Le perle di saggezza di un negoziante

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda zioAlex » 06/02/2013, 9:32

etrusco ha scritto:Lascia stare i fotografi ... Vieni a chiedere a noi!!!


Etrusco

Più che i fotografi, sono i fotonegozianti che sono comunque commercianti anche se non sono tutti così..... ;)


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Advertisement
luca69
esperto
Messaggi: 129
Iscritto il: 15/01/2013, 21:51
Reputation:
Località: Novara
Contatta:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda luca69 » 06/02/2013, 11:23

Grazie ragazzi.

Dovremmo mettere in piedi un negozio tutto nostro ,dove la passione farebbe chiudere i (pochi) fotografi rimasti.



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1142
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda DanieleLucarelli » 06/02/2013, 11:55

Anni fa... il caponegozio di un punto vandita de Il Fotoamatore (la cui pubblicità dice: Competenti per passione) alla mia richiesta delle differenze tra il Nikon Coolscan V ED e il SuperCoolscan 5000 mi disse che era solo che il primo ad acquisire una diapositiva metteva 40 sec. mentre il secondo 35.



luca69
esperto
Messaggi: 129
Iscritto il: 15/01/2013, 21:51
Reputation:
Località: Novara
Contatta:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda luca69 » 06/02/2013, 12:08

A questo punto ,mettiamo il post in rilievo . . . Sezione per farsi quattro risate :D



Advertisement
Avatar utente
Ri-fuji
esperto
Messaggi: 195
Iscritto il: 25/12/2012, 22:51
Reputation:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda Ri-fuji » 06/02/2013, 16:33

DanieleLucarelli ha scritto:Anni fa... il caponegozio di un punto vandita de Il Fotoamatore (la cui pubblicità dice: Competenti per passione) alla mia richiesta delle differenze tra il Nikon Coolscan V ED e il SuperCoolscan 5000 mi disse che era solo che il primo ad acquisire una diapositiva metteva 40 sec. mentre il secondo 35.


Fotoamatore:
ero loro cliente fino a quando un paio di anni fa mi hanno rovinato tutte le foto (e i negativi tutti con pesante dominante violacea)di mia moglie fatte in Portogallo, tutte pellicole freschissime comprate da loro un mese prima, mai rifondato dicendomi che era colpa della macchina fotografica (due diverse usate da mia moglie), macchine che funzionano tutt'ora benissimo, poi che avevo magari lasciato le foto al sole (ottobre inoltrato e sempre tenute in borsa frigo), insomma mai rimborsato neppure il loro sviluppo e stampa con scuse puerili, mai ammesso il loro errore o del laboratorio a cui si rivolgono.
Per nulla seri, con me (e mia moglie)hanno chiuso per sempre, ho mandato loro diverse mail di non mandarmi più le loro proposte cataloghi o offerte, però è come se non le avessi mandate, andranno in automatico.

Ora mi rivolgo direttamente ad un laboratorio e le pellicole le compro su internet.

Il negozio sotto casa a cui mi rivolgevo ha chiuso, il digitale ha ammazzato un sacco di esercizi, pure una catena grande come Unionfotomarket ha fatto la stessa fine, oramai vanno tutti nei megastore generici dove ci son commessi che neanche sanno cosa vendono, oggi son lì domani non più, vista la loro mancanza di competenza senza rimpianti da parte dei clienti.

Tanto se continua così la massa fotograferà sempre più coi telefonini, similmente a quello che è successo con la musica dove perfino la Virgin coi suoi megastore chiude, tutti scaricano musica sul web e nessuno compra più supporti fisici, la qualità va a farsi benedire:

http://www.repubblica.it/economia/finan ... -49900869/


Una volta ho provato a fotografare i fantasmi ma non ci son riuscito: la pellicola si è impressionata. G. Marx

Avatar utente
luchino85
fotografo
Messaggi: 50
Iscritto il: 25/01/2013, 12:02
Reputation:
Località: Verrua Savoia

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda luchino85 » 06/02/2013, 20:01

Come in tutti i campi trovi persone competenti e meri rivenditori che a malapena conoscono i prodotti che vendono. In ogni caso la cosa che più spaventa sono i prezzi: più di 8 euro per un rullo di Fp4 è un furto, su internet con la stessa cifra ne compri due. Altrimenti per ottiche e corpi ormai io mi rifornisco da NOC a Milano, gentilezza estrema, competenza e servizio spedizioni che è una meraviglia...



luca69
esperto
Messaggi: 129
Iscritto il: 15/01/2013, 21:51
Reputation:
Località: Novara
Contatta:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda luca69 » 06/02/2013, 22:33

luchino85 ha scritto:Come in tutti i campi trovi persone competenti e meri rivenditori che a malapena conoscono i prodotti che vendono. In ogni caso la cosa che più spaventa sono i prezzi: più di 8 euro per un rullo di Fp4 è un furto, su internet con la stessa cifra ne compri due. Altrimenti per ottiche e corpi ormai io mi rifornisco da NOC a Milano, gentilezza estrema, competenza e servizio spedizioni che è una meraviglia...





Ah grazie! Buono a sapersi!



Avatar utente
Ri-fuji
esperto
Messaggi: 195
Iscritto il: 25/12/2012, 22:51
Reputation:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda Ri-fuji » 07/02/2013, 1:39

luchino85 ha scritto:Come in tutti i campi trovi persone competenti e meri rivenditori che a malapena conoscono i prodotti che vendono. In ogni caso la cosa che più spaventa sono i prezzi: più di 8 euro per un rullo di Fp4 è un furto, su internet con la stessa cifra ne compri due. Altrimenti per ottiche e corpi ormai io mi rifornisco da NOC a Milano, gentilezza estrema, competenza e servizio spedizioni che è una meraviglia...


Però poca o nessuna elasticità sull'usato: una volta prendo una macchina vintage da loro e dopo una settimana dico loro che preferirei quell'altra, serie simile, sempre nella loro disponibilità, ecco che l'apparecchio preso da pochi giorni è svalutato di brutto. Quindi ciao.
Altro esempio vendon un obiettivo con mirino, ho appena preso da loro, pochissimi giorni prima lo stesso obiettivo senza mirino che non era disponibile(magari anzi quasi sicuramente avevan già in carico l'altro obiettivo completo di mirino dedicato) e gli chiedo di vendermi il mirino optional separatamente dall'ottica. Non si può fare.
Stessa cosa vendono una tal macchina con borsa che era optional, avendo già la macchina gli chiedo solo la borsa, nun se pò fa'. Un'altra volta vendopn solo la borsa ma mi prenoto in ritardo. Ecc. Ecc.
Insomma è sempre il cliente che deve venire incontro alle loro esigenze mai viceversa. Pure nelle valutazioni son tirati mentre i loro prezzi meno.
Una volta come cambio molto parziale sull'usato ho portato una Perkeo Voigtlaender, risposta non trattiamo quelle macchine non c'è richiesta. Penso e dico, strano. Mesi dopo ne vedo passare diverse sul loro sito, in diversi tempi, subito prenotate.


Una volta ho provato a fotografare i fantasmi ma non ci son riuscito: la pellicola si è impressionata. G. Marx

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11559
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda Silverprint » 07/02/2013, 9:18

Mah... :-\

Senza voler prendere le difese o accusare qualcuno (non conosco NOC).
Non scordiamoci, che competenza o meno, un negoziante deve fare il negoziante, e che se non lo fa, chiude, cioè va fallito.
Mi pare normale che da parte sua cerchi di comprare al prezzo più basso possibile e di rivendere al più alto, così come normale è che gestisca il suo magazzino a suo piacimento.
Ai tempi di ebay e dei webstore poi i prezzi non possono essere più arbitrari di tanto, si è disposti a pagare un poco di più per vedere e toccare la merce, o avere qualcuno con cui prendersela se non funziona, ma non tanto di più...

Insomma, facciamo un reality check.

Non possiamo chiedere competenza al povero commesso, sfruttato, mal pagato e a tempo determinato che un giorno lo mettono a vendere lavatrici, l'altro telefoni e l'altro ancora fotocamere. La colpa non è sua, mi par già tanto che quasi conosca il nome dei modelli e che risponda senza mandar tutti a quel paese. Non possiamo neanche prendercela col dirigente del megastore... evidentemente così gli conviene. Tanto tra poco, appena finita la generazione che va al negozio perché non compra su internet e appena i ragazzini avranno la carta di credito chiuderà anche il megastore.

I materiali di consumo li compriamo tutti sul web da 4/5 fornitori, gli altri sono tagliati fuori o quasi. Se non lo facciamo è perché abitiamo vicino ad uno di loro...

Etc, etc...


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

luca69
esperto
Messaggi: 129
Iscritto il: 15/01/2013, 21:51
Reputation:
Località: Novara
Contatta:

Re: Le perle di saggezza di un negoziante

Messaggioda luca69 » 07/02/2013, 9:51

C'è da dire una cosa:

Il commesso si sa che può non essere preparato ma, il proprietario del negozio non ha giustificazioni. Poi diciamocelo: se il negozio è tuo , non hai bisogno di pompare sui prezzi sapendo che su ebay quello che vendi costa molto di meno. Io preferirei acquistare allo stesso prezzo ma dal vivo, così ti fai anche un chiacchierata e di conseguenza vendi in quantità .
Per il resto se ne possono stare da soli.
Ricordo anche che le catene che vendono elettrodomestici , hanno prodotti vecchi allo stesso prezzo del prodotto nuovo/aggiornato. Almeno qua da me è così .

Lunga vita all e commerce .





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti