Le mie fotocamere

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda ilpellicolaro » 25/09/2013, 8:14

impressionando ha scritto:
fotoloco ha scritto:annunciata dall'immancabile lezzo misto di grasso e muffa

Questo io non me lo sono mai spiegato.
La puzza di questa roba è indelebile anche a distanza d'anni.
Non è il grasso perchè ho roba sicuramente priva di grasso.
Non sono le pelli perchè ha lo stesso odore pure roba senza pelli.
Forse è lo stato di decomposizione perpetua.


:'D





Sent from my Lumia 610 using Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2829
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda Elmar Lang » 25/09/2013, 9:09

Però è un fatto, che ad esempio, le Zorki hanno un loro tanfo, ben distinto da quello delle FED, o delle Kiev, Zenit, ecc.

Forse era un sistema voluto per consentire di ritrovare la propria fotocamera anche nella totale oscurità delle notti artiche, o per tenere lontani lupi ed orsi. Quest'estate, al mare (Lido degli Scacchi), bastava posare sul tavolo la Kiev-4 con la borsa pronto aperta e le zanzare -innumerevoli in quelle zone- si dileguavano come d'incanto.

Un'altra fra le mille ragioni per usare fotocamere ex-URSS!

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Nero Neronis
fotografo
Messaggi: 49
Iscritto il: 28/08/2013, 7:42
Reputation:
Località: Copparo (Terra di Mezzo), Ferrara

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda Nero Neronis » 25/09/2013, 9:51

Elmar Lang ha scritto:Quest'estate, al mare (Lido degli Scacchi), bastava posare sul tavolo la Kiev-4 con la borsa pronto aperta e le zanzare -innumerevoli in quelle zone- si dileguavano come d'incanto.


Posso fare il test visto che abito a quaranta km da Lido Scacchi e la Pattuglia Acrobatica delle Zanzare di Comacchio si allena nel mio giardino!

:D



Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda ->KappA<- » 25/09/2013, 16:56

impressionando ha scritto:
fotoloco ha scritto:annunciata dall'immancabile lezzo misto di grasso e muffa

Questo io non me lo sono mai spiegato.
La puzza di questa roba è indelebile anche a distanza d'anni.
Non è il grasso perchè ho roba sicuramente priva di grasso.
Non sono le pelli perchè ha lo stesso odore pure roba senza pelli.
Forse è lo stato di decomposizione perpetua.


E il profumo dell'alba radiosa della rivoluzione proletaria (libera citazione da Giuseppe Bottazzi! :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =))



Advertisement
Maxis
esperto
Messaggi: 183
Iscritto il: 08/06/2013, 16:06
Reputation:
Località: Genova

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda Maxis » 25/09/2013, 17:30

->KappA<- ha scritto:
impressionando ha scritto:
fotoloco ha scritto:annunciata dall'immancabile lezzo misto di grasso e muffa

Questo io non me lo sono mai spiegato.
La puzza di questa roba è indelebile anche a distanza d'anni.
Non è il grasso perchè ho roba sicuramente priva di grasso.
Non sono le pelli perchè ha lo stesso odore pure roba senza pelli.
Forse è lo stato di decomposizione perpetua.


E il profumo dell'alba radiosa della rivoluzione proletaria (libera citazione da Giuseppe Bottazzi! :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =))


Grazie, signor sindaco...Mo per il giorno della rivoluzione farai bene a curare il dietrofront e il passo di corsa (libera citazione da Don Camillo!) =)) =)) =)) =)) =)) =))



Maxis
esperto
Messaggi: 183
Iscritto il: 08/06/2013, 16:06
Reputation:
Località: Genova

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda Maxis » 25/09/2013, 17:38

Elmar Lang ha scritto:Però è un fatto, che ad esempio, le Zorki hanno un loro tanfo, ben distinto da quello delle FED, o delle Kiev, Zenit, ecc.


la parola "tanfo" è anche poco...anni fa un amico mi aveva prestato una Zenit B, e Dio solo sa con cosa l'avevano oliata....puzzava di olio di balena....quell'odore è inconfondibile, per questo una macchina sovietica si riconosce subito al primo colpo, basta fare la prova olfattiva! :D :))



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda bafman » 25/09/2013, 18:06

non ho mai posseduto una fotocamera russa (e non me ne duole).
ma se c`era una pur vaga curiosità non dico a giustificare una minima spesa ma anche solo a maneggiarne una, con queste "leggende tànfiche" è sparita pure quella. :D



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2829
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda Elmar Lang » 25/09/2013, 18:57

In una vacanza in Medio Oriente o in India, le narici vengono colpite da lezzi assai più pungenti e stomacanti. Eppure ci si va' volentieri per tornare a casa con scatti di strazianti scene di povertà e miseria umana... ma tutti rigorosamente eseguiti con profumatissime fotocamere d'alto lignaggio.

Dmitrij Baltermants usava dapprima la FED, poi una Contax-II che gli fu regalata a Stalingrado (che pare sia stata trovata tra gli effetti personali del M.llo von Paulus) e nel dopoguerra usò quasi sempre la Kiev a telemetro.

Forse anche lui era dotato di una sfacciata fortuna, oppure le sue fotocamere venivano controllate accuratamente.

Ma dai, getta il cuore al di là dell'ostacolo! Prenditi chessò una Zorki-4 o una FED-2. Alla peggio prendi una molletta da biancheria per serrare le narici!


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda ilpellicolaro » 25/09/2013, 19:11

=))
Oust può aiutare...
forse...



Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Le mie fotocamere

Messaggioda ->KappA<- » 25/09/2013, 21:31

La questione dei profumi sovietici è, per il mio punto di vista, complessa.
Esempio, ho 4 macchine realizzate presso la KMZ in diversi periodi: la Zorki 1 è pressoché inodore, la Zorki 4 anche (ma qualcosina si sente), la Zenit 11 e la Zenit 112 sono più odorose, senza però raggiungere livelli di fastidio.
Nel senso, se ci si mette ad annusarle si sente, ma se le si usa normalmente no.

Diverso il discorso della Kiev 88...se il moltiplicatore e il 45 mm sono abbastanza neutri, diciamo come le Zenit, il corpo Kiev è più profumato, decisamente, no ancora a livelli notevoli ma comunque si sente.
L'apice lo raggiunge lo Zodiak: questo è sensibilmente profumato, a me non da fastidio ma comunque non posso negare che quando si apre la sua custodia si sente eccome!





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti