Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4351
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Messaggioda graic » 25/02/2019, 7:26

Certamente se ci entra puoi provare a vedere se funziona, comunque le dimensioni che devi considerare sono quelle del faro completo, almeno i tutti quelli che ho usato io, e (per scopi diversi dalla fotografia) ne ho usati parecchi, quello che tu chiami "scocca" è un'unica fusione di alluminio che funge da contenitore e da dissipatore. Le dimensioni di queste piastre/contenitore sono particolarmente più grandi di quelle del COB proprio per avere un grande dissipatore ma con poco spessore. Nel caso lo spazio trasversale non sia sufficiente ma abbia a disposizione dello spazio longitudinale puoi ricorrere a quello che avevi visto prima
https://www.amazon.it/Tesfish-integrato-ingresso-Saldatura-proiettore/dp/B07HL66VYP/ref=sr_1_13?s=electronics&ie=UTF8&qid=1551041945&sr=8-13&keywords=Proiettore+LED+50W+3000K
dotandolo però di un robusto dissipatore alettato tipo una roba del genere.

51yhWBncSFL._SL1024_.jpg


le dimensioni trasversali dovranno essere scelte in base alla piastrina dove è fissato il COB e quelle delle alette almeno 5-6 cm. Altra cosa importante è l'uso di un apposito materiale per stabilire una buona trasmissione termica tra piastrina e dissipatore (grasso al silicone specifico oppure undei più moderni "heat exchange pad"


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4351
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Messaggioda graic » 25/02/2019, 7:32

impressionando ha scritto:Poi stiam facendo i conti senza l'oste.....
......la seconda parte mica l'abbiamo vista.

Non ho capito a cosa ti riferisci, se all'inerzia luminosa, vai tranquillo i LED sono ESTREMAMENTE più veloci delle alogene (proprio perchè in una alogena l'emissione dipende dalla temperatura che ci mette un pò di tempo a salire e a scendere) diciamo che dal nostro punto di vista possiamo ritenerli instantanei.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9121
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Messaggioda chromemax » 25/02/2019, 13:53

graic ha scritto:
impressionando ha scritto:Poi stiam facendo i conti senza l'oste.....
......la seconda parte mica l'abbiamo vista.

Non ho capito a cosa ti riferisci, se all'inerzia luminosa, vai tranquillo i LED sono ESTREMAMENTE più veloci delle alogene (proprio perchè in una alogena l'emissione dipende dalla temperatura che ci mette un pò di tempo a salire e a scendere) diciamo che dal nostro punto di vista possiamo ritenerli instantanei.

I led si ma l'anello debole è l'alimentazione, anche io ho ho notato inerzie e ritardi nell'accensione oltre a luminesecenza residua dopo lo spegnimento.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4351
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Messaggioda graic » 25/02/2019, 14:19

Sì capisco quello che intendi, può essere il ritardo nello "svuotamento" di carica dei condensatori di filtro del convertitore, si può evitare facendo una banale modifica (mi riferisco ai faretti che hanno il convertitore accessibile, non alle lampadine) in pratica basta inserire un interruttore che apre il cavetto che alimenta il led e non l'alimentazione in c.a. del convertitore.
Circa la fluorescenza l'ho notata anch'io penso sia una proprietà del materiale che usano per rivestire i COB, so tratta di provare marche differenti


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4351
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Messaggioda graic » 16/03/2019, 15:43

impressionando ha scritto:Quello postato da
https://www.amazon.it/Anten-Faretto-Proiettore-Esterno-Impermeabile/dp/B07H2743PQ/ref=sr_1_11?s=electronics&ie=UTF8&qid=1551013854&sr=8-11&keywords=Proiettore+LED+50W+3000K
Trattasi di prodotto finito quindi comprensivo di dissipatore..... Quindi nel mio 805 provvisto di ventola dovrebbe funzionare anche spogliato della scocca.
Per quanto riguarda la luce puntiforme o meno non penso possa fare differenza dato che la scatole di diffusione ha lo scopo di togliere la direzione alla luce e il diffusore annulla il resto.
Per l'inerzia quando cercavo quelle per l'805 condensato ne ho scartate diverse per questo problema soprattutto in spegnimento.

Poi stiam facendo i conti senza l'oste.....
......la seconda parte mica l'abbiamo vista.

Sei poi andato avanti per quella strada? E' praticabile?


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Lampada LED per ingranditore Test -PARTE 1-

Messaggioda impressionando » 16/03/2019, 18:03

Negli ultimi tre mesi sono riuscito ad andare in CO 1 sola volta.
Stasera se non esco a cena vado a vedere cose ci sta dentro la testa del mio 805Color.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti