le dia rimaste

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1044
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

le dia rimaste

Messaggioda claudio44 » 25/02/2014, 23:03

Salve, voglio riprendere a scattare con le dia, ma quali sono rimaste, escludendo le fuji perché troppo care, quali pellicole sono ancora reperibili? L'unica che ho visto è l'agfa precisa, è l'ultima pellicola dia in cirolazione a prezzo ragionevole?



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: le dia rimaste

Messaggioda joeanty » 25/02/2014, 23:11

Ci sono anche le Rollei CR 200, ma alcune di quelle che ho provato io avevano un fastidioso velo giallo molto intenso (non era una dominante, proprio una sorta di "strato"), altre invece sono venute bene e non erano male


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: le dia rimaste

Messaggioda impressionando » 25/02/2014, 23:53

Il velo giallo lo fanno tutte le dia trattate sommariamente. E' uno dei difetti più comuni.



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5548
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: le dia rimaste

Messaggioda -Sandro- » 26/02/2014, 0:34

Specialmente se la sbianca è miscelata con il fissaggio.



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: le dia rimaste

Messaggioda joeanty » 26/02/2014, 6:26

impressionando ha scritto:Il velo giallo lo fanno tutte le dia trattate sommariamente. E' uno dei difetti più comuni.


e

-Sandro- ha scritto:Specialmente se la sbianca è miscelata con il fissaggio.


Grazie.
Le avevo fatte sviluppare da un negozio multi-servizi sotto casa e pensavo ad un trattamento sbagliato, ma mi hanno dato lo stesso problema anche da Sabatini... alcuni rulli presentavano il difetto solo da un certo punto in poi, some se fosse stato applicato qualcosa sopra a partire da un punto abbastanza preciso...
Risultato: le ho abbandonate a favore delle Fuji Velvia e Provia che ho abbandonato in favore delle Agfa Percisa :-)


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
mementomori
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 08/02/2014, 15:50
Reputation:

Re: le dia rimaste

Messaggioda mementomori » 26/02/2014, 7:31

Anch'io ti consiglio le Agfa Precisa!



Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1044
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: le dia rimaste

Messaggioda claudio44 » 26/02/2014, 10:08

grazie, quindi alla fine fuji escluse, sono rimaste l'agfa ( che pare però produca proprio fuji) e la rollei.. ho letto qualcosa su questa rollei, e si consiglia di caricarla e scaricarla a luce attenuata, perché il supporto pet particolarmente trasparente, trasporta la luce e quindi vela la pellicola, dovrebbe essere simile alle vecchie agfa dia, che erano pellicole che mi piacevano molto... alla fine ne ho ordinato 4 rulli su e bay, pagandoli 22 euro spedizione compresa, in Israele; avrei voluto farlo in Italia, da punto foto, ma putroppo questi acquisti convengono solo quando si compri più materiale e non pochi rullli.. comunque non vedo l'ora di iniziare a provare e sperimentare, perché il bianco e nero è bello, ma un po' di colore pure ci vuole



Avatar utente
andreafotosg
esperto
Messaggi: 106
Iscritto il: 02/02/2010, 14:35
Reputation:
Località: Bergamo

Re: le dia rimaste

Messaggioda andreafotosg » 26/02/2014, 10:40

Uso anche io le Agfa Precisa,
e appena tornano le dia Ferrania le proverò di sicuro

Ciao
Andrea


We're just lost souls swimming in a fish bowl,
year after year,
running over the same old ground.
What have we found?
The same old fears

Andrea

Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: le dia rimaste

Messaggioda joeanty » 26/02/2014, 15:59

claudio44 ha scritto:... alla fine ne ho ordinato 4 rulli su e bay, pagandoli 22 euro spedizione compresa, in Israele; avrei voluto farlo in Italia, da punto foto, ma putroppo questi acquisti convengono solo quando si compri più materiale e non pochi rullli..


Alla fine hai speso la stessa cifra che avresti speso da Ars-Imago...


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1044
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: le dia rimaste

Messaggioda claudio44 » 26/02/2014, 16:19

hai ragione... a metà...mi ero dimenticato di vedere cosa aveva ars imago... anche se... ho preso 4 rulli nella confezione twin e da ars imago costano 19, 60 euro che aggiungendo 6,90 euro di spedizione si giunge a...26,50, mentre prendendo 4 rulli "sfusi" si arriva 15,20 euro + 6,90 si arriva a 22,1... era parecchio che non adavo a verificare da ars imago, ma ora lo terrò più presente...
Ultima modifica di claudio44 il 26/02/2014, 16:31, modificato 2 volte in totale.





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti