisement

Torna a “Biblioteca”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite