Leica: è una buona idea?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Ottavio Colosio
guru
Messaggi: 345
Iscritto il: 05/08/2014, 22:54
Reputation:
Località: Bergamo/Milano

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda Ottavio Colosio » 07/01/2017, 9:27

A seguire l'intervista postata precedentemente,
segnalo anche il video tratto dal canale youtube di quel grande cultore di ottica e tecnica che e' Marco Cavina.



Saluti

Ottavio


Matematicamente parlando, la fotografia e' un'applicazione lineare da R3 in R2

Advertisement
Avatar utente
marcotre
guru
Messaggi: 332
Iscritto il: 11/01/2013, 16:04
Reputation:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda marcotre » 07/01/2017, 17:41

Bella :)



Avatar utente
MatteoB
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 01/01/2017, 23:32
Reputation:
Contatta:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda MatteoB » 08/01/2017, 11:45

Questo è il mio primo intervento dopo la presentazione.
Nel mio caso specifico, a parte la fotografia in se, la parte tecnica e tecnologica di quest'arte mi ha sempre affascinato.
Fin dagli albori della mia passione, ho associato alla pellicola bianco/nero un marchio specifico, cioè Leica. Perché questo, cosa cerco? In poche parole uno strumento affidabile, efficiente, tascabile e semplice. Avete mai affiancato una reflex con un 35 ed una m4 con Summicron 35?
Sta in un marsupio o in tasca della giacca.
E la qualità del Summicron? Punto.
Se servono "solo" queste cose per fotografare la consiglio vivamente.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8017
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda chromemax » 08/01/2017, 12:12

Una Pentax MX o una Olympus OM1 sono reflex molto compatte che montano ottiche compatte all'incirca allo stesso ingombro di luna Leica M; se usate con ottiche tipo "pancake" sono anche più piccole e leggere ed altrettanto efficienti e affidabili ed hanno pure l'esposimetro incorporato che la M4 non ha.
Il Summicron è un'ottica eccellente, quando messa a fuoco con precisione; ma la Leica è anche la "regina della street" e si trova sempre quello che consiglia di preimpostare la messa a fuoco e lavorare di pdc (anche perché il telemetro non è il massimo), e allora la qualità ottica va a farsi benedire con una maf approssimativa.
Insomma la leica M4+summicron 35 tra esposizione alla cdc con la regola del 16 e messa a fuoco a spanne, imho si riduce ad una compattona da 2000€; se usata per quello che è --una buona macchina fotografica-- fa foto eccellenti, alla pari di altre macchine e marche.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2259
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda Elmar Lang » 08/01/2017, 12:25

Da ciò, devo presumere che la Leica sia solo un costoso giocattolo per annoiati ricconi, fabbricato solo un po' meglio di qualunque altra fotocamera e dotato di un sistema di messa a fuoco che pure non il massimo...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda vngncl61 II° » 08/01/2017, 12:36

Le Leica non sono costosi giocattoloni per ricchi annoiati, ma non sono nemmeno dotate di proprietà taumaturgiche, che molti che gli ascrivono.
Sono ottime fotocamere dotate di ottime ottiche, esattamente come tante altre ottime fotocamere dotate di ottime ottiche, nulla di più nulla di meno.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2259
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda Elmar Lang » 08/01/2017, 13:14

...ma il successo planetario di queste fotocamere, successo che dura da prima della II Guerra Mondiale, da cosa è stato determinato? Solo dalla moda, o altro?


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda vngncl61 II° » 08/01/2017, 13:34

Non so su cosa si misuri il "successo" nel campo delle fotocamere, se lo si fa in base alla diffusione, direi che le Leica siano fotocamere di scarso successo, al contrario delle Zenit :D
Enzo, Le Leica sono macchine eccellenti, le ho avute anch'io, ma da sole incrementano di nulla la "qualità fotografica", e non solo in senso artistico.
Visto l'uso prevalente cui sono( erano?) dedicate, il reportage veloce, con una qualsiasi altra fotocamera si ottengono gli stessi risultati, anche qualcosa in più, come dice Diego.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 417
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda Tomash » 08/01/2017, 18:27

chromemax ha scritto:Il Summicron è un'ottica eccellente, quando messa a fuoco con precisione; ma la Leica è anche la "regina della street" e si trova sempre quello che consiglia di preimpostare la messa a fuoco e lavorare di pdc (anche perché il telemetro non è il massimo), e allora la qualità ottica va a farsi benedire con una maf approssimativa.
Insomma la leica M4+summicron 35 tra esposizione alla cdc con la regola del 16 e messa a fuoco a spanne, imho si riduce ad una compattona...


Se fotografi ad 1m a f2, ma di solito con il diaframma su 5.6 dai 2 metri in avanti non occorre tutta questa precisione di maf.
Anzi, succede che l'ottimo quanto proverbiale sfuocato del 35 Summicron fa sì che spesso piccoli errori di messa a fuoco neanche si notino.
Inoltre, il telemetro di una Leica 0.72 mette a fuoco con la precisione di un 135 circa a prescindere dall'obiettivo montato quindi con i grandangoli è facilissimo avere una messa a fuoco particolarmente precisa e spesso molto più di quanto serve.
Per il resto sono d'accordo, non basta e non è necessaria una Leica per fare buone foto, una Pentax MX con lo splendido SMC 50f1.7 ha una qualità straordinaria ma con 1/10 o anche meno della spesa.


Immagine

Avatar utente
MatteoB
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 01/01/2017, 23:32
Reputation:
Contatta:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda MatteoB » 08/01/2017, 20:45

Per la messa a fuoco posso dire, per esperienza, che, bene come con il telemetro Leica non mi sono mai trovato. Forse anche perché sono poco performante a livello oculare e soprattutto mi disturbano molto I mirini reflex, alcuni bui altri pieni zeppi di righe e segni. Al contrario col telemetro non sbaglio mai, specialmente a F1.4 o più.
Comunque sono tutte considerazioni ed esperienze personali, perciò, io mi sono trovato benissimo, come con ogni altra telemetro, ma Leica è sempre Leica.
Se è troppo costosa? Si, vero, ma l'eccellenza si paga.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti