La mia Camera Oscura (passo passo)

Raccontaci come hai creato, allestito ed eventualmente ampliato la tua camera oscura. Immagini, trucchi, idee e consigli per la creazione di una camera oscura fai da te.

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 382
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda adridimo » 28/11/2011, 21:31

zioAlex ha scritto:

dalla foto sembrava che il pavimento lo avevi già iniziato... Boo, ma forse é quello vecchio?

Quello in foto non è un pavimento ma solo la coibentazione del pavimento il polistirolo morbido, per questo ho fatto il massetto.

zioAlex ha scritto: Per le pareti non ho capito se metteresti le piastrelle, comunque se ti può essere utile, io in camera mia le pareti sono nere! :D
c'é proprio la tinta apposta, faresti un lavoro + all'occhiello.. ;)

Pensavo anche io alle pareti nere, il mio dubbio poi è che quando si accende la luce normale non si veda un gran che..



Advertisement
Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1149
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda guarrellam » 28/11/2011, 21:46

Io,invece,ti sconsiglio le pareti nere.
Sarebbe una tortura,riuscire a vedere,
peraltro lo consiglia anche Luciano Corvaglia..... ;)


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 382
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda adridimo » 28/11/2011, 22:45

guarrellam ha scritto:Io,invece,ti sconsiglio le pareti nere.
Sarebbe una tortura,riuscire a vedere,
peraltro lo consiglia anche Luciano Corvaglia..... ;)


Quindi pareti bianche e riflettenti :-\



Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1149
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda guarrellam » 28/11/2011, 23:00

Hai sentito opinioni diverse,
a te la scelta. ;)


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Advertisement
gongolo
esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 18/01/2011, 18:15
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda gongolo » 28/11/2011, 23:01

Sicuramente come al solito arrivo in ritardo...Però se posso dire la mia, è questa: Fatto il massetto, della altezza che serve a te, per rifinire prima del pavimento puoi usare delle resine autolivellanti, che si mettono a terra in una unica volta, spandendola con uno scopettone, e si lascia asciugare per24 ore. Ti assicuro che ne viene fuori una superfice levigatissima e puiana, pronta per il pavimento finale. C'è solo da regolarsi per la quantitàò che va in base ai metri quadri. Sui barattoli delle confezioni ci sono tutte le notizie in merito.



Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 382
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda adridimo » 28/11/2011, 23:16

gongolo ha scritto:Sicuramente come al solito arrivo in ritardo...Però se posso dire la mia, è questa: Fatto il massetto, della altezza che serve a te, per rifinire prima del pavimento puoi usare delle resine autolivellanti, che si mettono a terra in una unica volta, spandendola con uno scopettone, e si lascia asciugare per24 ore. Ti assicuro che ne viene fuori una superfice levigatissima e puiana, pronta per il pavimento finale. C'è solo da regolarsi per la quantitàò che va in base ai metri quadri. Sui barattoli delle confezioni ci sono tutte le notizie in merito.

L'autolivellante è un'ottima idea ma i costi sono davvero proibitivi per l'utilizzo finale che devo farne.
Sicuramente sarebbe un lavoro a regola d'arte ma guardiamoci in faccia: ne vale la pena per una camera oscura fatta in soffitta??? Penso che se anche le piastelle avranno uno spigolo in fuori non mi farò problemi.

grazie cmq del consiglio ;)



Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 382
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda adridimo » 28/11/2011, 23:20

guarrellam ha scritto:Hai sentito opinioni diverse,
a te la scelta. ;)


:wall: mi avete messo il pallino!

Allora:
- la parete nera è ottima in quanto assorbe gran parte della radiazione luminosa nella stanza, quindi meno problemi di "esposizione involontaria" della carta ma meno luce di sicurezza quando si lavora al buio.
- la parete bianca è ottima per lavorare al buio ma riflette ogni minimo spiraglio di luce..

penso sia meglio controllare che non ci siano fonti luminose estranee e dipingere tutto di bianco ;) .

p.s
Il pavimento però lo tengo nero che è più figo :D



Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda zioAlex » 28/11/2011, 23:33

l'utilità o l'obbiettivo di una camera oscura é ottenere dei buoni risultati in tutta tranquillità,
si usa il nero perché assorbe tutti i colori e non li riflette, al contrario del bianco.....
Mi é capitato di entrare una volta in un laboratorio professionale e avevano tutto nero anche il soffitto e il tavolo sotto l'ingranditore e allora come fanno? :-B
comunque la sola luce rossa é + che sufficiente per muoversi con una certa tranquillità in camera oscura, al contrario, non possiamo stare magari troppo tranquilli nel muoversi in camera oscura "illuminando" con + del necessario (luce rossa) con il rischio di velare le stampe! ;;)
basterebbero 5 minuti circa che l'occhio si abitui all'oscurita... ;)
io ho soltanto le pareti nere che comunque aiutano senza controindicazioni, il soffitto é bianco dove la luce rossa riflette...
Poi ognuno é libero di scegliere come meglio crede in base alle proprie esigenze o esperienze..
:-h


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda rgart1983 » 28/11/2011, 23:41

adridimo ha scritto:
gongolo ha scritto:Sicuramente sarebbe un lavoro a regola d'arte ma guardiamoci in faccia: ne vale la pena per una camera oscura fatta in soffitta??? Penso che se anche le piastelle avranno uno spigolo in fuori non mi farò problemi.

grazie cmq del consiglio ;)



Finchè non ci prenderai contro col mignolino =)) =)) =))

Comunque se non li fai neri falli blu scuro, comunque un colore carico e opaco che rifletta poco!



luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: La mia Camera Oscura (passo passo)

Messaggioda luca_dega » 29/11/2011, 12:29

io sto realizzando la mia co: ho ovviamente le pareti ed il soffitto bianchi.
Ho intenzione di appiccicare dietro e a fianco dell'ingranditore (che è vicino all'angolo della stanza) dei pannelli neri opachi, tipo cartone o simili. Oppure di quei rotoli adesivi. Così non vernicio un bel niente. Ma stavo anche valutando di acquistare all'IKEA una tenda nera con la sua bella guida, così ho sia il muro bianco che nero a scelta...se mi serve "luce" chiudo la tenda, se devo stampare, la apro...
secondo me, "basta" avere il nero nei dintorni dell'ingranditore...





  • Advertisement

Torna a “Ritratto della tua Camera Oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti